Jonah Lomu in tribunale a Marsiglia, ma per battere cassa

L’ex All Blacks chiede un risarcimento di 550mila euro circa alla società che lo aveva ingaggiato nel 2009

Domani a Marsiglia si terrà l’udienza che vede da una parte Jonah Lomu e dall’altra la sua ex squadra con la quale ha in ballo una causa. Il club della città francese (Marseille-Vitrolles), allora in terza divisione, lo aveva ingaggiato nel 2009. Poi, prima i problemi di salute e quindi il fallimento finanziario della società avevano messo fine alla sua breve carriera europea. L’ex all blacks però chiede però un risarcimento di circa 550mila euro per mancato rispetto del contratto: il fallimento del club sarebbe infatti uno di quei crac finanziari che ogni tanto capitano nello sport e non solo. In pratica il Marseille-Vitrolles viene fatto fallire, sulle sue ceneri viene ricostruita una nuova società (in questo caso lo Stade Phocéen) che è identica in tutto e per tutto a quella precedente, ovviamente senza i debiti. Questa almeno è la versione che verrà sostenuta da Assia Bennezzar, il legale di Lomu.
L’udienza doveva tenersi lo scorso 21 marzo ma era stata poi rinviata per l’essenza di una delle parti coinvolte, la società luseemburghese Compulease SA.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Quanto ne sai di rugby? Mettiti alla prova con il nostro quiz

Quattordici quesiti su regole, grandi campioni, squadre, manifestazioni e record del mondo ovale

25 Maggio 2020 Terzo tempo
item-thumbnail

Il Protocollo FIR per la ripresa degli allenamenti

La Federazione detta le linee guida per una prima ripresa delle attività

25 Maggio 2020 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

I Pumas lavorano già per la RWC 2023

Mario Ledesma ha stilato una lista di 59 giocatori per far parte del nuovo ciclo mondiale della nazionale argentina

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Michael Cheika: “Avrei dovuto lasciare i Wallabies prima”

In un'intervista al Times l'ex coach dell'Australia ha detto che avrebbe dovuto lasciare la nave già nel 2018

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Quando il sidestep è fatto bene. Difensori bruciati ne abbiamo?

Da Perry Baker a Shane Williams, da George North a Will Greenwood: a scuola per fulminare gli avversari

24 Maggio 2020 Foto e video