Benetton Rugby, Nacho Brex: “Siamo felici dei playoff, ma non vogliamo fermarci. Ora i Bulls”

Il centro dei Leoni fa il punto della situazione pensando già alla prossima partita

Benetton Rugby, Nacho Brex: “Siamo felici dei playoff, ma non vogliamo fermarci. Ora i Bulls”  (ph. M. Carnabuci)

Dopo la vittoria-qualificazione contro Edimburgo, in vista dei playoff dello URC 2023-2024, in casa Benetton Rugby c’è voglia di non fermarsi per cercare di centrare un traguardo storico.

Leggi anche, URC: Benetton Rugby inarrestabile, batte Edinburgh e vola ai playoff

Benetton Rugby, Nacho Brex: il punto di vista

In un’intervista al Gazzettino, uno dei veterani del gruppo biancoverde, ossia Nacho Brex, ha parlato di quanto è successo contro Edimburgo proiettandosi direttamente alla partita di sabato prossimo contro i Bulls: “E’ la seconda volta che conquistiamo l’accesso alla post season nella nostra storia, sono molto contento. Poi se devo guardare alla partita contro Edimburgo ci sono un po’ di sensazioni miste, ma questo perché ho fatto qualche errore di troppo io in campo”.

Ancora sulla partita contro Edimburgo dopo il giallo comminato a Izekor: “Ci eravamo preparati molto bene in settimana, poi non nego che ci sia stata un po’ di ansia per l’inferiorità numerica subito così, ma la squadra è rimasta sempre in partita per tutti e ottanta i minuti. A livello fisico siamo stati molto presenti, ma anche come gestione della partita grazie ai playmaker della squadra”.

Sul rapporto con Menoncello: “Ormai giochiamo da tanti anni insieme, quindi ci conosciamo bene, e soprattutto andiamo molto d’accordo anche fuori dal campo, noi lo definiamo un rapporto un po’ come padre-figlio. Poi per quanto riguarda le nostre caratteristiche, siamo due giocatori un po’ diversi, quindi riusciamo l’uno a completare le debolezze dell’altro”.

Infine Nacho Brex conclude dicendo: “Non possiamo che essere felici di aver raggiunto i playoff, ma sappiamo che dobbiamo preparare una sfida contro una delle migliori squadre dello URC e che sarà molto dura. Già contro Edimburgo è stata una battaglia, mi aspetto un livello di fisicità incredibile da entrambe le parti considerando inoltre che è una partita da dentro o fuori”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC Awards: il Benetton Rugby è il club più innovativo della stagione 2023/24

Il club biancoverde è stato premiato per gli ottimi risultati raggiunti fuori dal campo

item-thumbnail

Marco Bortolami racconta i rapporti con Quesada, il mercato del Benetton e la difficoltà di “tagliare” i giocatori

Il tecnico dei biancoverdi nella seconda parte dell'intervista rilasciata a OnRugby: "Lasciar andare via o tagliare dei ragazzi che stimi è dolorissim...

item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...

item-thumbnail

Benetton, Pavanello: “Miglior torneo celtico di sempre. I Bulls? Ho più rimpianti per Gloucester”

Il direttore generale dei biancoverdi: "A Pretoria la squadra ha dato tutto. Il mercato? Un altro paio di arrivi e saremo a posto"

item-thumbnail

URC: Alessandro Izekor conquista un prestigioso premio individuale

Il flanker del Benetton Rugby e della Nazionale si è messo in luce accumulando percentuali difensive rilevanti