Caso parisse: la FIR chiede alla Lega francese di anticipare i tempi

La federazione ha chiesto allo Stade Francais di anticipare i tempi. Il club parigino si è mosso, ora tocca alla Lega transalpina

ph. Sebastiano Pessina

Abbiamo visto le immagini, parlato con il giocatore sappiamo cosa ha riportato l’arbitro nel suo referto: il club di Parisse ha fatto richiesta per anticipare a mercoledì 20 febbraio la data dell’udienza. Allo stato attuale possiamo solo attendere l’evolversi degli eventi, sino a nuove comunicazioni non possiamo che considerare il giocatore non disponibile per la gara di sabato. Detto questo, non possiamo preparare una gara difficile come quella che ci aspetta sabato contro il Galles pensando alla situazione di un singolo, anche se sicuramente l’assenza di Parisse sarebbe molto pesante. Penso che, in primis, sia nostro compito rimanere concentrati e lavorare in settimana per scendere in campo sabato con l’obiettivo di battere il Galles”.
A parlare così è il  team manager azzurro Luigi Troiani: la Lega francese in teoria dovrebbe affrontare la “pratica Parisse” il 27 febbraio, ma a quel punto, innocenza o meno del giocatore, il Galles sarebbe andato. Di qui la richiesta di anticipo: una risposta è attesa a ore, al massimo domani.

 

CLICCA QUI PER L’AUDIO COMPLETO DELL’INTERVISTA A LUIGI TROIANI

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: le parole degli Azzurri dopo Italia-Scozia

Le dichiarazioni del CT e del capitano della Nazionale Italiana Rugby post partita Italia-Scozia del 6 Nazioni 2020

22 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, tanta voglia di vittoria con la Scozia

Kick-off alle 15.15, diretta tv DMAX, streaming anche su OnRugby

22 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Luca Bigi: “Vogliamo essere dominanti nelle fasi statiche”

Il capitano azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Scozia

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Smith: “Stiamo lavorando da un mese per costruire la nostra identità”

L'head coach degli azzurri ha parlato in conferenza, dopo l'annuncio della formazione degli azzurri contro la Scozia

20 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, la formazione per la sfida con la Scozia

Franco Smith conferma la fiducia al team visto a Parigi. Marco Lazzaroni torna in distinta gara

20 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni, verso Italia-Scozia: la vittoria firmata da Ongaro e De Marigny

Correva l'anno 2004 e gli azzurri seppero imporsi con uno scarto di sei punti sui rivali

19 Febbraio 2020 Foto e video