URC: la preview di Sharks-Benetton Rugby

I Leoni vogliono prendersi punti importanti in ottica playoff

Benetton, Seb Negri: "Rientrare in campo il prima possibile è il mio obiettivo" ph. Massimiliano Carnabuci

URC: la preview di Sharks-Benetton Rugby (Ph. Massimiliano Carnabuci)

Il momento della verità è arrivato. Oggi, venerdì 14 aprile, con calcio d’inizio alle ore 18.30, il Benetton Rugby farà visita agli Sharks, in una partita valida per la 17esima giornata della stagione regolare dello United Rugby Championship.

Leggi anche, Rugby in tv: palinsesto e streaming delle partite dal 14 al 16 aprile

URC: la preview di Sharks-Benetton Rugby

Obiettivo Playoff
Gli Sharks in questo momento occupano l’ottavo e ultimo vagone del treno playoff a quota 41 punti, il Benetton è in nona posizione a quota 40. Vista la situazione di classifica diventa quindi fondamentale capire chi vincerà lo scontro diretto.

Il momento
Entrambe le squadre nell’ultimo fine settimana sono state impegnate nelle coppe europee: gli Sharks hanno ceduto 54-20 al Tolosa nei quarti di finale di Champions Cup venendo eliminati dalla competizione, il Benetton invece ha superato 27-23 i Cardiff Blues nei quarti di finale della Challenge Cup qualificandosi per le semifinali.

Come seguire il match fra tv e streaming
Come detto la partita si giocherà oggi, venerdì 14 aprile, con calcio d’inizio previsto per le ore 18.30, all’’Hollywoodbets Kings Park di Durban. Il match sarà visibile in diretta tv su Eurosport 1 e in diretta streaming su Discovery+ e Eurosport.it

Le formazioni
I sudafricani si presentano con una formazione zeppa di campioni del mondo con la maglia degli Springboks: da Siya Kolisi a Lukhanyo Am passando per Bongi Mbonamb e Makazole Mapimpi. Fra gli altri invece attenzione anche a Sikhumbuzo Notshe e l’ala Werner Kok.

I veneti, dal canto loro, schierano una mediana con Duvenage e Albornoz affidandosi a una seconda e una terza linea dal sapore di Italrugby: Niccolò Cannone-Federico Ruzza e il trio Sebastian Negri-Lorenzo Cannone-Michele Lamaro.

Sharks: 15 Boeta Chamberlain, 14 Werner Kok, 13 Lukhanyo Am, 12 Ben Tapuai, 11 Makazole Mapimpi, 10 Curwin Bosch, 9 Grant Williams, 8 Sikhumbuzo Notshe, 7 Vincent Tshituka, 6 Siya Kolisi, 5 Gerbrandt Grobler, 4 Hyron Andrews, 3 Thomas du Toit, 2 Bongi Mbonambi, Ox Nche
A disposizione:
16 Kerron van Vuurren, 17 Ntuthuko Mchunu, 18 Carlu Sadie, 19 Jeandre Labuschagne, 20 Phepsi Buthelezi, 21 Cameron Wright, 22 Marnus Potgieter, 23 Thaakir Abrahams

Benetton Rugby: 15 Rhyno Smith, 14 Edoardo Padovani, 13 Ignacio Brex, 12 Joaquin Riera, 11 Marcus Watson, 10 Tomas Albornoz, 9 Dewaldt Duvenage (c), 8 Lorenzo Cannone, 7 Michele Lamaro, 6 Sebastian Negri, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Tiziano Pasquali, 2 Giacomo Nicotera, 1 Nahuel Tetaz
A disposizione:
16 Siua Maile, 17 Thomas Gallo, 18 Filippo Alongi, 19 Riccardo Favretto, 20 Manuel Zuliani, 21 Alessandro Garbisi, 22 Jacob Umaga, 23 Marco Zanon

I precedenti
Un unico precedente in archivio, quello del febbraio 2022, a Treviso. In quel caso furono gli Sharks a imporsi in trasferta con lo score di 7-29.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: un giovane prospetto azzurro rinnova in biancoverde

Resta nutrita e di qualità la batteria dei centri a disposizione di coach Bortolami per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton Rugby, Riccardo Favretto: “Su di noi crescono le aspettative, ma abbiamo dimostrato di saperle reggere”

Il seconda/terza linea dei biancoverdi punta ad un 2024/25 da protagonista, per riprendersi anche la Nazionale

item-thumbnail

Benetton, Marco Bortolami: “La componente psicologica nel mio lavoro vale un buon 50%”

L'Head Coach dei Leoni ha spiegato il suo ruolo di tecnico e di comunicatore

item-thumbnail

Un altro Puma per il Benetton: ecco Lautaro Bazan Velez

Il mediano di mischia argentino rinforza la rosa dei Leoni

item-thumbnail

Benetton Rugby, Tommaso Menoncello: “La fiducia che il club ripone nei miei confronti è gratificante”

La stella dei biancoverdi e della nazionale vuole alzare l'asticella degli obiettivi di squadra

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde