Panchina Zebre, crocevia del rugby azzurro del futuro?

La scelta di Andrea Cavinato dovrebbe essere ratificata nelle prossime settimane. Ma circolano altre voci…

Il Gazzettino di oggi rivela che la FIR avrebbe “proposto al management della franchigia i nomi di Andrea Cavinato (Calvisano), Craig Green (Udine) e Gianluca Guidi (Italia Under 20)”. La franchigia in questione sono ovviamente le Zebre, che tra qualche mese si ritroveranno senza Christian Gajan in panchina: il tecnico francese, come per primo ha rivelato OnRugby, ha infatti deciso di non rinnovare il suo contratto e ha comunicato la sua decisione già prima di Natale.

 

In realtà, secondo le informazioni in nostro possesso, la scelta sarebbe già caduta su Andrea Cavinato, con il coach dei campioni d’Italia in carica del Calvisano, che ha battuto la concorrenza di Filippo Frati. In questo giro Guidi lascerebbe l’U20 per andare a occupare la panchina lasciata libera proprio da Cavinato. Desta sorpresa ritrovare in questa vicenda il nome di Craig Green, tecnico preparato, che però è stato giubilato dalla FIR soltanto dal ruolo di ct dei juniores azzurri lo scorso aprile in maniera un po’ burrascosa. Vero che nel frattempo è cambiato il presidente federale ma gli uomini dell’apparato sono rimasti gli stessi, difficile un passo indietro di questa portata. Ma mai dire mai.

 

Probabilmente le voci nascono dal fatto che Andrea Cavinato non convincerebbe la totalità delle persone chiamate a fare la scelta, ma se si vuole scegliere una via italiana quelli del coach trevigiano e di Frati sono i due nomi che non possono non essere presi in considerazione, con Casellato un passo dietro per mancanza di esperienza internazionale (in questo accomunato con l’allenatore dei Cavalieri). E se via italiana deve essere che si faccia anche il passo successivo: Cavinato in panchina alle Zebre e fare in modo che un gruppo ristretto di altri tecnici possano fare delle esperienze all’estero in qualità di consulenti e/o osservatori, anche per periodi di tempo limitati. Altrimenti quell’esperienza internazionale di cui mancano non la faranno mai.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre-Worcester Warriors 26-36, gli inglesi si impongono a Parma

Gli emiliani cedono ai britannici conquistando comunque il punto di bonus offensivo

22 Gennaio 2022 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre, la prima di Bergamaschi e la necessità di scuotersi

Quarta giornata di Coppa per i ducali, che ospitano Worcester alle 16.15

item-thumbnail

Zebre: torna Giammarioli, due azzurri dal primo minuto contro Worcester

Prima gara del 2022 per i ducali che vedono il debutto di Emiliano Bergamaschi come capo-allenatore: al Lanfranchi si parte alle 16.15

item-thumbnail

Zebre: da Northampton un mediano di mischia fino a fine stagione

La franchigia ducale annuncia un secondo rinforzo proveniente dalla Premiership

item-thumbnail

Zebre: Bergamaschi è il secondo allenatore argentino della franchigia. Quali partite mancano?

Rileggiamo la storia degli head coach dei ducali. Ora è il turno di Bergamaschi, ma contro chi dovrà giocare fino al termine della stagione?

item-thumbnail

Zebre: ufficiale la soluzione “interna” per il dopo Bradley

Emiliano Bergamaschi è il nuovo capo allenatore della franchigia, almeno sino al termine della stagione