Galles: un ultimo omaggio per Alun Wyn Jones

Ecco come la Federazione gallese ha pensato di salutare il suo giocatore più iconico

Il capitano del Galles Alun Win Jones

Galles: un ultimo omaggio per Alun Wyn Jones – Ph. S.Pessina

Il Galles affronterà i Barbarians in un match per celebrare la storica carriera di uno dei suoi giocatori più iconici, Alun Wyn Jones. La sfida si terrà il 4 novembre, come annunciato dalla Federazione gallese.

Dopo essersi ritirato dal rugby internazionale il leggendario seconda linea, il giocatore con più presenze internazionali al mondo (158 con il Galles e 12 con i British & Irish Lions), a 37 anni scenderà in campo con i Barbarians contro i suoi ex compagni di squadra. Da parte della federazione non è stato comunicato se questo incontro conterà per il numero di presenze oppure no.

Leggi anche: Video, il meglio di Alun Wyn Jones e Justin Tipuric

Alun Wyn Jones e i Barbarians sfideranno il Galles con due allenatori d’eccezione

Un’altra curiosità è chi guiderà questa formazione dei Barbarians. A guidare Alun Wyn Jones e compagni saranno due allenatori futuri rivali, l’attuale tecnico dell’Australia Eddie Jones e il prossimo head coach degli All Blacks Scott Robertson.

L’incontro si terrà ad una sola settimana dalla fine della Rugby World Cup 2023 e si disputerà al Principality Stadium di Cardiff. Non poteva esserci un altro posto per omaggiare una leggenda del Galles quale Alun Wyn Jones.

“Il Principality Stadium è uno dei posti migliori al mondo per giocare a rugby”, ha detto l’ex allenatore dell’Inghilterra Eddie Jones, onorato di poter rendere omaggio ad un simile giocatore. “Quando aggiungi la passione e il fervore del pubblico gallese e il marchio unico ed emozionante del rugby per cui i Barbarians sono famosi, abbiamo una partita che in prospettiva farà invidia ai fan di tutto il mondo”.

Nonostante l’addio al rugby internazionale, la carriera sportiva di Alun Wyn Jones non è ancora finita. Dopo aver salutato gli Osprey, il club dove ha militato per tutta la sua vita rugbistica, un nuovo capitolo si è aperto per il seconda linea: giocherà la prossima stagione all’estero, in Top14, con la squadra vincitrice della Challenge Cup, il Tolone.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Ange Capuozzo: sirene di mercato per l’estremo dell’Italia

Per il trequarti potrebbe esserci una nuova avventura con un altro club di Top 14

17 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Naoto Saito, un giapponese alla corte dello Stade Toulousain

Il mediano di mischia, imminente avversario degli Azzurri, giocherà in Francia la prossima stagione

16 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Rhys Webb squalificato per doping

Il mediano di mischia ha ricevuto la notizia dall'Agenzia Antidoping Francese

11 Luglio 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Top 14: Gianmarco Lucchesi è ufficialmente un giocatore del Tolone

Una notizia che era nell'aria, ora è arrivata la conferma dal club transalpino insieme a un video delle migliori azioni del tallonatore

2 Luglio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Scozia: il reset finanziario tramite un piano biennale

Un nuovo programma economico per consentire la crescita del rugby contenendo i costi

1 Luglio 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Top 14: Tolosa campione di Francia. A Marsiglia travolto il Bordeaux 59-3, in meta anche Ange Capuozzo

Al Velodrome partita perfetta dei campioni d'Europa in carica. Nove mete, l'ultima la segna il trequarti azzurro

29 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14