Premiership: i Saracens ingaggiano Juan Martin Gonzalez

Il terza linea dei Pumas è il terzo fuoriuscito dai London Irish a vestire la maglia dei campioni d’Inghilterra

Juan Martin Gonzalez – ph. Vincenzo PINTO / AFP

Niente male la sessione di mercato dei Saracens.

Dopo aver dominato la Premiership 2022/2023, i campioni d’Inghilterra stanno allestendo una squadra ancora più quadrata in vista della nuova stagione, grazie anche al collasso di un altro club londinese, i London Irish.

L’uscita di scena della squadra quinta classificata nello scorso massimo campionato inglese ha messo sul mercato un’ingente quantità di talento. I Saracens si sono fatti trovare pronti e nelle condizioni per fare la giusta offerta a Juan Martin Gonzalez, terza linea dell’Argentina con una carriera in definitiva esplosione.

Gonzalez, classe 2000, è arrivato alla ribalta del rugby mondiale nell’estate del 2021, quando ha esordito con i Pumas, diventandone in pochissimo tempo un titolare fisso. Dopo quell’estate, l’approdo ai London Irish e l’affermazione anche nel campionato inglese.

Leggi anche: Premiership: ecco il calendario della stagione 2023/24

Rapido, forte ed esplosivo, ha segnato 4 mete in 5 partite nel Rugby Championship 2022 ed ha poi giocato una grande stagione in Premiership con gli Exiles, confermando il suo vizio per la meta.

Passerà ora ai Saracens insieme al compagno di club e nazionale Lucio Cinti, uno dei protagonisti dei Pumas nel Rugby Championship di quest’anno. Dai London Irish passano al club di Londra nord anche l’australiano Ollie Hoskins e l’estremo inglese Tom Parton.

Il lussuoso mercato dei Saracens vede anche l’approdo al club di Tom Willis, di rientro in Inghilterra dopo una stagione a Bordeaux seguita al crollo dei Wasps, il pilone sinistro Tom West e all’ex Worcester Warriors Gareth Simpson.

Con tanti internazionali in rosa, certamente la prima parte della stagione non sarà facile per i Saracens, ma una volta che, tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024, riusciranno a trovarsi a ranghi completi, torneranno di certo ad essere una forza in Europa, oltre che in Inghilterra.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Premiership: dal 2025/2026 torna la promozione dal Championship

La Federazione inglese ha deciso di inserire uno spareggio fra prima e seconda serie

16 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la federazione inglese al lavoro per ripristinare promozioni e retrocessioni

La RFU è pronta a rivedere gli standard minimi sugli impianti e dovrebbe introdurre un play-off tra la prima e la seconda serie

15 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Northampton Saints campioni d’Inghilterra

In un Twickenahm Stadium sold-out i neroverdi vincono il titolo dopo 10 anni dall'ultima finale

9 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: le formazioni di Northampton Saints e Bath per la finale

Tante le stelle in campo, fra cui anche un prossimo Azzurro

7 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’occasione di Finn Russell: la finale di Premiership per cementare il proprio lascito

L'apertura scozzese ha cambiato il volto del Bath e lo ha riportato in alto: ora un titolo darebbe un'altra dimensione alla sua intera carriera

6 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: la finale sarà Northampton Saints-Bath

Sabato 8 giugno di fronte a quasi 80000 spettatori l'atto conclusivo del campionato inglese

2 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership