Benetton: 30 convocati per il tour in Sudafrica

Leoni già a Città del Capo per le due partite che decidono la stagione di United Rugby Championship

Benetton Rugby in Sudafrica – ph. OnRugby

Sono partiti in 30, nel lunedì di Pasquetta, dall’aeroporto di Venezia per volare fino a Città del Capo, via Istanbul: il Benetton è in Sudafrica per preparare le sfide agli Sharks e agli Stormers che chiudono la stagione regolare di United Rugby Championship.

Due gare fondamentali, a partire dallo scontro chiave di venerdì sera a Durban, dove si affrontano l’ottava (la squadra sudafricana) e la nona (i Leoni) del campionato, separate in classifica da un solo punto.

Due gare difficilissime, contro le due squadre più forti del lotto sudafricano. Gli Sharks hanno dimostrato tutto il proprio valore nelle ultime due settimane di coppe europee, nonostante una pesante sconfitta a Tolosa arrivata però al termine di una gara splendida e combattuta, mentre gli Stormers hanno mantenuto un livello di eccellenza costante per tutta la stagione, affermandosi come la seconda forza del torneo.

Leggi anche: Challenge Cup: data e ora delle semifinali, Benetton chiamata all’impresa con Tolone

Nessuna particolare sorpresa nel gruppo del Benetton: nella rosa dei 30 giocatori scelti da Marco Bortolami e dal resto dello staff ci sono tutti i protagonisti delle ultime tre settimane tra campionato e coppa. Questo comporta, ad esempio, l’assenza di due nomi comunque rilevanti come quelli di Toa Halafihi e Giovanni Pettinelli in terza linea.

La squadra rimarrà a Città del Capo fino a giovedì, quindi lo spostamento a Durban per giocare contro gli Sharks e domenica rifare il percorso inverso per poi giocare venerdì 21 aprile al Danie Craven Stadium di Stellenbosch, la storica università rugbistica sudafricana, invece che al consueto impianto degli Stormers, il Cape Town Stadium.

Benetton, i 30 convocati per il tour in Sudafrica

Piloni
Filippo Alongi, Thomas Gallo, Tiziano Pasquali, Nahuel Tetaz Chaparro, Federico Zani.

Tallonatori
Bautista Bernasconi, Siua Maile, Giacomo Nicotera.

Seconde linee
Niccolò Cannone, Riccardo Favretto, Marco Lazzaroni, Federico Ruzza.

Terze linee
Lorenzo Cannone, Michele Lamaro, Sebastian Negri, Henry Time-Stowers, Manuel Zuliani.

Mediani di mischia
Dewaldt Duvenage, Alessandro Garbisi, Sam Hidalgo-Clyne.

Mediani di apertura
Tomas Albornoz, Jacob Umaga.

Centri
Ignacio Brex, Tommaso Menoncello, Joaquin Riera, Marco Zanon.

Ali
Edoardo Padovani e Marcus Watson.

Estremi
Matteo Minozzi e Rhyno Smith.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC Awards: il Benetton Rugby è il club più innovativo della stagione 2023/24

Il club biancoverde è stato premiato per gli ottimi risultati raggiunti fuori dal campo

item-thumbnail

Marco Bortolami racconta i rapporti con Quesada, il mercato del Benetton e la difficoltà di “tagliare” i giocatori

Il tecnico dei biancoverdi nella seconda parte dell'intervista rilasciata a OnRugby: "Lasciar andare via o tagliare dei ragazzi che stimi è dolorissim...

item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...

item-thumbnail

Benetton, Pavanello: “Miglior torneo celtico di sempre. I Bulls? Ho più rimpianti per Gloucester”

Il direttore generale dei biancoverdi: "A Pretoria la squadra ha dato tutto. Il mercato? Un altro paio di arrivi e saremo a posto"

item-thumbnail

URC: Alessandro Izekor conquista un prestigioso premio individuale

Il flanker del Benetton Rugby e della Nazionale si è messo in luce accumulando percentuali difensive rilevanti

item-thumbnail

URC: il Benetton sfiora l’impresa. A Pretoria vincono i Bulls 30-23

Non basta un secondo tempo positivo per entrare in semifinale. Per Treviso in meta Ratave, Albornoz e Fekitoa