Ferris preoccupa Kidney e Irlanda: fuori dai test-match?

Un problema al gomito per il terza linea dell’Ulster, che non sa se potrà giocare a novembre

ph. David Gray/Action Images

Il 2012 di Stephen Ferris non andrà negli archivi come tra i più fortunati della sua carriera. Dopo aver perso per un infortunio il tour estivo della nazionale irlandese in Nuova Zelanda il terza linea rischia di non essere disponibile nemmeno per i test-match di novembre. Il giocatore dell’Ulster ha infatti un problema al gomito destro rimediato venerdì sera nella partita di Pro12 contro Edimburgo e sta attendendo – asieme al ct Declan kidney – il responso medico.
L’Irlanda sabato prossimo ospita a Dublino il Sudafrica, quindi – sette giorni più tardi – la gara con Fiji e il 24 novembre l’Argentina.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Inghilterra: Eddie Jones prolunga il suo contratto fino al 2023

Con un record di vittorie eccezionale, Jones si è guadagnato la conferma fino alla prossima Coppa del Mondo

item-thumbnail

World Rugby: i tour estivi restano in bilico

Lo ha chiarito Bernard Laporte, presidente della federazione francese

item-thumbnail

Scozia: Finn Russell e Gregor Townsend, prove di disgelo

L'apertura potrebbe tornare in nazionale. I rapporti col tecnico stanno migliorando

item-thumbnail

Il rugby può rinunciare ai test match di novembre?

Raelene Castle, CEO della federazione aussie, dice che si potrebbe pensare di chiudere il Super Rugby e giocare il Championship, evitando di venire in...

item-thumbnail

British & Irish Lions 2021: si pensa a una modifica del calendario nel tour in Sudafrica

Per gli organizzatori dell'evento c'è un must necessario: non sovrapporsi alla programmazione olimpica di Tokyo 2021