Elezioni FIR e ricorsi: Gavazzi e Zatta, due diverse tranquillità

Il ricorso al CONI presentato da Gianni Amore lascia piuttosto freddi gli altri due contendenti alla presidenza federale delle ultime elezioni

«Avevo avuto notizie dell’esposto già dai primi giorni di dicembre, ma non mi sono assolutamente preoccupato. (…) Posso solo dire che non sono assolutamente interessato alla questione. Il problema, se problema sarà, è del presidente dell’Assemblea, sempre che non abbia rispettato il protocollo. Io sono tranquillo perché, come sempre faccio, son sicuro di aver agito secondo le regole. Ribadisco che se c’era qualche cosa di irregolare doveva essere ravvisato da chi conduceva l’assemblea; non certo da me o da un altro candidato, e se si fosse costretti a ripetere le elezioni, per me nessun problema».
Reagisce così  dalle pagine del Resto del Carlino-Rovigo (articolo di Umberto Nalio) il presidente della FIR Alfredo Gavazzi all’esposto presentato al CONI da Gianni Amore, il candidato alla poltrona più importante del rugby italiano che chiede il commissariamento della federazione e nuove elezioni.  Una notizia che non sconvolge più di tanto nemmeno l’altro candidato in corsa, Amerino Zatta, che dalle pagine del Gazzettino fa sapere che «Amore a norma di statuto ha ragione. Ma quando ho presentato la candidatura gli organi competenti Fir mi mi hanno detto che non c’era bisogno di bilanci preventivi o programmatici, perché c’è una prassi che va oltre la regola. Perciò non li ho presentati. Siamo sul filo dell’interpretazione. Se il Coni darà ragione all’esposto e indirà nuove elezioni sarò comunque il primo a essere felice e a ripresentarmi. Partendo stavolta alla pari in campagna elettorale…».

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

EPCR: Andrea Rinaldo confermato come rappresentante del Pro14 nel board continentale

Il dirigente italiano potrà proseguire con la bontà del suo lavoro, come riconosciuto da tutti i membri del torneo celtico

20 Aprile 2021 Coppe Europee
item-thumbnail

FIR: le prime decisioni del nuovo consiglio federale

Definite le nomine presso gli organismi internazionali e riconosiuto il cap agli atleti convocati per le qualificazioni al Mondiale 1999

10 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: Michele Signorini nominato Direttore e Segretario Generale

Il dirigente romano torna alla federazione italiana dopo una precedente esperienza durata sei anni tra il 2007 e il 2013

8 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La categoria Under 14 è ufficialmente di “interesse nazionale” e può riprendere l’attività con effetto immediato

Seguendo i dettami del protocollo di sicurezza aggiornato lo scorso 23 marzo

1 Aprile 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La FIR offre alle società che ripartono tamponi a prezzi convenzionati

Dall'1 aprile al via gli allenamenti con contatto: la Federazione comunica di aver sottoscritto una convenzione per effettuare i necessari tamponi

30 Marzo 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Questa sera alle 19.30 in streaming FIRTalks sulla ripartenza del rugby

L'evento online riguarderà tutte le società che dal 1 aprile potranno tornare a svolgere gli allenamenti con contatto

25 Marzo 2021 Rugby Azzurro / Vita federale