Test-match 2013, Samoa è pronta: fatto il XV per l’Italia

Un cambio in prima linea e tre in panchina: così i pacifici aspettano la Banda Brunel a Nelspruit questo sabato

COMMENTI DEI LETTORI
  1. kinky 12 Giugno 2013, 09:23

    molti li conosco, molti altri no!! boh molto curioso di vedere la partita.
    Chiedo una cosa perchè non la so: come è strutturato il torneo?!? Girone e classifica all’italiana, oppure sfida a tutte e tre le sqiuadre avversarie e poi finale tra le due prime classificate?!?!? grazie

    • Katmandu 12 Giugno 2013, 09:37

      No é in una formula che dire allegra é poco si gioca una “stagione regolare” di 2 partite ciascuna (es l’italia contro books e samoa) e poi si fa una classifica e si vede chi é arrivato primo gioca contro la seconda per la vittoria del torneo e chi é arrivato terzo contro la quarta per completare il podio
      Comunque samoa contro la scozia ha fatto placcaggi devastanti (ne ha rotti parecchi) ma molte volte si dimenticavano di placcare soprattutto attaccando con le terze veloci il loro 10, ma pure le loro seconde molte volte si “dimenticavano” di placcare

      • kinky 12 Giugno 2013, 09:39

        in poche parole, sabato dobbiamo vincere tanto a poco per cercare di andare in finale?!? altrimenti ci giochiamo il terzo posto contro la Scozia, giusto?!?

        • kinky 12 Giugno 2013, 09:41

          ….di contro se vinciamo di poco, vuol dire che affornteremo la Scozia e se vinciamo anche quella arriviamo terzi nel torneo ma per la classifica mondiale sarebbe meglio?!?

  2. mezeena10 12 Giugno 2013, 10:20

    bella squadra, da prender con le pinze..
    umiltà e massimo impegno, stavolta magari dall’ inizio..
    in bocca al lupo!

  3. fracassosandona 12 Giugno 2013, 10:23

    dopo il primo turno saf 5 sam 4 sco 0 ita 0

    non so se all’italia per arrivare seconda sia sufficiente battere samoa senza concedere il bonus o se debba anche sistemare la differenza punti subita con il SAF…

    in ogni caso in palio c’è la coppa del nonno e non mi interessa che la vincano… l’importante è che riescano a battere Samoa e, se proprio tocca, pure la Scozia…

  4. gsp 12 Giugno 2013, 11:29

    mulipola in campo aperto era stato parecchio pericoloso. forse un cambio dovuto alla loro maggior attenzione in chiusa.

    per il resto ottima squadra, davanti a noi nel ranking e con merito. con la palla in mano come inventiva e capacita’ non sono secondi a nessuno.

    anche nella partita contro la scozia hanno dimostrato punti deboli, soprattutto nella disciplina. quindi penso la nostra strategia ovviamente sara’ attenzione e puntiamo a prevalere sui set pieces e di molto, anche se pero’ e’ secco e quindi non favorira’ errori di handling.

    manteniamo calma e disciplina anche nei momenti di disordine, soprattutto in ruck. e soprattutto chi scende in campo deve essere pronto a prendere e dare tante botte, anche piu’ che col sudafrica.

    ci sara’ da divertirsi, partita da vincere.

  5. Sonny Bill Henson 12 Giugno 2013, 15:42

    Gran bella squadra ma a portata dell’italia. Nelle individualità direi che ci sono superiori ma i nostri hanno altre qualità. Serve una grande prestazione della mischia, terze e seconde sopratutto dovranno essere competitive nei palloni a terra mentre i 3/4 dovranno essere praparati ad uno scontro durissimo sul piano fisico con i vari tuilagi, leota, leiua e mapusua.

  6. Katmandu 12 Giugno 2013, 15:56

    I samoani hanno dimostrato di reggere lo scontro in mischia chiusa contro la Scozia ma in campo aperto sono velocissimi e difficili da recuperare, ma secondo me l’Italia se fa una partita accorta in difesa e no si fa intimorire dallo scontro fisico, cioè tutto il contrario di quello che è successo contro il sudafrica, e “nasconde” il pallone vedrete che i Samoani faranno valanghe di falli, inoltre la loro scarsa attenzione alle linee di corsa in fase di non possesso li espone a dei buchi enormi ma ci vuole un sostegno solido e vicino, inoltre in touche hanno parecchi problemi e hanno giocato una quantità di furbe, e andando subito a terra quasi da record del mondo
    Insomma se si fa “solo” questo e si presta molta attenzione con le guardie e si attacca il canale di pisi con le terze secondo me può essere fattibile, certo se facessimo sempre e solo questo saremmo primi nel ranking e gli AB dovrebbero imparare da noi 😉

Lascia un commento

item-thumbnail

Galles, altri guai per Gatland: Anscombe rifiuta la convocazione e Sheedy si fa male di nuovo

Il tecnico dovrà sfidare Sudafrica e Australia con una mediana ridotta all'osso

item-thumbnail

Jasper Wiese “pianta” Ross Vintcent, viene espulso e ora rischia di saltare Sudafrica-Irlanda

Il terza linea sudafricano potrebbe ricevere una squalifica che gli impedirebbe di disputare il doppio match più atteso dell'anno

item-thumbnail

All Blacks, Sam Cane: “Non sono un giocatore finito”

Il flanker manifesta la sua gran voglia di finire la propria carriera internazionale al meglio

item-thumbnail

Nigel Owens e le nuove regole di World Rugby: “Più probabile che creino nuovi problemi anziché risolverli”

Il celebre ex arbitro ha detto la sua sui provvedimenti in vigore da luglio 2024

item-thumbnail

Il Sudafrica potrebbe lanciare un nuovo numero 10 nel prossimo tour estivo

Rassie Erasmus potrebbe buttare nella mischia un nuovo mediano d'apertura il 22 giugno contro il Galles

item-thumbnail

Test Match Autunniali: L’Australia sfiderà una squadra di Premiership a novembre

Una selezione di Wallabies darà il via al tour europeo