Trenta wallabies chiamati in vista dei Lions: Quade Cooper non c’è

L’apertura dei Reds non c’è nel primo mini-raduno della nazionale autraliana che si terrà a Sydney, un’assenza prevista

Tutto come previsto e annunciato: il nome di Quade Cooper non c’è nella lista dei 30 giocatori convocati dal ct della nazionale australiana Robbie Deans che si troveranno a Sydney domenica per una due giorni di allenamenti in vista del tour dei British & Irish Lions di giugno. Nella lista c’è invece l’attesissimo Israel Folau, oltre ad altri debuttanti come Ben Mowen, Jesse Mogg e Scott Sio. Convocato anche l’infortunato Berrick Barnes.
L’assenza di Quade Cooper è stata minimizzata dallo stesso giocatore e dal ct. Deans ha puntualizzato: “Ci sono tre raduni prima del tour. Chi oggi è assente non è detto che debba esserlo anche nei prossimi. Ho bisogno di un gruppo numeroso”. Probabile che il ct abbia in qualche modo “inflitto” al giocatore una sorta di penalizzazione dopo le polemiche dello scorso autunno che portarono alla sospensione del giocatore per tre partite e a una pena pecuniaria.

 

Tutti i convocati: Jesse Mogg (Brumbies), Israel Folau (NSW Waratahs), Digby Ioane (Queensland Reds), Joe Tomane (Brumbies), Adam Ashley-Cooper (NSW Waratahs), Ben Tapuai (Queensland Reds), Pat McCabe (Brumbies), Christian Leali’ifano (Brumbies), Berrick Barnes (NSW Waratahs), James O’Connor (Melbourne Rebels), Nic White (Brumbies), Will Genia (Queensland Reds), Wycliff Palu (NSW Waratahs), Fotu Auelua (Brumbies), Michael Hooper (NSW Waratahs), Liam Gill (Queensland Reds), Dave Dennis (NSW Waratahs), Scott Higginbotham (Melbourne Rebels), Ben Mowen (Brumbies), Rob Simmons (Queensland Reds), James Horwill (Queensland Reds), Kane Douglas (NSW Waratahs), Sitaleki Timani (NSW Waratahs), Dan Palmer (Brumbies), James Slipper (Queensland Reds), Ben Alexander (Brumbies), Benn Robinson (NSW Waratahs), Scott Sio (Brumbies), Stephen Moore (Brumbies), Tatafu Polota Nau (NSW Waratahs)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

E se Hoskins Sotutu giocasse con l’Inghilterra?

Scopriamo perchè e come il fenomeno dei Blues potrebbe vestire la maglia numero 8 della squadra di Eddie Jones

item-thumbnail

“Non canterò più Swing Low, Sweet Chariot “, lo dice il CEO della Federazione Inglese

In Inghilterra continua a far discutere il canto dei tifosi della Nazionale della Rosa

item-thumbnail

Francia: Galthié svela alcuni retroscena del ritiro internazionale di Jefferson Poirot

Il ct della nazionale transalpina offre un punto di vista diverso alla vicenda

item-thumbnail

Eddie Jones lancia l’allarme: “Il rugby? Sta diventando troppo simile al football americano”

Il coach dell'Inghilterra analizza l'evoluzione del gioco negli ultimi vent'anni

item-thumbnail

World Rugby approva 10 regole sperimentali per la ripartenza del gioco

Il governo ovale mondiale vuole aiutare le federazioni nazionali a ricominciare nel più breve tempo possibile