Serie C, Rugby Vesuvio batte l’Afragola

Per il Rugby Vesuvio due mete messe al referto

Si apre con una vittoria importante la stagione del Rugby Vesuvio. Nella prima giornata del campionato del girone Campania Nord di serie C, la formazione di casa in maglia bianco-blu, malgrado le numerosissime assenze per infortuni ed indisponibilità e la condizione precaria di giocatori fondamentali come Ciro Iovine e Luigi Battiloro, riesce a prevalere sulla forte compagine dell’Afragola al termine di una partita molto spezzettata nella quale entrambe le squadre sono apparse piuttosto nervose e imprecise. L’incontro si apre con il doveroso minuto di raccoglimento per le centinaia di vittime del terribile naufragio di Lampedusa.
La squadra ospite, che può contare su un organico giovane e con grandi potenzialità, riesce a stazionare per buona parte della prima frazione nella metà campo del Vesuvio, che sbaglia qualche calcio di troppo e stenta a reagire. Dopo pochi minuti si scontrano in modo fortuito Alessandro Catavèro e Giuseppe Raiola e la situazione sembra complicarsi ulteriormente per i vesuviani. Il primo dei due rientra dopo poco (ben sostituito temporaneamente da Giuseppe Macrì), mentre per il secondo si impone la sostituzione definitiva. L’Afragola gioca venti minuti di buon rugby, capitalizzando dapprima su un contropiede improvviso dopo un lungo drive della squadra di casa, e creando poi un altro paio di chiare occasioni da meta. Il Vesuvio, però, riesce a reagire ed a sfruttare la momentanea superiorità numerica per un’espulsione temporanea segnando una bella meta con un ottimo spunto della linea arretrata. Il primo tempo si chiude quindi in pareggio (5-5). Nella seconda frazione di gioco la squadra di casa difende meglio mentre le iniziative ospiti risultano meno incisive per il numero assai ridotto di palloni giocabili e a causa di numerosi errori di trasmissione.Neanche i dieci minuti di doppia superiorità numerica a favore dell’Afragola sortiscono l’effetto di elevare il ritmo della partita, che resta basso consentendo ai vesuviani di superare il grave momento di difficoltà senza subire punti e di portarsi successivamente in vantaggio dalla piazzola. Nei minuti finali una strenua difesa consente al Vesuvio di portare a casa il risultato (prima storica vittoria contro gli amici/rivali afragolesi) e i primi quattro punti in classifica. Da segnalare per la squadra di casa l’ottima prestazione di Antonio Porricelli, di Giovanni Ascione e di Mattia Chiaiese, quest’ultimo con Venanzio Pepe e Aniello Piccolo all’esordio in maglia vesuviana. Ottimo il contributo dato dagli atleti subentrati dalla panchina e schierati per lo più in ruoli insoliti.

Formazione del Vesuvio:
1. Michel Raffone (62’ Francesco Nugnes)
2. Dario Carotenuto (60’ Walter Sapuppo)
3. Raffaele Marino (43’ Gennyfer Improta)
4. Peppe Raiola (15’ Venanzio Pepe)
5. Aniello Piccolo (55’ Alessandro Gisonna)
6. Ciro Iovine (vice Capitano)
7. Mattia Chiaiese
8. Antonio Porricelli
9. Alessandro Catavèro (15’-20’ e 46’-48’ Giuseppe Macrì)
10. Luigi Battiloro
11. Giovanni Ascione
12. Francesco Schifio
13. Filjppo Fragliasso
14. Totore Liberti (Capinano)
15. Diego Esposito Settechiavi
Non entrato: Antonello Becchimanzi

Meta Vesuvio: Filajpp Fragliasso. C.p. Vesuvio: Totore Liberti (1/3).

Spettatori: circa 60 rumorosi e appassionati malgrado le lunghe pause.
Foto di Antonio Carrato

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club