CUS Torino: Giampiero de Carli è il nuovo tecnico degli avanti

Al club retrocesso in Serie A arriva l’ex tecnico degli avanti dell’Italia e del Calvisano

Giampiero de Carli – ph. Sebastiano Pessina

Il CUS Torino ha annunciato l’arrivo nello staff tecnico di Giampiero de Carli come allenatore degli avanti per la prossima stagione.

Nonostante la retrocessione in Serie A, il club piemontese continua a puntare in alto, assicurandosi l’ex tecnico della mischia dell’Italia, nell’ultimo anno impegnato a Calvisano al fianco di Gianluca Guidi.

A Torino, al fianco di Lucas D’Angelo, il 53enne de Carli prenderà il posto di Luis Otano, che ha contestualmente lasciato la società.

In carriera, l’ex pilone ha sempre ricoperto il ruolo di tecnico degli avanti. Lo ha fatto a due riprese a Calvisano, per l’Italia A e l’Accademia Nazionale, per il Perpignan e infine per la nazionale maggiore, dove approdò nel 2014 e alla quale è rimasto fino al 2021.

Leggi anche: Top 10: due conferme a Viadana e una possibile a Rovigo

“Decidere quale sarà la prossima mossa per il proprio futuro non è mai semplice – ha raccontato il tecnico romano – Dopo essermi confrontato con la mia famiglia e con il loro pieno supporto, ho deciso di scegliere un progetto come quello del CUS Torino Rugby, club a vocazione universitaria.”

“Le motivazioni alla base della mia scelta sono, per contro, piuttosto semplici: poter affrontare una nuova sfida e conoscere un mondo per me nuovo. Prendere in mano un progetto, affrontare una nuova sfida e fare ciò che amo, per me è un privilegio.”

“Detto questo, un altro fattore che mi ha portato a scegliere il CUS sono state anche le persone con cui in questi mesi ho avuto il piacere di rapportarmi. Hanno dimostrato cortesia e una pazienza eccezionale, permettendomi di prendere una decisione con la giusta calma e consapevolezza. Sono sicuro che sarà un’esperienza dalla quale potrò apprendere molto.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie B: il calendario della stagione 2023-2024

Si parte l'8 ottobre, fino al 5 maggio, poi la fase playout per decidere chi delle ultime classificate si salverà

item-thumbnail

Serie A Elite: un giovane trequarti per rinforzare Viadana

Arriva un classe 2002 proveniente da Calvisano

item-thumbnail

Serie A 2023-24: le squadre, i gironi, la formula e le date dei playoff

Tutto quello che c'è da sapere sulla prossima stagione della seconda serie italiana

item-thumbnail

Calvisano riparte dalla Serie A. Il presidente Bandera: “Ripartiamo dai giovani”

Il club ripartirà dalla seconda serie italiana, con un gruppo formato da tanti giovani provenienti dall'under 19 e dalla squadra cadetta