Ross Vintcent ha rinnovato il contratto con gli Exeter Chiefs

Il terza linea affida il proprio futuro al club del Devon

Ross Vintcent – ph. Sebastiano Pessina

Il terza linea dell’Italia Ross Vintcent ha rinnovato il proprio contratto con gli Exeter Chiefs, il club di Premiership in cui milita.

Il ragazzo di Johannesburg, cresciuto con la maglia delle nazionali giovanili azzurre ed esploso nel corso di questa stagione nel massimo campionato inglese, in Champions Cup e nel Sei Nazioni 2024 rimarrà a lungo nel Devon.

“Sono incredibilmente grato di essere riuscito a debuttare in tre differenti competizioni quest’anno. Il mio obiettivo come parte di questa squadra è riuscire a vincere un titolo nei prossimi anni” ha detto il giocatore.

Leggi anche: Andrea Moretti verso la finale di Serie A Elite: “Vogliamo monitorare il campionato per potenziare la filiera del rugby italiano”

Piene di lodi anche le parole del director of rugby Rob Baxter: “Ross è uno dei giovani che hanno impegnato il proprio futuro a lungo termine con il club e ne  siamo assolutamente contenti. Nell’ultimo paio d’anni abbiamo visto il suo potenziale crescere e svilupparsi nelle fila della University of Exeter.”

“Abbiamo deciso di provare a promuovere i giovani che provengono da quel sistema. Lui ha avuto i primi risultati lo scorso anno con qualche bella prestazione nella Premiership Cup, ma in questa stagione ha dato prova di essere veloce, aggressivo, di riuscire a fare la differenza con la sua rapidità e il suo workrate.”

“È stato fantastico vederlo arrivare anche al livello internazionale con l’Italia e ottenere con loro il miglior Sei Nazioni di sempre, giocando una parte importante in alcune storiche prestazione della squadra.”

Gli Exeter Chiefs non hanno reso nota la durata del nuovo contratto firmato da Ross Vintcent. Lo scorso anno il terza linea aveva firmato un contratto fino al 2026 con il club.

In questa stagione ha giocato 970 minuti tra Premiership (15 presenze, 2 da titolare, 2 mete), Premiership Rugby Cup (4 presenze, 2 da titolare, 6 mete), Champions Cup (6 presenze, 2 da titolare, 2 mete) e Sei Nazioni (4 presenze, 2 da titolare).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Premiership: Northampton Saints campioni d’Inghilterra

In un Twickenahm Stadium sold-out i neroverdi vincono il titolo dopo 10 anni dall'ultima finale

9 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: le formazioni di Northampton Saints e Bath per la finale

Tante le stelle in campo, fra cui anche un prossimo Azzurro

7 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’occasione di Finn Russell: la finale di Premiership per cementare il proprio lascito

L'apertura scozzese ha cambiato il volto del Bath e lo ha riportato in alto: ora un titolo darebbe un'altra dimensione alla sua intera carriera

6 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la finale sarà Northampton Saints-Bath

Sabato 8 giugno di fronte a quasi 80000 spettatori l'atto conclusivo del campionato inglese

2 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Owen Farrell ha chiuso la carriera con i Saracens

Il numero 10 inglese ha giocato la sua ultima partita con il club londinese

1 Giugno 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

La statistica che spiega la grande stagione di Ross Vintcent in Premiership

Numeri da campione per il giovane numero 8 azzurro, esploso quest'anno con la maglia di Exeter

24 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership