Benedetta Mancini – rugby – Nazionale femminile – Italia

Il profilo completo di Benedetta Mancini, trequarti della Nazionale femminile e dell’Unione Rugby Capitolina

Benedetta Mancini-Rugby-Nazionale Femminile

Benedetta Mancini-Rugby-Nazionale Femminile

Il profilo completo di Benedetta Mancini 

Nome: Benedetta

Cognome: Mancini

Data di nascita: 23/05/1995

Luogo di nascita: Frascati (RM)

Peso: 61 kg

Altezza: 1.71 m

Soprannomi: Benna

Ruolo: estremo, ala

Debutto in Nazionale: Italia-Scozia 38-0 (Calvisano 04/11/2018)

Caps azzurri: 4

Honours: Nazionale italiana, Nazionale italiana 7s

Club in carriera: Castel Gandolfo Rugby, Frascati Rugby, Monte Virginio Rugby, Unione Rugby Capitolina

Titoli: 1 Coppa Italia (Unione Rugby Capitolina)

Punti di forza: velocità, calci piazzati

Allenamento preferito: difesa, allenamenti specifici di handling e calci

Idolo: Maria Casado

Momento ovale nel cuore: la vittoria del torneo 7s di Tirrenia con la selezione regionale del Lazio, nel 2012

Le tre cose che la hanno attratta del rugby: lo spirito di adattamento che viene riportato nella vita quotidiana, i feedback positivi che si danno e ricevono sia in allenamento che in partita, la voglia di battere l’avversario con la massima grinta

Esiste qualcosa che potrebbe farla smettere di giocare? La voglia di provare altri sport come l’atletica o il calcio

Attività ed ambizioni professionali: laureanda in giurisprudenza anche se, almeno inizialmente, non vorrebbe esercitare la professione di avvocato

Passioni extra campo che le fanno avere le stesse sensazioni del rugby: la palestra, nonostante sia strettamente legata al rugby, il mare, la pesca, il nuoto

La canzone che la descrive: ‘la geografia del mio destino’ di Laura Pausini

Marzullianamente: fatti una domanda (a tua scelta) a cui avresti sempre voluto rispondere. Poi, datti la risposta: Seguo molto più il calcio che il rugby. E perché allora ho scelto di giocare a rugby? Sono tifosa della Lazio, abbonata in curva nord: vado allo stadio ogni volta che riesco, compatibilmente con il mio campionato. A calcio non ho mai giocato, ma ho scelto il rugby per l’ambiente fantastico. Adoro i suoi valori e mi ci rivedo molto, per il tipo di persona che sono, ma non escludo che , tra qualche anno, proverò ad inserirmi in una squadra di calcio femminile.

 

Torna all’indice delle biografie della Azzurre della Nazionale Italiana Rugby Femminile. 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Alyssa D’Incà – rugby – Nazionale femminile – Italia

Il profilo completo di Alyssa D'Incà, centro/mediano di mischia della Nazionale femminile italiana di rugby e del Villorba

24 Gennaio 2021 Le Azzurre
item-thumbnail

Gaia Maris – rugby – Nazionale femminile – Italia

Il profilo completo di Gaia Maris, prima linea classe '01 della Nazionale Italiana femminile di rugby e del Valsugana Rugby Padova

24 Gennaio 2021 Le Azzurre
item-thumbnail

Giulia Cavina – rugby – Nazionale femminile – Italia

Il profilo completo di Giulia Cavina, seconda/terza linea della Nazionale femminile e del CUS Milano

24 Gennaio 2021 Le Azzurre
item-thumbnail

Beatrice Veronese – rugby – Nazionale femminile – Italia

Il profilo completo di Beatrice Veronese, terza linea della nazionale italiana femminile di rugby, e del Valsugana Rugby Padova

24 Gennaio 2021 Le Azzurre
item-thumbnail

Sofia Rolfi – rugby – Nazionale femminile – Italia

Il profilo di Sofia Rolfi, trequarti classe '00 della Nazionale Italiana Femminile e del Rugby Colorno

24 Gennaio 2021 Le Azzurre
item-thumbnail

Sara Seye – rugby – Nazionale femminile – Italia

Il profilo di Sara Seye, prima linea della Nazionale Italiana Femminile e del Rugby Calvisano

24 Gennaio 2021 Le Azzurre