Joe Schmidt vicino al ritorno in Irlanda dopo la Rugby World Cup

Terminato il suo impegno con gli All Blacks dopo France 2023 il tecnico potrebbe tornare con un nuovo ruolo

joe schmidt

Joe Schmidt potrebbe tornare in Irlanda: un posto in Federazione per lui? – ph. Sebastiano Pessina

L’esito della Coppa del mondo di rugby 2023 non deciderà solamente quale squadra solleverà il più prestigioso trofeo della palla ovale. Al termine dei Mondiali, infatti, molti staff e tecnici delle nazionali verranno rivoluzionati con la fine dei loro contratti. Tra questi ci sarebbe Joe Schmidt, l’ex-allenatore dell’Irlanda dal 2013 al 2019, ora nello staff degli All Blacks.

Alla fine della Coppa del Mondo, però, il suo impegno con la nazionale della Nuova Zelanda dovrebbe chiudersi. Il suo nome era stato fatto anche come possibile successore di Ian Foster, attuale head coach dei Tutti Neri: alla fine di un lungo e non facile processo di scelta, però, è stato preferito Scott Robertson.

Leggi anche: All Blacks: reso noto il coaching staff di Scott Robertson per il post RWC 2023

Joe Schmidt e il ritorno in Irlanda come director of performance

Ma un profilo tecnico del calibro di Joe Schmidt difficilmente resterà senza lavoro. Secondo quanto riportato nelle ultime ore dall’Indipendent.ie, l’uomo che ha guidato tre volte l’Irlanda alla vittoria del Sei Nazioni (nel 2014, 2015 e 2018) potrebbe trovare nuova fortuna in Irlanda.

Come confermato dall’amministratore delegato dell’IRFU Kevin Potts, dal prossimo anno un ruolo cruciale all’interno della Federazione dell’Isola di Smeraldo sarà vacante: si tratta del posizione di Performance Director. L’attuale, l’australiano David Nucifora, occupa tale ruolo sin dal 2014, quando tale figura è stata creata.

Si tratta di una posizione molto delicata: Nucifora ha preso decisioni riguardanti le nomine degli allenatori, i contratti dei giocatori ed i programmi di crescita delle squadre XV e Sevens maschili e femminili. Per questo motivo l’ad Kevin Potts ha dichiarato che l’IRFU prenderà “molto sul serio” la questione della successione di Nucifora, cercando per quel posto “la persona giusta, che abbia una elevata caratura internazionale”.

Il quotidiano irlandese non ha dubbi che un profilo simile possa ben ritagliarsi per una figura come quella di Joe Schmidt, che con tutta probabilità farà parte della rosa di nomi al vaglio della Federazione per succedere a Nucifora.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Top14: il Bordeaux-Begles batte lo Stade Francais e raggiunge la finale di Marsiglia

I girondini raggiungono la finale del campionato per la prima volta nella loro storia

23 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: La Rochelle indisciplinata, Stade Toulousain prima finalista

Primo tempo della semifinale equilibrato, poi gli episodi decidono la partita

22 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Francia: Mbappè agli Europei di calcio preoccupa come Dupont ai Mondiali di rugby

Il mediano di mischia ha scritto all'attaccante: entrambi accomunati da un infortunio al viso

19 Giugno 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Stuart Hogg tornerà a giocare rugby

Lo scozzese sarà protagonista in uno dei campionati dell'Emisfero Nord

19 Giugno 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Montpellier rischia la retrocessione in ProD2, ma si salva con un calcio al 77′ di Carbonel

Grenoble sfiora l'impresa e la promozione in Top 14, ma il mediano francese evita una clamorosa disfatta a 3 minuti dalla fine

17 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: il programma delle semifinali con il Tolosa di Ange Capuozzo

L'azzurro sarà impegnato il prossimo weekend

17 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14