Una leggenda del rugby nello staff dell’Inghilterra

Un’ex star internazionale collaborerà con Borthwick prima delle Summer Series

Una leggenda del rugby nello staff dell’Inghilterra

Fra undici giorni l’Inghilterra farà il suo esordio nelle Summer Series 2024. Il primo incontro che vedrà protagonista la nazionale britannica sarà con il Giappone, a Tokyo, dell’ex Eddie Jones.

In preparazione dei match estivi, lo staff di Steven Borthwick ha pensato di aggregare una leggenda del rugby inglese e internazionale, uno dei giocatori più amati dagli appassionati della palla ovale.

Leggi anche: Inghilterra: all’apertura senza George Ford. Borthwick ripiomba nei suoi dubbi

Una leggenda del rugby nello staff dell’Inghilterra

Dodici stagioni in Premiership con la maglia dei Newcastle Falcons con cui vinse un campionato nella stagione 1997/1998. Cinque stagione in Francia al Tolone, dal 2009 al 2014, con cui ha vinto un TOP14 nella stagione 2013/2014 e due Champions Cup (ex Heineken Cup) nel 2012/2013 e nel 2013/2014.

Il suo ricco palmares è impreziosito dalla vittoria nella Coppa del Mondo del 2003, traguardo raggiunto grazie a un suo drop al 100′ che regalò per la prima volta nella storia il trofeo a una Nazione non appartenente all’Emisfero Sud.

Il 45enne Jonny Wilkinson è entrato nello staff dell’Inghilterra come mentore di Marcus Smith e Fin Smith, mediani d’apertura della squadra guidata da Steven Borthwick. La sua proverbiale ricerca della perfezione e la dedizione al lavoro, non potranno che far bene a due numeri 10 talentosi e fortissimi.

Dopo il primo match in Giappone, l’Inghilterra volerà in Nuova Zelanda dove affronterà gli All Blacks. Il 6 luglio al Forsyth Barr Stadium di Dunedin e il 13 luglio all’Eden Park di Auckland.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Summer Nations Series 2024: il calendario completo dei test match estivi di luglio con date e orari

Tutte le sfide di un mese intensissimo, che vedrà ben 4 serie (da 2 partite) tra le big mondiali e 3 test match dell'Italia, impegnata in un tour esti...

item-thumbnail

I convocati degli All Blacks: un nuovo capitano e 4 grandi assenti per l’Inghilterra e le Fiji

Robertson sceglie 5 possibili esordienti. Si rivedono anche TJ Perenara e Sevu Reece, fuori invece Sotutu

item-thumbnail

Marco Zanon verso le Summer Series: “Un privilegio giocare con l’Italia. Esperienza in Top 14 decisiva”

Terminata la stagione col Benetton e il primo raduno con la Nazionale, il centro guarda alle sfide con Samoa, Tonga e Giappone

item-thumbnail

Summer Series: i convocati della Francia per il tour sudamericano

Selezione decisa da coach Galthié ancor più larga e ricca di novità rispetto alla precedente

item-thumbnail

Test Match, Galles-Sudafrica: Rassie Erasmus non del tutto soddisfatto dei suoi Springboks

Al termine della partita di Twickenham, il tecnico ha però elogiato i suoi debuttanti

item-thumbnail

Test Match: i Barbarians battono le Fiji 45-32

A Twickenham la selezioni a inviti segna sette mete contro le quattro degli isolani