Top 10, Barion: “Il derby è una partita fuori da ogni logica”

Tra Petrarca e Rovigo è vietato sbagliare

rovigo barion

Top 10: In finale è vietato sbagliare, le parole di Barion (ph. Luca Sighinolfi)

A pochi giorni dalla finale di Top 10 del Lanfranchi di Parma, a La Voce di Rovigo, parla Guido Barion, già laureatosi Campione di Italia con i rossoblu e gran protagonista dell’eterna rivalità tra Petrarca Padova e Rovigo. Per l’allenatore ed ex ala “Vincerà chi sbaglierà di meno e sarà più disciplinato.”

Non si sbilancia sul pronostico: “Prima di una finale si parte sempre col 50% di possibilità per ogni squadra, ancor di più se è un derby, in particolare tra Rovigo e Petrarca. Questa è sempre stata una partita fuori da ogni logica dove un ruolo determinante lo gioca l’approccio al match.”

Top 10, Barion: “Il derby è una partita fuori da ogni logica”

A Padova e a Rovigo per Barion: “Nulla viene lasciato al caso e la finale conferma il buon lavoro fatto dai due club.” E per quanto riguarda lo stile di gioco delle due squadre: “Il Petrarca è cinico e determinato, si basa su un gioco già rodato. Il Rovigo forse ha maggior amalgama tra i giocatori e sicuramente avrà voglia di riscatto.”

Leggi anche Rovigo, Lodi verso la finale: “Il focus è su di noi, se miglioriamo possiamo battere chiunque”

E ancora: “Le due squadre si conoscono molto bene. Credo che un ruolo importante potrebbero averlo le giocate ‘fuori dall’ordinario’ e in questo vedo Rovigo favorita con gente come Chillon, Montemauri, Tuva. Mentre il Petrarca credo abbia un gioco tattico al piede più efficace.”

Infine una menzione particolare alla disciplina, punto d’attenzione fondamentale: “Un fattore determinante l’avrà la disciplina, un gomito alto per allontanare l’avversario, un placcaggio sbagliato potrebbe portare la squadra in inferiorità numerica con tutto ciò che ne consegue.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite: Il Petrarca ufficializza il primo colpo di mercato per la stagione 2024/25

I Campioni d'Italia rinforzano la mediana con un'apertura di orgine australiana, mentre 12 giocatori lasciano il club

15 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Rovigo: tre acquisti in vista della prossima stagione

I rossoblu rinforzano il loro roster con 1 avanti e 2 trequarti

15 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, al Viadana ci si “fa in quattro” coi rinnovi

Altri due avanti e due trequarti vestiranno la maglia giallonera la prossima stagione

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Colorno: arrivano i rinnovi nel reparto dei trequarti

Tra mediani, centri e triangolo allargato, confermati in biancorosso altri 10 giocatori

10 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

La risposta del presidente Innocenti alla lettera dei club della Serie A Elite

Dalle deroghe alle partite in contemporaneità il sabato fino al TMO: tutti i punti affrontati dal presidente federale

item-thumbnail

Serie A Elite, Petrarca: Corrado Covi responsabile di tutta la gestione sportiva

A Padova inizia un nuovo ciclo dopo l'addio di Alessandro Banzato e Vittorio Munari