Paolo Garbisi è ufficialmente passato dal Montpellier al Tolone

L’apertura dell’Italia lascia il club dove ha vinto un titolo di Top 14, approdando alla corte di Sergio Parisse e Andrea Masi

Paolo Garbis

Paolo Garbisi passa dal Montpellier al Tolone – Ph. Pascal GUYOT/AFP

È ufficiale: il mediano di apertura della nazionale italiana Paolo Garbisi lascia con effetto immediato il Montpellier per accasarsi al Tolone, squadra che raggiungerà al termine del Sei Nazioni 2024.

Il trasferimento, di cui si era parlato per la prima volta un paio di settimane fa, è stato reso noto dai social media del club rossonero il 15 febbraio, dopo che L’Equipe nei giorni scorsi era tornata ad insistere sull’imminente cambio di casacca.

Garbisi, 23 anni, lascia così il club con il quale ha vinto il Top 14 nella stagione 2021/2022. Al termine dei due anni e mezzo passati a Montpellier ha accumulato 55 presenze, segnato una meta, due drop, 51 calci di punizione e 43 trasformazioni per un totale di 250 punti in 3660 minuti giocati.

Leggi anche: Italia, Sei Nazioni: le possibili soluzioni per la sostituzione di Tommaso Allan

Dopo 14 giornate il Montpellier è ultimo in Top 14 e coinvolto in una dura lotta salvezza. Dal cambio dello staff avvenuto a fine novembre, Garbisi ha progressivamente trovato meno spazio, partendo spesso dalla panchina, adattandosi a centro e giocando da apertura titolare solo le gare di Challenge Cup.

Tolone ha tutt’altre ambizioni: si trova attualmente quinta in classifica e lotterà per riuscire a qualificarsi alla fase finale del campionato. Qui Paolo Garbisi dovrà vedersela con Dan Biggar e con il classe 1998 Enzo Hervé per mettere la maglia numero 10 sulle spalle, e troverà Sergio Parisse e Andrea Masi nello staff tecnico, guidato da Pierre Mignoni.

Il nuovo contratto Tolone avrà durata di tre anni e mezzo, fino al termine della stagione 2026/2027.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Top 14: Tolone rinforza la mischia con due stelle inglesi

Kyle Sinckler e Lewis Ludlam sono destinati a lasciare la Premiership per una nuova avventura francese

30 Marzo 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

I numeri incredibili degli spettatori TV nel Top 14

Il match clou della diciannovesima giornata ha fatto registrare ascolti da record

27 Marzo 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Irlanda: Joey Carbery da possibile erede di Sexton a “emigrato” in Francia

Le mancate convocazioni all'ultima Coppa del Mondo e al Sei Nazioni avrebbero spinto il giocatore a lasciare Munster per il Top 14

27 Marzo 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Il Top14 continua a fare la spesa in Premiership

Owen Farrell non è l'unico big inglese nella lunga lista di trasferimenti verso il rugby francese

27 Marzo 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Un altro internazionale inglese verso la Francia

Montpellier continua nella sua collezione di terze linee che attraversano la Manica

21 Marzo 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Inghilterra: il Top 14 francese nel futuro di Manu Tuilagi

Niente più Premiership e nazionale inglese per il giocatore di origine samoana

19 Marzo 2024 Emisfero Nord / Top 14