Valsugana, che forza il 29° torneo “Città di Padova”!

Il racconto dell’incontro/evento di minirugby

Adesso che le gare sono concluse, le classifiche aggiornate e le coppe distribuite, il Valsugana Rugby Padova può finalmente dire che la XXIX edizione del Torneo di Rugby Educativo “Città di Padova” è riuscita alla grande. A cominciare dalla partecipazione: 12 squadre nella categoria Under 6, 20 sia in Under 8 che in Under 10, e 16 in Under 12. I principali club del Veneto presenti e con loro anche rappresentative da Roma, Firenze e Modena. Mille bambini distribuiti in dodici campi da gioco e circa duemila spettatori a tifare i loro minirugbisti preferiti.
Le prime partite sono cominciate alle 9:00 del mattino di un 25 aprile caldo e soleggiato, quasi estivo. Verso le 16:00 si sono concluse le premiazioni, orchestrate da Fabio Beraldin, presidente del sezione senior del Valsugana. A consegnare i premi c’erano Marzio Innocenti (presidente del Comitato Regionale Veneto della FIR), Gianfranco Bardelle (presidente del Coni regionale), Paola Lincetto (consigliere del Comune di Padova), Umberto Casellato (head coach del Rugby Mogliano, First XV), Sandro Battistin (head coach del Valsugana Rugby Padova, First XV). A ricevere i premi tanti piccoli guerrieri arrossati dal primo sole che scotta, entusiasti per una giornata di vacanza e piena di rugby, felici con gli amici e tra amici.
Tutto è filato liscio, forse di più. Vuoi per l’organizzazione impeccabile garantita da duecento volontari, vuoi per il bel tempo, per la qualità di ottimo livello espressa in tutte le categorie o il clima familiare che si respira sempre ad Altichiero, tutti sono tornati a casa con il sorriso sulle labbra. E per Lele Marchiori, presidente della sezione junior del club biancoazzurro, qualche soddisfazione in più è giunta anche dai risultati delle proprie squadre, che hanno predominato nelle categorie Under 6, 8 e 12, conquistando il primo posto, mentre sul gradino più alto del podio nella categoria Under 10 è salito il Rugby Educativo San Donà. Il Trofeo Magosso, che ogni hanno viene assegnato al club che raggiunge il miglior piazzamento complessivo nel torneo, è tornato nelle mani del Valsugana per la terza volta dalla sua istituzione, un risultato che comporta il suo ritiro definitivo a favore di chi l’ha vinto più spesso, senza obbligo di restituzione l’anno successivo. Per l’edizione 2014 il premio sarà quindi sostituito da un nuovo trofeo.
I tornei “Città di Padova” non finiscono qui, però, perché domenica 19 maggio sarà il turno della categoria Under 14 (12 le squadre iscritte), mentre restano aperte le iscrizioni (gratuite) per il 2° torneo di rugby seven, che si terrà sabato 8 giugno per le categorie Under 13 (solo nati 2000) e Under 15 (solo nati 1998).

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club