Jonah Lomu in tribunale a Marsiglia, ma per battere cassa

L’ex All Blacks chiede un risarcimento di 550mila euro circa alla società che lo aveva ingaggiato nel 2009

Domani a Marsiglia si terrà l’udienza che vede da una parte Jonah Lomu e dall’altra la sua ex squadra con la quale ha in ballo una causa. Il club della città francese (Marseille-Vitrolles), allora in terza divisione, lo aveva ingaggiato nel 2009. Poi, prima i problemi di salute e quindi il fallimento finanziario della società avevano messo fine alla sua breve carriera europea. L’ex all blacks però chiede però un risarcimento di circa 550mila euro per mancato rispetto del contratto: il fallimento del club sarebbe infatti uno di quei crac finanziari che ogni tanto capitano nello sport e non solo. In pratica il Marseille-Vitrolles viene fatto fallire, sulle sue ceneri viene ricostruita una nuova società (in questo caso lo Stade Phocéen) che è identica in tutto e per tutto a quella precedente, ovviamente senza i debiti. Questa almeno è la versione che verrà sostenuta da Assia Bennezzar, il legale di Lomu.
L’udienza doveva tenersi lo scorso 21 marzo ma era stata poi rinviata per l’essenza di una delle parti coinvolte, la società luseemburghese Compulease SA.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Video: spostare un mediano di mischia come un sacco di patate

Veikoso Poloniati poco gentile nel trattare Rory Kockott nel massimo campionato francese

28 Febbraio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Benetton, Ignacio Mendy rinnova il contratto

L'ala argentina classe 2000 conferma la sua permanenza a Treviso e nello United Rugby Championship

item-thumbnail

Sei Nazioni 2024, Italia: ritorni importanti nella lista dei 34 convocati

Rientrano dai rispettivi infortuni elementi di rilievo in prima e terza linea

28 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia U20, Mattia Dolcetto racconta le emozioni di Béziers

Il successo per 23-20 in Francia è stato un risultato storico, ma anche un momento speciale per il gruppo

28 Febbraio 2024 Podcast
item-thumbnail

Inghilterra: Immanuel Feyi-Waboso ha un esame all’università, non prepara l’Irlanda

L'ala non potrà prendere parte al quarto turno del Sei Nazioni dopo essere stato una delle poche note positive dello scorso weekend in casa inglese

28 Febbraio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Nazionale Femminile: le convocate per il raduno dal 7-10 marzo a Parma

Giovanni Raineri ha scelto le 31 atlete per la preparazione del Guinness Women’s Six Nations 2024

28 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile