Rovigo, panchina bollente: Polla Roux pronto al passo indietro

Decisiva per il futuro del tecnico sudafricano diventa la sfida d’Eccellenza con il Calvisano

ph. Alfio Guarise

“Se dopo Calvisano la situazione non cambierà, sono pronto a fare un passo indietro e a dare le dimissioni”. Così questa mattina Alice Sponton su Il Gazzettino riporta le dichiarazione dell’allenatore del Rovigo, nell’occhio del ciclone dopo un inizio di campionato stentato e che sulle spalle si ritrova anche il clamoroso doppio ko in Challenge Cup con i baschi del Gernika.
Da tempo circolano voci che rendono parecchio traballante la panchina di Polla Roux ma finora la società ha sempre fatto quadrato attorno al sudafricano, le cose però potrebbero cambiare se a muoversi fosse lo stesso tecnico. La partita con il Calvisano è in programma il prossimo 5 di gennaio: si gioca in provincia di Brescia.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Quattro nazionali Under 20 per Rovigo dalla prossima stagione

Sono Lorenzo Citton, Edoardo Mastandrea, Matteo Moscardi e Davide Ruggeri, tutti impegnati nel Mondiale Under 20 a giugno

24 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Alberto Chillon giocherà al Petrarca

Il mediano di mischia torna a Padova dopo 4 stagioni con Rovigo

24 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Il Calvisano rinforza la prima linea con Lorenzo Cittadini

Dopo una stagione difficile a Verona l'ex nazionale italiano torna dai Campioni d'Italia, dove ha iniziato la carriera

23 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: James Ambrosini a Rovigo

I Bersaglieri si assicurano la firma del numero 10 delle Fiamme Oro

23 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rovigo: quattro giocatori lasciano il club veneto

Alcuni elementi di spicco rodigini cambieranno casacca dalla prossima stagione

22 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Giulio Arletti è il nuovo presidente del Rugby Viadana 1970

Succede a Davide Tizzi, che, pur lasciando il timone, resta nel consiglio di amministrazione

22 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12