Viadana vs FIR per il Pro12: a giorni la sentenza

Si è tenuta l’udienza davanti all’Alta Corte di giustizia del Coni per il ricorso

Il ricorso presentato dal Viadana circa l’esclusione dal bando che aveva rimesso in gioco la licenza lasciata libera dall’estromissione degli Aironi starebbe per giungere al termine del suo iter. A farlo sapere è la Gazzetta di Mantova, che scrive che ieri si è tenuta l’udienza davanti all’Alta Corte di giustizia del Coni. Presenti per il club lombardo gli avvocati Martinelli e Russo, mentre la FIR era rappresentata dall’avvocato Valori. Presente anche il patron del Viadana ed ex presidente degli Aironi, Silvano Melegari. L’udienza è durata circa un’ora, la sentenza potrebbe arrivare nel giro di qualche giorno.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Consiglio federale: ricostituzione del patrimonio entro fine anno. Petrarca in Pro14: forse ma dal 2021

Il piano della FIR dovrebbe essere completato in anticipo. L'eventuale ingresso del Petrarca nel torneo, invece, sarebbe fattibile dal 2021/22

17 Novembre 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Botta e risposta Gavazzi-Innocenti, il presidente FIR: “Il prossimo tecnico sarà neozelandese”

Doppia intervista sulle pagine del Gazzettino: Innocenti attacca, il presidente tocca anche il tema del prossimo coach

16 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Gli staff tecnici di nazionali e accademie per la stagione 2019/2020

Il consiglio federale della FIR ha confermato tutti gli allenatori principali

19 Luglio 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La FIR ha approvato il bilancio consuntivo del 2018 e il bilancio preventivo del 2019

Entrambi sono stati chiusi con degli utili. Nel 2018 è cresciuto il valore della produzione

10 Giugno 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

È stato nominato un nuovo vice presidente della FIR

È Onorio Rebecchini, uno dei fondatori dell'Unione Rugby Capitolina. Succede al dimissionario Salvatore Perugini

6 Giugno 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Le prime dichiarazioni di Salvatore Perugini dopo le dimissioni da vice presidente FIR

L'ex pilone azzurro ha parlato a OnRugby della sua decisione ufficializzata qualche giorno fa

17 Aprile 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
  1. Pesso 15 Gennaio 2013, 10:51

    E quindi in teoria è possibile che la licenza per il PRO12 venga ri-assegnata a Viadana? Ma che casino!

  2. Andrea da Treviso 15 Gennaio 2013, 10:55

    In teoria si!Ma credi veramente che possa succedere!!non pensi che Dondi quando gli ha tolto la licenza non abbia pensato ad un’eventuale evenienza!!!

  3. Katmandu 15 Gennaio 2013, 11:53

    Ripeto non so chi ha ragione, e sinceramente mi interessa fino ad un certo punto, ma spero di basta dopo la sentenza del giudice e che chi perde se la incarti e se la porti a casa.
    Ps se la corte federale da ragione a viadana avrà ragione gavazzi con la terza franchigia? E quindi? Torna a viadana la cl spostano da parma a roma e poi promuovono dalla serie a due/ quattro squadre per accontentare qualche amico… magari non succederà ma è possibile che non si può fare che per cinque sei anni si mantiene una direzione e basta? Bah che schifo sta politica nello sport

    • ginomonza 15 Gennaio 2013, 14:57

      Katmandu,
      io penso che le cose siano così:

      Dondi ha fatto politica(sbagliata) calpestando alcuni diritti

      Viadana invece reclama i suoi diritti che spero gli vengano riconosciuti e restituiti.
      Nella vicenda Aironi chi ha mancato è stata la parte Parmigiana poi premiata con la Zebre.
      (E siccome Masi oltre che bravissimo rugbysta è anche intelligente come persona ha capito e se ne è andato.)

  4. giangi2 15 Gennaio 2013, 16:11

    Direi che l’ipotesi più probabile è che, in caso Viadana ottenga ragione, procederà a chiedere un indennizzo rinunciando ad un “ripescaggio” che in pratica sarebbe impossibile da realizzare.

Lascia un commento