Progetto FIR100, online l’archivio fotografico del rugby italiano

“Un nucleo portante della più ampia operazione culturale di avvicinamento al primo secolo di vita della F.I.R.”

Progetto FIR100, online l’archivio fotografico del rugby italiano

La Federazione Italiana Rugby pubblica online l’archivio storico fotografico del rugby italiano, un portale catalogato in diverse sezioni che si amplierà nel tempo. Si tratta attualmente di circa 40.000 immagini digitalizzate che vogliono rappresentare “un nucleo portante della più ampia operazione culturale di avvicinamento al primo secolo di vita della F.I.R.”

Questa pubblicazione rappresenta il primo step del progetto denominato FIR100 che attraverso varie iniziative dedicate alla ricerca, allo studio e alla divulgazione culturale vuole celebrare il primo secolo della Federazione Italiana Rugby.

Il progetto è stato lanciato in occasione della partita del Sei Nazioni 2023 tra Italia e Galles, all’Olimpico di Roma e ora vede la luce. Questo il commento del Presidente della F.I.R., Marzio Innocenti: “Questo progetto, che costituisce il nucleo del più ampio progetto Fir100 proiettato verso le celebrazioni per il primo secolo di vita della Federazione, mi rende particolarmente orgoglioso per due motivi: il primo è che da appassionato, questo archivio rappresenta per me una fonte di piacere vero, con una raccolta di immagini straordinarie, un lavoro di catalogazione ricco e approfondito, un’organizzazione per sezioni già importante che nel tempo potrà essere ampliata, rendendo la navigazione e la ricerca sempre più capillari.”

Progetto FIR100, la Federazione Italiana Rugby pubblica online l’archivio fotografico del rugby italiano

Prosegue Marzio Innocenti: “Il secondo è che da Presidente sposo lo slogan coniato dalla Federazione per identificare il nostro sport in Italia, ‘Rugby: Passione e Cultura’ e questo progetto incarna appieno entrambe, passione e cultura, regalando a tutto il movimento un prodotto di eccellenza assoluta, nella convinzione che non possa esserci una visione sul futuro senza avere consapevolezza delle proprie radici, attraverso cui acquisisce valore un elemento fondamentale per una disciplina come la nostra, il senso di appartenenza, che parte dal proprio Club, passa per la maglia Azzurra e si radica infine nel sentirsi parte di una vera e propria comunità. Ringrazio perciò la struttura di Promozione & Sviluppo per il lavoro fin qui svolto, ma soprattutto per quello che sarà svolto d’ora in poi, fino al traguardo dei primi cento anni della nostra Federazione, e sottolineo nostra pensando a come essa appartenga davvero a ogni singola e singolo rugbista di questo Paese.”

Il progetto FIR100 gode della partecipazione di Francesco Grosso (Responsabile nazionale Promozione & Sviluppo) in qualità di referente istituzionale, Elvis Lucchese (giornalista, scrittore e storico) come Coordinatore Progettuale e Daniele Resini (fotografo, fondatore e corresponsabile del mensile Allrugby) in qualità di curatore dell’archivio fotografico.

“Negli ultimi anni in molti si sono già occupati di storia del rugby: tifosi, collezionisti, giornalisti, studiosi, tutti animati da una grande passione” spiega Elvis Lucchese. “Il proposito ora è di valorizzare queste risorse, fare squadra, con l’obiettivo a lungo termine di creare un linguaggio condiviso, la consapevolezza di un patrimonio comune. La mappatura del materiale esistente è il primo passo da compiere e l’archivio storico-fotografico ne rappresenta plasticamente il senso dando forma a un progetto cui crediamo tutti tantissimo.”

Aggiunge Francesco Grosso: “Per quanto, a un primo sguardo, la cosa possa sembrare fuori contesto nell’ambito di Promozione & Sviluppo, l’archivio storico-fotografico della FIR rappresenta invece un’importante azione di quest’area. Un’azione che, a partire da oggi, si proietta verso il 2028, anno del Centenario FIR, allo scopo di contribuire a far emergere e a valorizzare le tante storie del territorio, perché le bambine e i bambini, le ragazze e i ragazzi, le donne e gli uomini che si avvicinano al Rugby sentano di appartenere a un Club, a un ambiente e a una comunità la cui storia (lunga o breve che sia) contribuisce in modo sostanziale a comporre quella collettiva del Rugby Italiano, facendo la propria parte per il suo sviluppo e la sua crescita sotto il profilo della consapevolezza e dell’identità culturale.”

Conclude Daniele Resini: “Con la messa in rete dell’Archivio Storico-Fotografico della FIR si apre il sipario su una storia mai visitata prima con tale ampiezza. Le immagini dei personaggi e degli eventi sportivi di cui gli stessi sono stati protagonisti costituiranno una vera e propria genealogia del rugby italiano. Ho progettato la struttura dell’archivio in modo da consentire un’esplorazione di questa lunga vicenda in tutte le sue articolazioni possibili e, soprattutto, di costituire la base per ulteriori ricerche, approfondimenti e scoperta di materiali inediti – che vogliamo condividere con tutte le componenti del movimento – dai quali partire per inserire via via le relative testimonianze nel contenitore che da oggi è possibile visitare, arricchendolo nel tempo.”

L’archivio storico-fotografico del rugby italiano si articola in questa prima fase in otto sezioni:

Gli Azzurri, le Azzurre, la FIR
Campionati e Club
Giovanili e Scuola
il Rugby delle Donne
Nazionali Seniores Maschili
Coppe del Mondo
Sei Nazioni
Coppe e Tornei in Europa

Le sezioni sono destinate ad arricchirsi nel tempo grazie al contributo di collezioni private, collaborazioni con Centri Studio, Enti di ricerca, Università, Fondazioni, Comitati e Delegazioni Territoriali della FIR e singoli Club, come quella con il prestigioso Museo delle Civiltà di Roma.

Se volete avere accesso all’archivio storico lo trovate a questo link.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Andrea Rinaldo candidato alla presidenza di World Rugby

Le elezioni si svolgeranno a Novembre. Le parole del Professore: "Il rugby è uno sport unico nel suo genere e va preservato qualunque evoluzione impon...

18 Luglio 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: approvato il bilancio consuntivo 2023 con un disavanzo di oltre 9 milioni di euro

A comunicarlo una nota emessa dalla Federazione Italiana Rugby dopo l'approvazione del Consiglio Federale e del CONI

15 Luglio 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Elezioni presidenziali FIR 2024: ufficiale la data dell’assemblea elettiva

Tra due mesi è previsto il rinnovo del Consiglio Federale in carica dal 2021

12 Luglio 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

La FIR ha siglato un accordo con la Regione Abruzzo

Accordo di collaborazione triennale, L'Aquila sede dei raduni estivi dell'Italia maschile fino al 2026

21 Giugno 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Alessandro Lodi e Andrea Marcato negli staff tecnici della FIR

Dopo essersi sfidati come coach di Rovigo e Petrarca, ora i due tecnici collaboreranno all'interno della Federazione

10 Giugno 2024 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Andrea Duodo si candida alle elezioni federali

I movimenti Pronti al Cambiamento e Rugby2030 sosterranno la candidatura dell'ex Revisore dei Conti della FIR

6 Giugno 2024 Rugby Azzurro / Vita federale