Rovigo Delta, firmato l’accordo con Frati e De Rossi

I due tecnici sulla panchina del Rovigo dalla prossima stagione

Questa mattina la Società VEA FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta ha siglato l’accordo con i due tecnici Filippo Frati e Andrea De Rossi che il prossimo anno siederanno sulla panchina rossoblù.

Il Presidente Zambelli ha manifestato la soddisfazione per l’accordo raggiunto con due tecnici che gli hanno saputo inspirare fiducia fin dal primo incontro. L’obbiettivo della Società è quello di lottare per la conquista dello scudetto e nelle prossime settimane si comincerà a valutare, in accordo con Frati e De Rossi, i futuri aggiustamenti all’organico della squadra.

Il Presidente ha avuto parole di ringraziamento per Polla Roux che ha lavorato sempre, in questi tre anni, con professionalità e dedizione ai colori rossoblù. Al tecnico si augura di trovare presto una soluzione che gli permetta di continuare a migliorarsi per poter tornare, in futuro, a Rovigo ancora più preparato e utile ai destini del rugby rodigino.

Francesco Zambelli  ha avuto un pensiero per Massimo Brunello e ha confermato, in proposito, come in un primo tempo il tecnico rodigino fosse l’unico candidato a ricoprire il ruolo di allenatore dei Bersaglieri. Successive valutazioni hanno fatto dirottare la scelta sui due tecnici ora impegnati con il Prato. Anche per Brunello si auspica un percorso di crescita ed un suo futuro ritorno a Rovigo per condurre la squadra a cui ha dato molto sia come giocatore che come allenatore.

Il presente viene affidato a Filippo Frati e ad Andrea De Rossi, nella certezza di aver fatto la scelta giusta.

Dal canto loro i due tecnici hanno manifestato la soddisfazione di potersi mettere alla prova in una piazza tanto ricca di storia rugbistica e di avere l’opportunità di entrare al Battaglini non da avversari, ma da tecnici di casa.

Il loro obbiettivo è di costruire una squadra di grande personalità e capace di entusiasmare l’esigente pubblico rodigino.

A questo obbiettivo lavoreranno a tempo pieno dopo la fine del campionato, nel frattempo le loro energie saranno riservate ai giocatori del Prato che sono già ammessi ai play-off e che intendono onorare l’impegno con i tifosi toscani.

I due tecnici hanno voluto sottolineare che nulla è impossibile per il quindici dei Cavalieri e che faranno di tutto per ottenere i massimi risultati possibili.

 

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club