Come battere l’Inghilterra? Testa e Tuilagi chiuso nello spogliatoio

Il ct azzurro Jacques Brunel tra il serio e il faceto indica la via per poter affrontare al meglio la squadra più forte del momento

ph. Sebastiano Pessina

In realtà Jacques Brunel una idea piuttosto precisa per bloccare lo strapotere fisico di Tuilagi ce l’ha:  “Il modo migliore per fermare Tuilagi? Chiuderlo nello spogliatoio”. Il ct azzurro ha l’aria austera ma ha grande senso dell’ironia e questa battuta detta durante la conferenza stampa convocata per l’annuncio della formazione titolare anti-Inghilterra ne è la prova. Poi però torna subito con i piedi per terra: “Dobbiamo guardare l’Inghilterra, non il singolo giocatore. Hanno varie opzioni di attacco, per questo dobbiamo essere pronti ad avere una difesa collettiva di qualità. Noi abbiamo fatto un buon inizio di Torneo e poi siamo rimasti un poco delusi, per motivi differenti, per come sono andate le due partite successive. Contro il Galles non abbiamo messo in campo l’energia che avremmo dovuto, non so se per stanchezza fisica o altro, ma l’atteggiamento non è stato quello che ci aspettiamo da questa squadra. In questo senso, la sfida di domenica sarà importante: se non saremo a loro livello fisicamente, se non avremo la voglia di sfidarli, ci aspetta un pomeriggio molto duro ed un passivo potenzialmente pesante”.

 

http://www.youtube.com/watch?v=XG82mhL5Rtk&feature=youtu.be

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Quesada spiega il mancato utilizzo di Mey e Odiase ed elogia Trulla e Zambonin

Nella seconda parte della conferenza stampa il tecnico ha spiegato alcune scelte fatte durante il tour, con alcuni giocatori che non sono stati schier...

21 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Giacomo Nicotera: “E’ stata una tournée bellissima, abbiamo creato un gruppo unito e coeso”

Le parole del tallonatore azzurro e di altri protagonisti della vittoria di Sapporo

21 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Le reazioni della stampa estera alla vittoria dell’Italia sul Giappone: “Eddie Jones umiliato dagli Azzurri”

Per RugbyPass "Nipponici sempre distanti dalla ben allenata squadra di Quesada". Secondo la stampa asiatica: "Jones aveva promesso un gioco veloce, in...

21 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Summer Series: Le pagelle di Giappone-Italia

Partita difensiva strepitosa dei fratelli Cannone, che insieme fanno il 20% dei placcaggi totali degli Azzurri. Capuozzo imprendibile, gran prova di m...

21 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Quesada: “Non so quante squadre ‘top’ avrebbero accettato di fare questo tour. Noi lo abbiamo fatto bene: bilancio positivo”

Il tecnico è soddisfatto di questo intenso e difficile mese nel Pacifico: "Oggi grande difesa, il Giappone ha attaccato tanto ma non è passato, peccat...

21 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Giappone-Italia: 80 minuti per chiudere col sorriso una stagione indimenticabile

Il 2024 sarà comunque da ricordare per il rugby azzurro, ma una vittoria certificherebbe un nuovo status per la nazionale

20 Luglio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale