Una Italia-Francia da emigrata, tra “Marsigliesi” mute e lacrime di gioia

Vedere la partita della propria squadra in un Paese straniero, aspettarsi gli sberleffi inglesi. E invece… Lo racconta Stefania Mattana

COMMENTI DEI LETTORI
  1. mezeena10 4 Febbraio 2013, 18:42

    gran bel pezzo..a dir la verità è da un po che sembra cambiato il vento soprattutto nei commenti e telecronache delle partite..gran complimenti da un po tutti, ma gran piacere le belle parole di jonathan davies (l’apertura non il giovane scarlet) che ricalcano un po quelle di conrad smith dopo la partita dell’olimpico..magari sarà la nostalgia di casa, ma grande orgoglio..e finalmente poter sbandierare una vittoria del genere è proprio una gran goduria!!!

    • San Isidro 5 Febbraio 2013, 01:51

      scusa mezeena ma in NZ che ti hanno detto per la vittoria azzurra?

Lascia un commento

item-thumbnail

Sei Nazioni, Laporte: “CVC acquisirà il 14,5% del Torneo”

Il vicepresidente di World Rugby ha reso nota l'operazione durante l'assemblea generale della federazione francese

item-thumbnail

Il Sei Nazioni non si tocca, parola del CEO dell’Irlanda

"Dobbiamo preservare ciò che abbiamo. Niente miglioramenti con la Georgia al posto dell'Italia", ha spiegato al Podcast 'Off the Ball'

30 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Conor O’Shea: “Per poco Danny Care non scoprì i piani per la Fox”

L'ex tecnico azzurro racconta il piccolo, curioso retroscena che coinvolge Ugo Monye e un barbiere di Londra

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: John Jeffrey nuovo presidente federale

Lo Squalo Bianco nominato per il momento ad interim. Intanto Dave Rennie lascia Glasgow con un mese di anticipo

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni