Treviso mette fine alle voci: partono Roux, Benvenuti, Iannone, Toniolatti

Un comunicato per far conoscere i nomi dei partenti, oltre a quello già noto di Kris Burton. E tra loro c’è anche Benvenuti

COMMENTI DEI LETTORI
  1. San Isidro 6 Maggio 2013, 15:57

    Qunidi anche Zanni convocato nei Barbarians, allora è ufficiale! Grande!
    Nessuna novità comunque sulle partenze: oltre a Burton, si sapeva che Roux sarebbe andato via, Iannone e Toniolatti andranno a rinforzare la rosa delle Zebre, e questo mi fa molto piacere. Sono contento soprattutto per Giulio, alle Zebre troverà l’ambiente ideale per emergere al meglio e ritrovare la forma giusta, con più serenità e meno competizione…l’unico dubbio era Benvenuti, se andrà a Perpignan crescerà sicuramente, però a patto che lì non venga messo ai box…

    • gsp 6 Maggio 2013, 20:01

      San e gli altri scusate l’ot. Ho letto che benetti delle ffoo ha fatto molto bene in termini di numeri. Qualcuno l’ha visto?

      • San Isidro 6 Maggio 2013, 20:11

        Io l’ho visto solo nel derby FF.OO-Lazio, e non mi ha colpito particolarmente, ha anche sbagliato qualcosa sia nei calci di spostamento che nei piazzati, ma non vuol dire nulla, una giornata NO capita a tutti, e poi quella è stata davvero una brutta partita nel complesso…in generale però ne parlano molto bene, anche se, se non erro, lui gioca mm come ruolo..

  2. kinky 6 Maggio 2013, 16:02

    Bene almeno adesso partiamo da un punto sicuro: sappiamo chi sono i partenti certi alla data di oggi!! A questo punto sarà preso un pilone sicuramente e poi forse non arriverà più nessuno (salvo cose straordinarie) perché le aperture saranno Di Bernardo, Ambrosini, all’occorenza Botes e in emergenza Mc Lean!! Forse per equilibrare il roster della squadra partirà uno di mischia tra le seconde e le terze linee per far arrivare un tre quarti.

    • San Isidro 6 Maggio 2013, 16:07

      Kinky ci dovrebbe essere anche l’arrivo del terza linea Holmes dal Petrarca, vista anche l’assenza di Derby la prima parte di stagione…comunque, al di là dei partenti, Treviso lavorerà con un gruppo solido e amalgamato, e può davvero puntare a fare meglio di questa stagione…per me in dubbio ci sono anche Di Santo e Ceccato…

  3. tergestum 6 Maggio 2013, 16:09

    felice per Zanni e Ghira, top players mondiali.
    Per il bue, penso che sia stata una poche scelte ciofeche di Munari ,Smith e
    co.
    per Benvenuti spero in una destinazione che gli permetta di giocare costantemente.
    sono convinto che per vari motivi sia stato meglio per lui cambiare aria.

    • gsp 6 Maggio 2013, 16:16

      Beh insomma. Quest’anno la scelta degli stranieri e’ stata positiva ed ha bilanciato le prime due stagioni.

      • Giompy 6 Maggio 2013, 16:56

        Loamanu e La Grange ottimi. Loamanu strepitoso, La Grange peccato che sia stato fuori per infortunio gran parte della stagione.
        Budd: così e così. Ma ha giocato in un settore dove Treviso ha giocatori bestiali ed è facile sfigurare al loro cospetto.
        Ambrosini: non giudicabile, diamogli tempo.
        Roux: quoto tergestum, è stata una ciofeca.

    • Hullalla 6 Maggio 2013, 17:25

      Di scelte “sfortunate” di Munari ce ne sono diverse (non dimentichiamo Borges e Maddoks, per esempio…) ma sono cose che possono capitare quando hai un po’ meno soldini degli altri e quindi sei costretto a cercare dei colpi fortunati…

  4. gsp 6 Maggio 2013, 16:10

    Onwards and upwards. Complimenti a tutti ed un anno davvero da incorniciare.

    In bocca al lupo a tutti, soprattutto a Tommy che e’ quello che ha piu’ da rischiare di tutti.

  5. space 6 Maggio 2013, 16:27

    Io credo che potrebbe esserci margine anche per una apertura di livello, magari ai trequarti (o anche quattroquinti) di carriera. Anche perchè Ambrosini è ancora un’incognita e DiBe potrebbe entrare nel giro della nazionale.
    Oltre ad un bel pilone che sostituisca Roux, al quale se devo essere onesto avrei dato un altro anno per dimostrare le sue qualità (e credo ne abbia).
    Ad ogni modo grande stagione e grande società. Sono un esempio.

    • try 6 Maggio 2013, 16:58

      Roux non è riuscito ad ambientarsi, anche per la sua difficile situazione, un ambiente nuovo, una lingua nuova. Insomma per questi ragazzi non è facile trovare sempre l’isola felice. Anche io credo che abbia delle qualità, probabilmente chi lo ha visto per tutto l’anno avrà valutato il fatto di non rischiare un altra stagione. Un pilone dx a Treviso serve come il pane, Cittadini non può tirare sempre la carretta. E si è visto nel finale di stagione, dove a dx hanno sofferto. A sx la situazione è migliore. DeMarchi e Rizzo possono fare staffetta e comunque ci sono Muccignat e Rouyet (secondo me a dx non può più reggere a questi livelli) che possono competere degnamente. A Dx Di Santo è stato spesso infortunato, ma in chiusa bisogna trovare uno solido come Cittadini. Il fatto è che non ce ne sono molti in giro. O lo si va a trovare all’estero (con i dovuti rischi) oppure personalmente farei un pensierino a Staibano.
      O sognando porterei a casa Castro se non andasse in porto il trasferimento a Tolone. Magari per un solo anno. Hai detto niente…

      • space 6 Maggio 2013, 17:08

        Magari Castro! Il problema è che nelle finestre 6n o test se ne vanno sia lui che Citta e allora diventano dolori. Poi non so, Castro sembra sopportare poco la concorrenza e a TV la maglia numero 3 è tatuata sul Citta. Per questi motivi opterei per un pilone straniero. O in alternativa avrei tenuto Bees, che ripeto secondo me ha solo bisogno di più tempo per ambientarsi.

        E per l’apertura? che mi dici?

      • Bahiano 6 Maggio 2013, 17:16

        Premetto che non ho seguito mai quest’anno Staibano e Romano ma mi piacerebbe vederli nel Benetton in quanto italiani che hanno ancora da concretizzare il loro talento…

        • try 6 Maggio 2013, 17:39

          Staibano ha 30 anni e ha una certa esperienza. Se avesse anche testa sarebbe un ottimo giocatore, ma come cambio a Citta sarebbe un buon acquisto. Romano è tutto da costruire anche per la sua età.
          Ho visto anche delle belle promesse nell’U20. Ci si potrebbe lavorare.

          Apertura? io credo non arriverà nessuno per il momento. Vedranno come vano le cose e al limite faranno dei aggiustamenti in corso. Ma a mio parere con Dibernardo, Abrosini, Botes e all’occorrenza McLean e Morisi io rischierei a non prendere nessuno per questo anno di spending review

          • space 6 Maggio 2013, 19:10

            Non so, è che così rischi davvero che la coperta diventi corta all’improvviso…basta un infortunio. C’è da dire peró che non è che un’apertura di livello disposta a venire la trovi dietro l’angolo. E magari devi spendere molti dindi. Vedremo.

  6. Katmandu 6 Maggio 2013, 16:46

    io due come zanni e ghiraldini li vorrei sempre vedere in campo e ripeto per me li avrebbero convocati i lions
    comunque alla fine
    kris-> newport
    bees->sudafrica?
    Benvenuti-> USAP?
    Toniolatti->?? torna a roma? va alle zebre?
    Iannone -> Zebre?
    quindi apparte tutto la squadra viene riconfermata? Zanni quindi rimane? favaro pure? ghiraldini? anche morisi?
    Parallelismo con le zebre nelle quali molti l’anno prossimo non ci saranno mentre a tv praticamente non hanno confermato solo 5 persone, non ci siamo se deve essere considerata una squadra di sviluppo non ci siamo proprio 🙁

    • San Isidro 6 Maggio 2013, 16:54

      Kat non penso proprio che Toniolatti torni a Roma (alla Lazio in Eccellenza sarebbe sprecatissimo, anche se è l’unica squadra romana importante che gli mancherebbe, visto che ha fatto le giovanili con il CUS Roma e l’Unione Capitolina, e a livello senior ha giocato con Capitolina e Rugby Roma…), i rumors dicono Zebre…

      • M. 6 Maggio 2013, 16:57

        Per me va alle Zebre che ricordiamolo perdono Tebaldi e quindi hanno anche bisogno di un 9 di una certa esperienza…

        • San Isidro 6 Maggio 2013, 16:59

          si infatti, e io sono molto contento che vada lì…

    • try 6 Maggio 2013, 17:01

      si è così:
      kris-> newport
      bees->sudafrica
      Toniolatti->Zebre
      Iannone -> Zebre
      l’unico dubbio è Benvenuti-> USAP

      Confermati Zanni, Ghira, Citta, Minto, Favaro. Budd.
      Pare anche Williams.

  7. M. 6 Maggio 2013, 16:59

    Credo che di tutti questi quello di cui più si sentirà la mancanza è Burton: mi spiego Roux non ha mai convinto, Iannone buonissimo prospetto ma giocatore che può avere dei sostituti, Benvenuti grande talento ma forse gli serve cambiare un po’ aria, Toniolatti non aveva spazio. Burton lascia scoperto un ruolo dove il buon Dibernanrdo non sempre è all’altezza e dietro c’è solo Ambrosini visto col contagocce in campo.

    • Hullalla 6 Maggio 2013, 17:31

      Veramente a me e’ sembrato che quando Toniolatti ha avuto la possibilita’ di giocare, si e’ sempre fatto trovare preparato.
      La sua sfortuna e’ che quasi sempre Smith porta due soli tre quarti in panca, perche’ un giocatore poliedrico e adattabile come lui si sarebbe meritato molti piu’ minuti.

      • M. 6 Maggio 2013, 17:40

        Infatti ho scritto che non aveva spazio non che fosse scarso. 🙂

  8. malpensante 6 Maggio 2013, 17:15

    Tenere i migliori è già una grande campagna acquisti. Oltre al pilone, guarderei se si riesce ad elevare la qualità delle seconde scelte in previsione del saccheggio in tempo di 6 nazioni. Magari cercando buoni e solidi comprimari anche all’estero. Letto i comunicato mi pare una chiara promozione per Morisi, Campagnaro, Esposito. E Ambrosini.

    • Rabbidaniel 6 Maggio 2013, 18:38

      Direi anch’io. Mi lascia un po’ perplesso la consistenza al piede con Kris partente. Un prospetto all’apertura dall’Eccellenza lo prenderei (magari menniti ippolito che sta pure vicino).

      • malpensante 6 Maggio 2013, 21:49

        Concordo, soprattutto per i piazzati. Ma è un aspetto migliorabile e allenabile, sempre che non ci siano limiti emotivi e di concentrazione.

      • mezeena10 8 Maggio 2013, 08:17

        anche padovani è abbastanza vicino rabbi! 😉
        comunque concordo, un altro giovanotto di belle speranze lo prenderei su!

  9. M. 6 Maggio 2013, 17:27

    Sul fronte piloni si deve pensarla bene anche qui in ottica 6 nazioni. Quindi un pilone straniero, una seconda/terza à la Minto e un 10/15 sarebbe l’ideale. Temo che però forse arrivi solo un pilone e magari il buon Mirco…

    • try 6 Maggio 2013, 17:40

      chi? Mirco chi?

    • San Isidro 6 Maggio 2013, 17:49

      Bergamirko di sicuro torna in Italia, mi auguro alle Zebre…comunque il vero buon Mirko che ho visto l’altro giorno è Mirko Amenta, gran giocatore dei Crociati, ragusano ex San Gregorio, seconda/terza linea, per me vale assolutamente per l’Eccellenza ed è un giovane su cui puntare molto…

      • malpensante 6 Maggio 2013, 17:59

        Hai visto bene, gran lavoratore, solido, terza che se l’è cavata bene in seconda. Nel finale dei Crociati c’è del suo.

      • marcoV 7 Maggio 2013, 00:45

        davvero è sicuro che rientri?? io pensavo sarebbe andata a finire con un altro ingaggio in D2 francese o in un club con obiettivi più modesti in Top14…

        • San Isidro 7 Maggio 2013, 02:25

          la certezza ufficiale non c’è, ma dai rumors, anche riportati da questo sito, si parlava di un suo probabile rientro in Italia (Zebre o Treviso, forse, e mi auguro più verso la sponda Parma)…semmai non dovesse tornare, tempo fa si parlava di un suo possibile passaggio in un club di bassa Premiership…

    • giodeb 6 Maggio 2013, 18:10

      ho letto che Sole torna in NZ per giocare la ITM cup. secondo ma a stagione finita in NZ, metà Ottobre, la Benetton potrebbe fare un pensierino a lui, una seconda\terza linea abbastanza affidabile per coprire i 20 partenti nel periodo dei test match di Novembre e di 6N. magari con un contratto di pochi mesi fino a marzo

  10. 6nazioni 6 Maggio 2013, 18:47

    i ragazzi petrarchini restano dove sono l’anno prossimo cercheranno
    di vincere il campionato.
    forza petrarca sempre……
    grande benetton l’anno prossimo semifinali…..

  11. xnebiax 6 Maggio 2013, 20:45

    Treviso ha bisogno di un piazzatore molto affidabile il prossimo anno. E un pilone destro forte. Il resto va tutto bene.

  12. fracassosandona 6 Maggio 2013, 21:12

    Iannone si era meritato pienamente la riconferma, dimostrando grandi doti di velocità e tempismo oltre che di intelligenza in campo…

    Datemi pure del dietrologo ma temo che la sua cessione alle zebre sia il prezzo pagato da Treviso per ottenere l’attuale tregua con la federazione… speriamo che duri…

    Mi spiace tantissimo per Benvenuti ma se quello che serve per fargli sviluppare quelle potenzialità che ci ha fatto intravedere è una terapia d’urto… ben venga il trasferimento… sicuramente se ne sono privati a malincuore…

    spero che tra gli invitati agli allenamenti estivi ci sia anche Menniti Ippolito, per quanto il ragazzo dovrà anche cercare di gestire anche lo studio…

    Burton offre tutt’ora delle prestazioni decorose e ha degnamente salutato Treviso con la bella prestazione di Llanelli… avrebbe potuto dare ancora il suo ma è evidente che stanno puntando a far giocare a 10 qualcuno più giovane…

    Toniolatti è un grande professionista e merita più spazio di quello che gli può offrire il gioco di Smith, che si porta 1 mm ed 1 solo trequarti in panchina…

    Roux purtroppo non si è ambientato né lascerà tracce indelebili di sé… il suo sostituto sarà probabilmente qualche altro “scarto” sudafricano…

    • malpensante 6 Maggio 2013, 21:53

      Credo che se tagliano Roux abbiano in vista qualcuno che ritengono migliore, che di piloni da livello Celtic non c’è abbondanza. Ma è solo un’opinione.

    • gsp 6 Maggio 2013, 23:59

      Non so, forse hai ragione tu, ma penso che l’unica ragione per iannone di passare alle zebre sia la volontà di giocare apertura. A volte quando cresci con la passione per un ruolo poi è difficile liberarsene anche se fai molto bene nel ruolo attuale.

    • San Isidro 7 Maggio 2013, 02:39

      concordo su tutta la linea, mi auguro davvero che Benvenuti a Perpignan possa emergere e fare il salto di qualità, e che non sia messo in secondo piano…su Burton, se non erro, la separazione è stata consensuale, ho letto che uno dei motivi per cui ha scelto il Galles è quello di voler far crescere i figli (o il figlio) in un Paese anglosassone…su Toniolatti, sono sicurissimo che alle Zebre ritroverebbe il massimo della forma ed emergerebbe con più serenità e meno competitività…

      • mezeena10 8 Maggio 2013, 11:44

        vero san anch’io ho senttio una dichiarazione di burton dove spiegava questa necessità per famiglia e soprattutto figli..pienamente condivisibile, gran persona, solo da ringraziare per quanto ha dato per treviso e nazionale (peccato qualcuno si sia dimenticato di lui dopo l’ estate 2011!)..e poi va in galles, uno dei due paesi al mondo in cui il rugby è sport nazionale (l’ altro per la cronaca è la NZ!)..good luck kris e in bocca al lupo!
        toniolatti anche per me fa bene ad andare alle zebre, per tutti i motivi elencati su..come del resto benvenuti a perpinià!
        iannone, sempre sia vero voglia tornare a fare stabilmente l’ apertura, fa benissimo a tentare l’ avventura zebre, a treviso per quel ruolo è chiuso, certo ha giocato abbastanza spesso, ma giocare 10 è tutt’ altra musica! spero solo tiri fuori piu cattiveria!!!

  13. luis 6 Maggio 2013, 22:29

    Vero, mancano un pilone dx e/o un 10/15 che sia un gran piazzatore come hanno tutte le squadre di vertice. C’è poi da considerare che TV viene regolarmente “saccheggiata” dalla nazionale e chi resta deve essere comunque a livello di chi va, credo comunque che si potrà ovviare con l’utilizzo dei permit provenienti dalle squadre che verranno affiancate alle due franchige ( di qui anche la riduzione della rosa).

  14. marcoV 6 Maggio 2013, 22:41

    quanto mi spiace non possa arrivare Ravalle al posto del Bue…

    • San Isidro 7 Maggio 2013, 02:43

      rispetto il tuo parere, ma per me Ravalle è un pilone per il livello Eccellenza, non oltre, adesso andrà in ProD2 con l’Agen, di sicuro crescerà, vedremo…

  15. PedemontanaRugby 6 Maggio 2013, 23:21

    @ fracasso

    Non sò di quella dietrologia. Mi pare probabile che vada alle Zebre per lo stesso motivo per cui andò a Parma, ai tempi in cui a Parma allenava Cavinato. Pare anche a te?
    Un affarone.

  16. Hullalla 7 Maggio 2013, 09:39

    Sinceramente mi aspettavo un po’ piu’ cambiamenti… magari verranno comunicati piu’ tardi…

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, la situazione a una giornata dalla fine: il punto coi Bulls può essere decisivo?

Le 5 mete di Pretoria permettono ai biancoverdi di restare in zona playoff e di essere padroni del proprio destino

item-thumbnail

URC: Benetton sbriciolato dai Bulls, ma c’è il bonus che serviva

Partita mai in discussione che finisce 56-35, ma le cinque mete dei biancoverdi sono preziosissime per la classifica

item-thumbnail

URC, due squadre a caccia di punti pesanti: la preview di Bulls-Benetton

Ad una settimana dalla vittoria di Durban, un nuovo impegnativo banco di prova per i biancoverdi

item-thumbnail

URC: Munster vince e frena la corsa ai play-off di Edimburgo

Il Benetton Rugby in attesa della sfida di Pretoria con i Bulls è distante un punto dalla squadra scozzese, che affronterà sabato 1 giugno

item-thumbnail

URC: la formazione del Benetton per la partita con i Bulls

Trequarti confermati in blocco, qualche cambio fra gli avanti. Panchina da 5+3

item-thumbnail

Benetton Rugby: servono punti per i playoff, ma attenzione all’infermeria

I Leoni devono badare alla classifica controllando però anche lo stato di forma della propria rosa