Italia, Veronica Madia giocherà alle Amazones Grenoble

Prosegue il piccolo esodo di Azzurre oltreconfine. L’apertura del Colorno è la quarta ad andarsene in questa stagione

Veronica Madia – ph. Federugby/Federugby via Getty Images

Veronica Madia, numero 10 dell’Italia femminile, giocherà nella prossima stagione con le Amazones Grenoble.

La 28enne lascia il Colorno, la squadra dove ha sempre giocato, per la prima esperienza all’estero della sua carriera, dirigendosi verso il massimo campionato francese, l’Elite 1.

A La Gazzetta di Parma Madia ha raccontato: “Credo sia giunto il momento di mettermi in gioco fuori dalle mura del Rugby Colorno che mi ha visto crescere e mi ha permesso di migliorarmi, sempre.” Qui mi sento a casa, ho avuto l’opportunità di lavorare con tecnici di alto spessore, ho ricevuto tanto da questa Società che ringrazierò sempre per avermi permesso di vivere, ad alti livelli, la mia passione e che, grazie a questa ulteriore occasione, mi aiuterà a capire quanto ancora posso crescere.”

Leggi anche: Serie A Elite: figlio d’arte in arrivo per i Rangers Vicenza

“Quando ho annunciato la mia decisione al resto della squadra le “piccole”, in particolare, mi sono venute incontro sussurrando un grazie che mi ha lasciata senza parole. Dentro quel grazie c’era tutto. In primo luogo la riconoscenza, un valore enorme che nel nostro ambiente, per fortuna, è ancora percepito come tale. Ecco, in quel momento ho capito di essere diventata per loro un punto di riferimento.”

Madia è la quarta Azzurra a dirigersi verso i due principali campionati esteri, quello francese e quello inglese, al termine della stagione 2022/2023.

Sara Seye e Beatrice Rigoni hanno infatti preso la via che le porterà in Inghilterra, rispettivamente sulle sponde di Ealing e Sale Sharks.

La prima linea Gaia Maris, invece, approderà al Romagnat, altro club della massima serie francese.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Femminile, finale: Volvera Rugby batte le Puma Bisenzio e vola in Elite

La finale di Parma arride alle piemontesi, nonostante le avversarie abbiano combattuto fino all'ultimo

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: Cus Torino batte la Capitolina 24-0 nel recupero. Calvisano retrocede

I risultato del recupero della quinta giornata del girone Playout

item-thumbnail

Serie A Elite femminile, Sara Barattin: “E’ stato fantastico vincere questa finale”

L'esperta capitana gialloblu ha parlato delle emozioni nel successo tricolore

item-thumbnail

Serie A Elite femminile: Villorba è campione d’Italia dopo 5 anni. Valsugana battuto a Casale

Le "Ricce" dominano il match, rischiano una beffa clamorosa nel finale ma tornano a conquistare il titolo italiano dopo 5 anni

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: le parole di Stevanin e Muzzo verso la finale Valsugana-Villorba

Svelato anche il quartetto arbitrale per il match decisivo del 25 maggio

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: chiusa la fase playoff, Villorba e Valsugana in finale

Nel girone playout vince l'Unione Rugby Capitolina, Calvisano retrocede