Staibano nel mirino dei Tigers, ma le Zebre aspettano

Il prima linea potrebbe sostituire Castrogiovanni. Due settimane fa però era a Parma…

COMMENTI DEI LETTORI
  1. kinky 25 Gennaio 2013, 11:48

    Da quel che so mi pare che Staibano sia stato cacciato dagli Wasps per comportamento, dura che il Leicester lo prenda con quel curricula!!

    • dogriccio 25 Gennaio 2013, 12:05

      non ne sapevo niente, se così peccato, potenzialità ne ha eccome, ma non è la prima volta che ha provvedimenti disciplinari.
      contavo molto sull’esperienza inglese che lo rimettesse in tiro in chiave azzurra (agli aironi mi sembrava-opinione assolutamente personale-poco in forma)
      certo alle zebre servirebbe come acqua nel deserto.
      chi sa qualcosa di più degli altri “exiles” romano, chistolini e d’apice?

      • M. 25 Gennaio 2013, 12:21

        Hanno giocato pochissimo.

        • boh 25 Gennaio 2013, 17:48

          Nooo!!! ma davvero??? A volte come è la vita…non servono solo le ambizioni…. ma le capacità hanno ancora un certo peso per qualcuno.

    • ermy83 25 Gennaio 2013, 13:07

      ma perchè, dietro al vostro bel monitor, dovete dire ste becerie senza informarvi? fabio ha avuto una brutta ernia del disco da recuperare. è andato via si, ma non è stato cacciato. Non so in base a che cosa possiate dire una cosa del genere.

    • carlo s 26 Gennaio 2013, 12:27

      curriculum – curricula è plurare

  2. Da 25 Gennaio 2013, 12:09
    • alessandro63 25 Gennaio 2013, 12:27

      Dispiace vedere che a volte l’immaturità tarpa le ali di alcuni giocatori.

      • dogriccio 25 Gennaio 2013, 12:33

        mah il comunicato dice “infortuni” quindi occhio prima di bollare il tutto come problemi comportamentali o simili

        • Katmandu 25 Gennaio 2013, 12:35

          Da che mi ricordo io staibano non è la prima volta che fa parlare per quello che fa fuori campo comunque i tigers comrerebbero un giocatore infortunato? O comunque prenderebbero contatti?

          • ermy83 25 Gennaio 2013, 13:08

            le cazzate nella vita le fanno tutti… a 23/24 anni ci stanno… ora fabio ha messo su famiglia ed ha messo la testa a posto. occhio a bollare le persone in modo così avventato

    • sturginho 25 Gennaio 2013, 12:47

      si, e’ ufficiale dal sito dei wasps: http://www.wasps.co.uk/news/Wasps33623.ink

      • Pesso 25 Gennaio 2013, 16:33

        Nessun riferimento a comportamenti scorretti, solo infortuni e difficoltà ad ambientarsi…in bocca al lupo, Fabio!

  3. Stefo 25 Gennaio 2013, 13:08

    Parecchie voci oggi qua a Dublino: Sexton al Racing

    • Katmandu 25 Gennaio 2013, 13:28

      Quindi? Dici che l’irfu non ha pareggiato l’offerta? Cosa dicevi i dirigenti devono essere messi alla berlina?

      • Stefo 25 Gennaio 2013, 13:48

        Per me si, se la IRFU non e’ riuscita a tenere Sexton e’ un problema grave viste le loro politiche…ma il risvolto piu’ preoccupante e’ per la CL, i gallesi gia’ non ce la fanno, gli scozzesi neanche, gli unici che tenevano bota erano gli irlandesi ed una cosa del genere mostra difficolta’ anche per la IRFU…ci sono anche Healy e Kearney in scadenza a giugno.

        • Rabbidaniel 25 Gennaio 2013, 15:01

          E anche a livello tecnico e di competitività si perderà molto.

          • M. 25 Gennaio 2013, 15:18

            Si deve operare a livello internazionale con un minimo di regolamentazione su salaryy cap ecc. altrimenti, finché c’è grando, i due o tre superpaperono tireranno fuori le milionate e gli altri dovranno adattarsi.

  4. giobart 25 Gennaio 2013, 13:14

    Mi dispiace moltissimo per Staibano, per me con i Wasps poteva rientrare nel giro della nazionale alla grande, gli auguro di continuare l’esperienza inglese, sarebbe un ottima alternativa a Cittadini e Castrogiovanni.

  5. riaan cotzee 25 Gennaio 2013, 13:18

    Non è stato cacciato,queste notizie false fanno solo incazzare. Ha iniziato molto bene a Londra ma ha problemi fisici. Dai fabbiiiiooonnnne!

  6. giangi2 25 Gennaio 2013, 14:53

    Quoto. Certi giocatori purtroppo a volte sono “marchiati” a vita. Da quanto si legge dai siti postati la rescissione è dovuta ad infortuni. Per la Nazionale, le chance maggiori le ha se va alle Zebre, altro che Leicester…

  7. giangi2 25 Gennaio 2013, 14:56

    Vorrei anche sottolineare come in alcuni casi (giocatori non di interesse nazionale) i club inglesi lasciano molto liberi i giocatori nel recupero da infortuni, non vorrei che il ritorno in Italia fosse anche dovuto all’esigenza di farsi seguire meglio dal punto di vista medico.

  8. Rabbidaniel 25 Gennaio 2013, 15:36

    Fossi in Staibano resterei in Inghilterra, Staibano chi te lo fa fare di tornare in una squadre del cui destino nessuno sa qualcosa con certezza?

  9. And 25 Gennaio 2013, 16:54

    da quello che il Staibano fu coperto al CONI dalla FIR per una positività (alla cannabis?)

  10. PLINIO 25 Gennaio 2013, 19:16

    giocatore con grandi mezzi e qualita’ nel suo ruolo, tanto grande quanto poco accorto nei comportamenti fuori dal campo, poi vedete voi, un professionista credo non possa permettersi di buttare una carriera promettente giovane cosi com’e’…auguri fabio e se stai in uk e’ meglio

  11. lear 2 Febbraio 2013, 13:01

    A proposito della questione Staibano voglio fare una considerazione una volta e per tutte:
    Fabio non è stato mai sottoposto a test antidoping dal CONI (unico ente autorizzato a farlo), quindi non ha avuto mai squalifiche. Prima del mondiale 2007, a mio avviso, fu montata una storia di cannabis che non esisteva.
    Ora, se avete un po di cervello, non ci vuole la ziangara a capire perchè e da quale “pulpito” veniva la “predica”.
    Ad avvalorare questa tesi resta il fatto che Staibano dopo appena una ventina di giorni dall’esclusione dal raduno azzurro (inizio settembre), riprese a giocare con l’Overmach Parma in una partita ufficiale di Coppa Italia e successivamente ha sempre giocato.
    Quindi, se fosse stato “positivo” la società non si sarebbe mai pensato di farlo giocare.
    Un’altra stronzata la dice “And” che quoto di seguito:
    “da quello che il Staibano fu coperto al CONI dalla FIR per una positività (alla cannabis?)”.
    Ma caro “And” come ti permetti di dire certe affermazioni. Ma dove vivi nel paese dei balocchi? Ma come scrivi?!
    CONCLUSIONE: BASTA CON QUESTE AFFERMAZIONI TENDENZIOSE E PARTIGIANE. FINITELA DI VOMITARE UNA VOLTA E’ PER TUTTE.
    Aspetto repliche sensate sull’argomento se ne avete da fare!!

Lascia un commento

item-thumbnail

Danny Cipriani: “Potrei non giocare più, ma intanto mi alleno con Jonny Wilkinson”

L'apertura inglese è senza squadra, al di là della parentesi Barbarians, ma non ha ancora mollato: "Posso ancora giocare ad alti livelli"

27 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Mike Brown pronto a tornare con i Leicester Tigers

L'estremo si sta allenando con i campioni d'Inghilterra, non gioca dallo scorso marzo

25 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Danny Care: “Conor O’Shea è stato come un secondo padre per me”

Il mediano di mischia degli Harlequins, insieme ad Ugo Monye, ha ricordato il particolare rapporto che li legava al loro ex tecnico

23 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: la RFU fa chiarezza sui placcaggi bassi in mezzo alle critiche di club e giocatori

Le linee guida della RFU non piacciano ai giocatori dilettanti, ma anche ad illustri protagonisti della scena internazionale

21 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: le nuove regole sui placcaggi dalla prossima stagione

Tutto il rugby giovanile e comunitario (dalla National One in giù) seguirà le nuove linee guida della RFU

20 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Secondo un rapporto parlamentare le finanze della Premiership sono insostenibili

Il grido di allarme arriva direttamente dalle istituzioni politiche inglesi

17 Gennaio 2023 News