Pro12: Leoni di Treviso nella tana dei Blues con Botes in mediana

Sono in tutto quattro i cambi decisi da Franco Smith per sfatare quello che per Treviso è un tabù

Saranno quattro in tutto i cambi decisi dal tecnico del Benetton Treviso, Franco Smith, rispetto alla sfida della scorsa settimana con il Leinster.  I Leoni giocheranno sabato alle 18:30 locali (le 19:30 in Italia) all’Arms Park di Cardiff contro i Blues, nella quarta giornata del RaboDirect PRO12.  Un match importante che chiuderà il poker di sfide ostiche per il XV della Marca, che ha già affrontato Ospreys, Munster e Leinster.
Due sconfitte con le formazioni irlandesi, ma la vittoria contro i Campioni in carica alla prima giornata, fa ben sperare per una seconda affermazione contro un altro team gallese.  A remare contro, però, c’è la statistica che vede nei Blues l’ultima vera bestia nera del Benetton, mai sinora riuscito a prevalere contro la formazione della capitale gallese.
Smith conferma il blocco dei trequarti, riproponendo nuovamente Edoardo Gori all’ala, e cambiando solamente il velocista sull’altro lato, con Ludovico Nitoglia che viene sostituito da Giulio Toniolatti, all’esordio in maglia biancoverde.
Riposo per Alberto Di Bernardo e così a far coppia in mediana con Tobias Botes sarà nuovamente Kristopher Burton.
Due cambi anche davanti, con Dean Budd che subentra all’infortunato Corniel Van Zyl in seconda linea e Marco Filippucci preferito a Simone Favaro come flanker.

Questa la formazione scelta:
15 Luke McLean
14 Edoardo Gori
13 Tommaso Benvenuti
12 Alberto Sgarbi
11 Giulio Toniolatti
10 Kristopher Burton
9 Tobias Botes
8 Robert Barbieri
7 Alessandro Zanni
6 Marco Filippucci
5 Dean Budd
4 Francesco Minto
3 Ignacio Fernandez-Rouyet
2 Leonardo Ghiraldini (capitano)
1 Alberto De Marchi

A disposizione:
16 Franco Sbaraglini
17 Michele Rizzo
18 Jacobus Roux
19 Antonio Pavanello
20 Valerio Bernabò
21 Paul Derbyshire
22 Fabio Semenzato
23 Luca Morisi

Head Coach: Franco Smith.

 

Questa invece la formazione annunciata dei Cardiff Blues:

15 Dan Fish
14 Alex Cuthbert
13 Gavin Evans
12 Jamie Roberts
11 Tom James
10 Rhys Patchell
9 Lloyd Williams
8 Robin Copeland
7 Sam Warburton
6 Josh Navidi
5 Lou Reed
4 Bradley Davies (capitano)
3 Benoit Bourrust
2 Andi Kyriacou
1 Nathan Trevett

A disposizione:
16 Kristian Dacey
17 Campese Ma’afu
18 Scott Andrews
19 Macauley Cook
20 Rory Watts-Jones
21 Rob Lewis
22 Jason Tovey
23 Dafydd Hewitt
Coach: Phil Davies.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “orgoglioso della squadra per 80′”

L'analisi a caldo dell'head coach trevigiano

item-thumbnail

Challenge Cup: non basta un bel Benetton, Lione passa 25-10

Niente da fare per i leoni, che dopo 70 minuti di battaglia cedono nel finale, complice anche un discutibile cartellino giallo

item-thumbnail

Challenge Cup: esame di francese a Lione per il Benetton

Leoni a caccia di punti preziosi in terra transalpina

item-thumbnail

Benetton: la formazione per la sfida di Challenge Cup contro Lione

Negri sarà il capitano di giornata. In mediana spazio a Braley e Marin dal primo minuto, mentre in panchina ritorna Albornoz dopo un lungo infortunio

item-thumbnail

Benetton Rugby: dal mercato arrivano due rinforzi per il resto della stagione

La compagine veneta innesta nel proprio roster un utility back e un terza linea