I Pumas stroncano il Galles (12-26), l’Inghilterra trita Fiji (54-12)

Argentina bellissima e letale a Cardiff, Dragoni in ginocchio. Inghilterra sontuosa, ma le Fiji crollano già nel primo tempo

ph. Ian Smith/Action Images

Colpaccio dei Pumas che vanno ad espugnare il Millennium Stadium. Pumas bravissimi a portare la partita sui binari a loro più congeniali e poi letali nel colpire con un uno-due tra il 54′ e il 59′ (mete di Imhoff e Camacho) che stordisce i dragoni. Bravissimo Sanchez all’apertura, ko pesantissimo per il Galles

 

GALLES: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Scott Williams, 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Rhys Priestland, 9 Tavis Knoyle, 8 Toby Faletau, 7 Sam Warburton (capt), 6 Josh Turnbull, 5 Ian Evans, 4 Alun Wyn Jones, 3 Aaron Jarvis, 2 Matthew Rees, 1 Gethin Jenkins.
Riserve: 16 Richard Hibbard, 17 Ryan Bevington, 18 Paul James, 19 Rob McCusker, 20 Justin Tipuric, 21 Mike Phillips, 22 James Hook, 23 Liam Williams.

ARGENTINA: 15 Juan Martin Hernandez, 14 Gonzalo Camacho, 13 Gonzalo Tiesi, 12 Felipe Contepomi, 11 Juan Imhoff, 10 Nicolas Sanchez, 9 Martin Landajo, 8 Juan Martin Fernandez Lobbe, 7 Juan Manuel Leguizamon, 6 Leonardo Senatore, 5 Julio Farias Cabello, 4 Manuel Carizza, 3 Juan Figallo, 2 Eusebio Guinazu, 1 Marcos Ayerza.
Riserve: 16 Agustin Creevy, 17 Bruno Postiglioni, 18 Juan Gomez, 19 Tomas Vallejos Cinalli, 20 Tomas Leonardi, 21 Nicolas Vergallo, 22 Horacio Agulla, 23 Joaquin Tuculet.

 

Marcatori
Per il Galles, mete:
Conversioni:
Punizioni: Halfpenny (5, 13, 26, 47)

Per l’Argentina, mete: Imhoff (54), Camacho (59)
Conversioni: Sanchez (54, 60)
Punizioni: Contepomi (3) Sanchez (71)
Drop: Sanchez (9, 51)

 

 

L’Inghilterra si presenta con grande stile a Twickenham. Fiji viene messa in ginocchio già nel primo tempo, chiuso sul 25 a 0. Partita senza storia e bianchi in grande spolvero.
INGHILTERRA: 15 Alex Goode, 14 Charlie Sharples, 13 Manu Tuilagi, 12 Brad Barritt, 11 Ugo Monye, 10 Toby Flood, 9 Danny Care, 8 Thomas Waldrom, 7 Chris Robshaw (c), 6 Tom Johnson, 5 Geoff Parling, 4 Tom Palmer, 3 Dan Cole, 2 Tom Youngs, 1 Joe Marler.
Riserve: 16 David Paice, 17 Mako Vunipola, 18 Joe Launchbury, 19 Tom Wood, 20 Ben Youngs, 21 Owen Farrell, 22 Mike Brown.

FIJI: 15 Simeli Koniferedi, 14 Samu Wara, 13 Vereniki Goneva, 12 Sireli Naqelevuki, 11 Watisoni Votu, 10 Metuisela Talebula, 9 Nicola Matawalu, 8 Akapusi Qera 7 Malaki Ravulo, 6 Api Naikatani, 5 Apisolame Ratuniyarawa, 4 Leone Nakawara, 3 Deacon Manu, 2 Viliame Veikoso, 1 Ratu Makutu.
Riserve: 16 Seremaia Naureure, 17 Setafano Samoca, 18 Manasa Saulo, 19 Sekonaia Kalou, 20 Iliesa Ratuva, 21 Kelemedi Bola, 22 Josh Matavesi, 23 Ravai Fatiaki.

 

Marcatori
Per l’Inghilterra, mete: Sharples (21, 57), Penalty try (35), Monye (40), Johnson (47) Tuilagi (68, 75)
Conversioni: Flood (22, 35, 49, 58)  Farrell (76)
Punizioni: (18, 25, 42)

Per Fiji, mete: Matawalu (55) Kalou Qaraniqio (79)
Conversioni:
Punizioni:

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Test Match estivi: l’Inghilterra perde una pedina importante per il tour in Giappone e Nuova Zelanda

Steve Borthwick affronterà gli impegni di giugno e luglio con alcune assenze di rilievo

item-thumbnail

Gatland ha rivelato che c’è “una porta aperta per il ritorno di George North in Nazionale”

Il tecnico ha detto che valuterà le condizioni della leggenda gallese, che potrebbe concedersi un'altra "Last Dance" dopo il finale deludente di Cardi...

item-thumbnail

Sudafrica, Rassie Erasmus: “Pronti a ripartire. Ci attende un 2024 intenso”

Il tecnico degli Springboks carica i suoi in vista di un calendario fitto di impegni

item-thumbnail

Anche Hugo Keenan verso il Sevens olimpico

L'irlandese si unisce al già nutrito contingente di giocatori che passano temporaneamente al rugby a sette

item-thumbnail

Galles, altri guai per Gatland: Anscombe rifiuta la convocazione e Sheedy si fa male di nuovo

Il tecnico dovrà sfidare Sudafrica e Australia con una mediana ridotta all'osso

item-thumbnail

Jasper Wiese “pianta” Ross Vintcent, viene espulso e ora rischia di saltare Sudafrica-Irlanda

Il terza linea sudafricano potrebbe ricevere una squalifica che gli impedirebbe di disputare il doppio match più atteso dell'anno