La formazione del Benetton che affronta il Connacht

Scelti i 23 uomini che andranno a caccia dei quarti di finale nella sfida di Monigo

Benetton Rugby

Lo staff biancoverde guidato da Marco Bortolami ha deciso di schierare la miglior formazione possibile in vista dell’ottavo di finale che vedrà contrapposto il Benetton al Connacht, sabato 1 aprile, ore 16.00 allo Stadio Monigo di Treviso.

Sono dieci i giocatori che hanno recentemente preso parte al Sei Nazioni 2023 con la maglia della nazionale italiana. Si rivede in panchina anche Tomas Albornoz che ha scontato la squalifica patita a Cardiff a causa di un cartellino rosso.

Triangolo allargato che miscela l’imprevidibilità di Smith, l’affidabilità di Padovani e le doti da velocista di Watson. Ai centri la coppia collaudata Menoncello-Brex, mentre la mediana è composta da Umaga e Duvenage, entrambi positivi in attacco nel match con i Lions prima del black out generale.

Il pacchetto di mischia vede il ritorno del capitano dell’Italia Michele Lamaro che insieme a Stowers e Negri forma una terza linea molto solida. Niccolò Cannone e Federico Ruzza ripropongono una seconda linea a tinte azzurre, mentre Pasquali, Nicotera e Tetaz schierati in prima linea completano la squadra titolare.

In panchina ci sarà spazio per diversi profili dalle qualità di impact player, come Gallo, Zuliani, Favretto e Izekor. Maile, e Alongi verosimilmente faranno staffetta con il resto della prima linea, mentre Alessandro Garbisi va a prendersi la maglia numero 22 con cui potrebbe prendere il posto di Duvenage a partita in corso.

Leggi anche: Benetton Rugby: Marcus Watson dice la sua in vista dell’ottavo di Challenge Cup

La formazione del Benetton per la sfida con il Connacht

15 Rhyno Smith
14 Edoardo Padovani
13 Ignacio Brex
12 Tommaso Menoncello
11 Marcus Watson
10 Jacob Umaga
9 Dewaldt Duvenage (C)
8 Henry Time-Stowers
7 Michele Lamaro
6 Sebastian Negri
5 Federico Ruzza
4 Niccolò Cannone
3 Tiziano Pasquali
2 Giacomo Nicotera
1 Nahuel Tetaz

A disposizione: 16 Siua Maile, 17 Thomas Gallo, 18 Filippo Alongi, 19 Riccardo Favretto, 20 Manuel Zuliani, 21 Alessandro Izekor, 22 Alessandro Garbisi, 23 Tomas Albornoz.

Il match tra Benetton e Connacht, in programma per sabato 1 aprile alle ore 16:00, sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport Arena con la telecronaca di Francesco Pierantozzi e Andrea De Rossi, mentre sarà visibile in streaming sulle piattaforme Now TV e EPCR TV

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La preview della finale di Challenge Cup tra Gloucester e Sharks

I sudafricani per fare la storia, gli inglesi per tornare ad alti livelli dopo tante stagioni difficili: a Londra sarà una grande sfida

24 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione degli Sharks che affronta il Gloucester

Il XV sudafricano per la finale di Londra sarà capitanato da Eben Etzebeth

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione di Gloucester per la finale di Londra

Il XV iniziale degli inglesi che affronteranno gli Sharks al Tottenham Hotspur Stadium

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions e Challenge Cup: sede, calendario, orari e arbitri delle finali europee

Tutto il programma delle finali Gloucester-Sharks e, soprattutto, Leinster-Tolosa

21 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la corsa del Benetton Rugby finisce a Gloucester

Ai trevigiani non basta una prestazione coraggiosa, i padroni di casa vincono e conquistano la finale

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gli Sharks sono la prima finalista di Challenge Cup: Clermont sconfitto dopo una semifinale incredibile

Al Twickenham Stoop passano i sudafricani 32-31: decidono una meta di Mapimpi a 10' dalla fine e soprattutto gli strepitosi calci di un perfetto Siya ...

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup