Nuovo arrivo, nuovo botto: Rovigo prende Billy Ngawini

Nuovo arrivo in rossoblu dai Cavalieri Prato. E a firmare per il club veneto questa volta è uno dei giocatori migliori dell’Eccellenza

COMMENTI DEI LETTORI
  1. gian 5 Giugno 2013, 18:35

    che triangolino allargato da niente!

  2. San Isidro 5 Giugno 2013, 18:40

    Aribooooom!!!
    Che colpo! Anche lui non c’era tra i possibili arrivi da Prato, e invece…che squadrone il Rovigo! Come direbbe Pescante “Mamma mia!!”…
    Ma a Prato almeno i palloni glieli lasciano oppure Frati e De Rossi si sono portati su pure quelli…ah, il Prato in CC ha London Irish e Stade Francais, benissimo!
    ps: ma avevo sentito di Ngawini che in NZ aveva solo esperienze di club, nè a livello provinciale, nè tanto meno di Super Rugby, è vero? Comunque, esperienze o non esperienze, è gran giocatore, uno dei migliori trequarti dell’Eccellenza, tecnico, ottime skills e velocissimo…

    • gian 5 Giugno 2013, 18:48

      c’era, c’era, si era a conoscienza dell’interessamento, meno certa la firma, comunque ad ogni colpo mi si gela sempre di più il sangue a pensare cosa succede se questi sbagliano gli obbiettivi

      • San Isidro 5 Giugno 2013, 18:56

        che vuoi che succeda, Frati e De Rossi si portano da un’altra parte tutti gli ex cavalieri, magari qui a Roma, magari…

        • gian 5 Giugno 2013, 19:00

          se trovano qualcun altro che tira fuori i soldi, secondo me i mugnifici presidenti/main sponsor stanno finendo, vedi un po’ tu, ma mi preoccupo più per rovigo, comunque, un altro fallimento sportivo rischierebbe di portare al collasso la società

          • steve 6 Giugno 2013, 09:04

            Ma fai il becchino di mestiere?! qui ci vuole un’esorcismo che scacci il malocchio: “aglio-prezzemolo-finocchio scaccia via sto malocchio!”

          • Hullalla 6 Giugno 2013, 09:45

            Invece secondo me e’ cosa buona e giusta che certi precedenti venngano ricordati…. perche’ non succedano piu’.

  3. spasello 5 Giugno 2013, 18:40

    Dopo tutti questi botti mi sento un po’ stordito: sono senza parole.
    Deve essere stata talmente cocente la delusione per la stagione appena chiusa che il Presidente sta facendo dei numeri …. sono senza parole. Complimenti Presidente Zambelli e speriamo che questi sforzi la ricambino di soddisfazione il prossimo anno.

  4. boh 5 Giugno 2013, 18:50

    Si prevede un altro botto a fine stagione………o forse prima…….verso natale può andar bene?

    • steve 5 Giugno 2013, 19:50

      Te piasaria ahn! Rosica poco che senno ti viene fuori la bile dagli occhi..

  5. testa0vale 5 Giugno 2013, 19:11

    Sicuramente il pezzo più pregiato è il fratellino Marco….

  6. pimpo 5 Giugno 2013, 19:28

    Che tristezza il tuo commento..

  7. testa0vale 5 Giugno 2013, 19:37
    • pimpo 5 Giugno 2013, 20:24

      Perchè non se ne puó più dei commenti cattivi su Frati,non è colpa sua se è il fratello dell’allenatore.lasciamolo giocare e tiriamo le somme a fine stagione.

      • testa0vale 5 Giugno 2013, 20:45

        appunto lasciamolo giocare ….

        • gigi 6 Giugno 2013, 09:22

          ….ma sà giocare?

          • insidecenter 6 Giugno 2013, 09:30

            chiedilo a pimpo che lo conosce bene, anzi molto bene

  8. dogriccio 5 Giugno 2013, 20:02

    certo rovigo ne ha mandati giù di bocconi amari gli ultimi due anni ma si stanno rifacendo alla grande.
    vi immaginate che spettacolo un triangolo allargato con Bortolussi-Basson-Ngawini, che figata! non vedo l’ora di vedermi qualche partita.
    ora prendessero un forte 13# (Majstorovic??) e sarebbero senza dubbio la trequarti più forte del torneo.

    • Hullalla 5 Giugno 2013, 21:17

      Non dite a Zambelli che in Italia ci sarebbe anche Malneek che potrebbe essere un degno compare di quei tre, altrimenti,…

  9. Katmandu 5 Giugno 2013, 20:21

    Mancava il colpo odierno per la rugby Rovigo, ma il prossimo da Prato chi può essere? Benigni? meglio Jury Chechi un po più in forma 🙂
    si scherza naturalmente, questo è un gran colpo per i bersaglieri

  10. VortexSurfer 5 Giugno 2013, 20:28

    E infatti è nata la pagina Facebook per riderne e per sdrammatizzare con ironia…

    https://www.facebook.com/pages/Il-fantamercato-del-rugby/588463371173714?ref=ts&fref=ts

    • gian 5 Giugno 2013, 20:33

      ok, dopo questa pagina (a cui ho immantimente aderito) è ufficiale, ti amo e ti voglio sposare
      si amici di rovigo, rosico e ci godo che vi prendano per i fondelli!
      🙂

  11. ginomonza 5 Giugno 2013, 20:39

    io pero’ mi chiedo : ma con chi cavolo gioca Prato la CC ? è mai possibile che FIR non dica niente? oppure cederanno i diritti a Rovigo? e’ possibile ?

    • gian 5 Giugno 2013, 20:44

      visto che si stanno comprando tutto, può essere che si portino a casa anche i diritti sportivi….. scherzi a parte, prato andrà a farsi massacrare con la squadra che avrà l’anno prox, tirerà i 450000 euro della partecipazione con cui risanerà (?) i debiti e tutti saranno contenti

    • ddanyll 5 Giugno 2013, 21:49

      A proposito di Prato… http://www.rugbymercato.it/2013/06/05/prato-tutto-passa-dai-lodi-arbitrali/
      Domani forse ne sapremo qualcosa di più sulle sorti della società…

      • Katmandu 5 Giugno 2013, 22:25

        Cavolo si parl di 40 lodi!?!? Praticamente tutti i cavalieri mi chiedo sempre piu perplesso come sono finiti in questa situazione senza che nessuno li abbia fermati prima

  12. 6nazioni 5 Giugno 2013, 20:41

    vista la pagina lo inserita nei preferiti.
    cari cavigotti…..
    il prossimo mica sara’ il grande MUNARI.

    • steve 6 Giugno 2013, 09:07

      “lo” va scritta “l apostrofo ho”!! Impara a scrivere in italiano. I tuoi commenti valgono come il tuo livello di conoscenza della lingua italiana.

      • gigi 6 Giugno 2013, 09:26

        @ SEI NAZIONI: porca eva…STAI ATTENTO A COME SCRIVI SENNO’ PRENDIAMO ANCHE LEZIONI DI ITALIANO DAI ROVIGOTTI…

        • insidecenter 6 Giugno 2013, 09:35

          i nuovi allenatori oltre che a fare i direttori sportivi faranno anche corsi di italiano.

        • barbin cursari 6 Giugno 2013, 10:10

          non sarebbero le uniche lezioni che potreste prendere a dire il vero… 😉

  13. acro 5 Giugno 2013, 20:53

    ahahahahahahahahaha
    sono Rodigino e la pagina di facebook mi fa morir dal ridere… 😀
    (anche perchè non mi piace troppo questa rivoluzione a colpi di mercato…)

    cmq più che di un “uhè c’ho la fabbrichetta… quanto costa la baracca qua?”, mi sa che si tratta di una gran svendita dalle parti di Prato, con Rovigo pronta ad approffitarne ma senza chissà quali follie economiche (e di giocatori che preferiscono seguire allenatori che già conoscono…)…

    • VortexSurfer 5 Giugno 2013, 21:21

      Sì ma infatti è così, e anche i Cavalieri hanno fatto in passato qualcosa di analogo con giocatori provenienti da Calvisano o da altre compagini, per non parlare dei molti ragazzi cresciuti a Parma con Filippo Frati che lo hanno voluto seguire prima a Prato e adesso a Rovigo.

      La pagina è goliardica, ironica, e vuole sdrammatizzare; non è stata realizzata per denigrare o offendere qualcuno, ci mancherebbe 🙂 E nei prossimi giorni si arricchirà di molti nuovi colpi di mercato 🙂

      • acro 5 Giugno 2013, 21:34

        Non ti preoccupare io ho avvertito appieno il carattere goliardico della cosa… è davvero divertente!!! 😀

  14. roky 5 Giugno 2013, 22:13

    Un altro bel colpo per Rovigo! Poi magari non riusciranno a pagare gli stipendi a metà stagiopne ma la squadra che statto mettendo su è sicuramente formidabile (per l’Eccelenza)

  15. San Isidro 6 Giugno 2013, 01:29

    Ultima notizia: a Rovigo vanno Bobo Vieri, lo scrittore Edoardo Nesi e il regista Giovanni Veronesi, in fondo sono tutti di Prato…

  16. marcoV 6 Giugno 2013, 05:21

    La mia non vuole essere una polemica (anche perché l’Eccellenza non la riesco a vedere molto) ma chiedo proprio per ignoranza.
    Qualcuno mi sa fare, così a memoria, un esempio di una partita “cambiata nel suo esito nel giro di pochi secondi” da Ngawini? (parafrasando il comunicato di Rovigo)
    Oh, il giocatore mi piace, per quel che ho potuto vedere ha davvero una corsa interessante, discrete skills, ma nelle partite che ho visto non mi sembra nemmeno tutto ‘sto fenomeno.
    Sbaglierò, ma avrei preferito la riconferma di Bacchetti, mettendomi nei panni dei tifosi rodigini… fermo restando che son assolutamente di parte sul Bak, non concepisco che non gli venga data una chance in Pro12! Vedo parecchia gente più scarsa di lui a Parma (e prima a Viadana) e forse qualcuno anche a Treviso (più negli anni scorsi, in effetti ora la competizione interna è più alta)

    • steve 6 Giugno 2013, 09:21

      Marco ti rispondo io. Su Ngawini: hai presente Williams, l’estremo del Benetton? Ecco Billy è uguale, nel fisico (forse più grosso) e nella tecnica. E’ un folletto sfuggente con rapido cambio di traettorie in corsa, è imprevedibile. L’ho visto giocare solo contro il Rovgo e qualc’osa in tv. Ngawini, come Wiliams, non è che prende la palla a metà campo e vai in meta direttamente scartando tutti, però crea sempre nel sua corsa un varco per i compagni, portando su la squadra. Poi pùò giocare apertura (spesso a Prato) ed estremo. Vedi tu. Su Bak: dopo il suo gran rifiuto dell’anno scorso, le Zebre devono esserselo “attaccato a un dito”, così per lui è scattato il “niet” della Federazione, con conseguente chiusura del giro della Nazionale. Così Bak, che ha dato al Rovigo più di quanto il Rovigo abbia dato a lui, ha deciso, non senza lunga e difficile e dolorosa riflessione, di non lasciarsi scappare il suo “treno”, e ha firmato per le FF.OO. Tutto quà.

      • steve 6 Giugno 2013, 09:22

        qualcosa!!!

        • gigi 6 Giugno 2013, 09:29

          Ngawini come williams???????? ma cosa fumate dalle tue parti?????????

          • barbin cursari 6 Giugno 2013, 15:41

            putroppo poco… 😉

      • marcoV 6 Giugno 2013, 11:04

        Sì però di che cosa sia capace Williams lo capisce anche il più ignorante tra gli ignoranti (da pdv rugbystico!), qualsiasi partita di TV uno guardi degli ultimi…X anni. Anche quest’anno, pur avendo giocato pochino, mi vengono in mente delle giocate assolutamente decisive (prima meta vs Munster, ad esempio). Ok il “tipo” di giocatore, la corsa ecc. Ma le partite che il Dingo ha deciso in carriera credo che al momento il buon Billy se le scordi! Resta un buon giocatore per l’Eccellenza, niente da dire.
        PS: è brutto parlare di giocate decisive individuali, che fanno cambiare gli esiti di una partita, ecc. il discorso l’ho tirato fuori dal comunicato di Rovigo. Chiedo scusa a chi, come me, prova un po’ di prurito all’idea che gli esiti (positivi) di un match vengano attribuiti a dei singoli che il resto della squadra e della società deve faticare a “gestire” e sopperire nelle lacune che fanno da contraltare alle qualità mostruose che indubbiamente hanno

    • Hullalla 6 Giugno 2013, 09:52

      Bak ha fatto una scelta che deve far pensare tutti: “a 25 anni ho bisogno di certezze per il futuro”
      Evidentemente nemmeno questo Rovigo gli offriva sufficienti certezze (e tantomeno le Zebre).
      Se non ci sono certezze nemmeno per uno come lui, allora questo professionismo…

      • barbin cursari 6 Giugno 2013, 10:17

        condivido. fa male sapere che un rodigino doc di gran talento e di soli 25 anni rinunci a giocare nella “sua” città e nella “sua” squadra per assicurarsi (giustamente) un futuro. il nostro presunto professionismo ha bisogno di un profondo esame di coscienza. in più, se le nostre “finte franchigie” si possono permettere di rinunciare ad atleti di valore per motivi di orgoglio, stiamo proprio messi male…

  17. barbin cursari 6 Giugno 2013, 07:59

    che triangolo con basson e bortolussi: nelle ripartenze, ARMI LETALI!
    forza rovigo!

  18. Gianangelo 6 Giugno 2013, 08:09

    Ho letto che Prato deve affrontare 40 Lodi Arbitrali promossi da tesserati ed ex, calcolando anche solo ventimila euro a Lodo fa dagli ottocentomila euro in su da sborsare. Se vengono accolti dai giudicanti la strada è già segnata, fallimento.

  19. Gianangelo 6 Giugno 2013, 08:20

    Le divise del Prato sono fantastiche. (è emerso il mio lato femminile…MATOOOOOONNA).

    • barbin cursari 6 Giugno 2013, 10:19

      zambelli le ha già comprate: saranno la seconda muta dei bersaglieri… 🙂

  20. donc74 6 Giugno 2013, 14:04

    Certo che i Non Cugini Neri (derbysticamente parlando) hanno da rosicare e sputano sentenze su cose che neanche sanno ….
    Ma 1 cazzo di volta che a Rovigo fanno le cose fatte nei tempi giusti e con mezzi propri , avete sempre la solita puzza sotto naso e commentate tanto per far commaro’….
    Rosicate perche’ il petrarca ha tagliato tutti i contratti sopra i 20/25 mila euro a giocatore e Bortolussi viene a Rovigo???
    Ragazzi nessuno toglie meriti ad una puntugliosa gestione economica della vostra squadra, ma fatela finita di fare i finti preti come il vostro DNA rugbystico, moralisti e poi e poi…….
    Son finiti i tempi di Chris Roden con i giovani talenti del petrarca che abbiamo ammirato e continuiamo ad ammirare ….Con la squadra che state impostando siete bravi ad arrivare ad un 5/6 onorevolissimo posto…
    Saluti Da una citta’ in mischia

    • gigi 6 Giugno 2013, 16:36

      non è questione di moralismo o di finti preti ma solo di serietà: se non ci sono i mezzi è inutile promettere illusioni ai giocatori come forse sta facendo qualche altra società che l’ano scorso , nonostante i 400.000 euro di contributi ricevuti , ha chiuso il bilancio con 50.000 di rosso e quest’anno senza i contributiERC (400.000 eur) sta comprando un’intera altra squadra (allenatori e fratelli compresi).. auguri!

  21. donc74 6 Giugno 2013, 14:09

    Dimenticavo …..tutti sti giovani emergenti non mi sembra di averli letti nel girone finale U20 di quest’anno…. Benetton,Viadana, Milano, Rovigo…e petrarca dov’ė…??????

    • gigi 6 Giugno 2013, 16:37

      petrarca campione italiano under 23 TESTINA!!!!!!!

      • malpensante 6 Giugno 2013, 16:52

        Emergenti stagionati, se a 23 anni sono ancora in Under.

  22. jack13 6 Giugno 2013, 14:25

    Presidente Zambelli , da rodigino, ti chiedo di comprare anche le tribune del Chersoni tanto sono rossoblù e andrebbero bene per sostituire quella laterale di metallo.

    • steve 6 Giugno 2013, 14:46

      Ma lascia perdere le tribune Alluminio Innocenti del campo di Prato. Semmai ce ne fosse bisogno di nuove tribune (non penso) gliele facciamo noi delle Posse, ma in cemento!

  23. Ricc RO 6 Giugno 2013, 19:01

    X Gigi…mamma come lotta! mamma come rosica! 🙂 X la cronaca 50.000€ di rosso sono NIENTE nella gestione di una società di Rugby come Rovigo…ma di cosa stiamo parlando??? Zambelli o Costato 50.000€ li coprono con gli spicci che trovano rovesciandosi le tasche! E il budget è stato fatto bene se il buco dell’anno scorso a consuntivo è risultato solo 50.000€…se avessimo centrato i playoff come messo sicuramente a Budget con i soli incassi del Battaglini il buco non ci sarebbe stato. Un discorso diverso si ha da fare per il prossimo anno se canniamo ancora i playoff…ma caro Gigi, a guardare a casa degli altri l’erba è sempre più verde! E a sparare ex ante sentenze sull’altrui lavoro va di moda mi pare…io dico solo di aspettare…se poi l’anno prossimo i fatti dimostreranno che hai ragione…beh, te vanzi na bira!

  24. donc74 6 Giugno 2013, 19:22

    @Gigi ma lo chiami campionato quello li????? Ma ti prego daiiiii….
    Ti ricordo infine che l’unica squadra che paga regolari i giocatori a 4 anni a questa parte ė proprio Rovigo…. Domanda a Toffano quanto hanno tribolato le casse di Sant’Antonio per pagare la rosa??? Basta dai rosica di meno

  25. jpr williams 7 Giugno 2013, 14:40

    beh, sui mezzi propri il futuro si incarichera’ di verificare.
    magari l’anno prossimo vedremo la rugby epsilon Rovigo, tanto l’alfabeto greco arriva fino alla omega.

  26. Ricc RO 8 Giugno 2013, 11:54

    Caro jpr williams l’alfabeto greco non ti serve a niente per dimostrare la tua scarsa conoscenza: DELTA di Rugby Rovigo Delta non ha NIENTE a che fare con l’alfabeto greco, ma è nella ragione sociale per identificare il DELTA DEL PO (che è il più lungo fiume in italia per la cronaca e sfocia nelle province di Rovigo e Ferrara)…c’è un parco di interese nazionale ed è una zona naturale molto interessante (ma scarsamente conosciuta)…è quindi per questi motivi pubblicitari che la RR ha voluto inserirlo nel nome: per fare pubblicità a una bellissima area del nostro territorio poco coosciuta…

  27. jpr williams 8 Giugno 2013, 13:29

    Caro amico, ma a te il concetto di scherzo, ironia, gioco di parole o calembour che dir si voglia ti e’ proprio del tutto sconosciuto?
    So perfettamente cosa significa DELTA nel senso che dici tu, anche perche’, fortunatamente, ho piu’ di un amico a Rovigo che, forse avendo piu’ sense of humour e meno suscettibilita’, si e’ fatto due risate comprendendo il salto logico ( tipico dei calembour) fra i due significati di delta. Magari se verrai a Calvisano a seguire i Cavalieri Rovigo l’anno prossimo, ti offriro’ una birra per festeggiare la vostra sicura vittoria e ti spieghero’ la battuta.

  28. Ricc RO 8 Giugno 2013, 13:46

    Caro Williams, la tua ironia è troppo sofisticata per me! Noi rodigini siamo gente semplice e anche un po’ ignorante (nel senso buono e rugbistico del termine)! Ciò detto io a Calvisano ci vengo sempre…quindi la birra te la scrocco volentieri…PS.: Nel caso in cui finisse subito come nell’ultima semifinale che abbiamo giocato li da voi, beh..va bene anche il prosecco! Ciao R

  29. jpr williams 8 Giugno 2013, 18:07

    Ok Ricc, ti aspetto volentieri e vedrai che sono anche piu` semplice di un rodigino.
    Se finisce come la semi dell`anno scorso? Prosecco + Franciacorta docg

Lascia un commento

item-thumbnail

Zambelli sullo stop al Top12: “Decisione grave che non condivido”

Lo sfogo del Presidente della Rugby Rovigo che definisce prematura la chiusura anticipata della stagione

27 Marzo 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: la stagione probabilmente si chiude qui e lo scudetto non verrà assegnato

Ecco quanto emerso dal Consiglio Federale tenutosi oggi in videoconferenza

26 Marzo 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rovigo e Viadana, il Top 12 in sostegno alle proprie comunità

I Bersaglieri rossoblu imbustano mascherine, i gialloneri smistano le telefonate e portano spesa e medicinali agli anziani

25 Marzo 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Coronavirus e rugby: il Top12 verso una ripartenza con parecchie porte chiuse

I club del Top12 dovrebbero tornare in campo domenica. UPDATE: fissate le date dei possibili recuperi, chi vince lo Scudetto va in Challenge Cup

4 Marzo 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12, Valorugby: ingaggiato il seconda linea argentino Geronimo Alfredo Albertario

Gli emiliani rinforzano il pacchetto degli avanti con l'ex Valsugana

28 Febbraio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Calvisano: è Gianluca Guidi il dopo-Brunello?

Probabile ritorno sulla panchina giallonera per l'attuale allenatore delle Fiamme Oro, ex proprio di Calvisano oltre che delle Zebre

27 Febbraio 2020 Campionati Italiani / TOP12