URC: gli Scarlets fanno l’impresa con gli Sharks e regalano al Benetton un’altra occasione

Il colpo dei gallesi tiene in vita i biancoverdi nonostante la sconfitta

URC: gli Scarlets fanno l'impresa con gli Sharks e regalano al Benetton un'altra occasione

URC: gli Scarlets fanno l’impresa con gli Sharks e regalano al Benetton un’altra occasione

La sconfitta del Benetton contro i Lions sudafricani brucia, non solo per l’importanza della partita ma soprattutto per come è arrivata, con un blackout clamoroso dopo 60 minuti di dominio. La corsa playoff sembrava ormai compromessa, soprattutto dopo la vittoria con bonus di Connacht contro Edimburgo, ma l’impresa fatta dagli Scarlets contro gli Sharks imbottiti di nazionali Springboks ha riaperto i giochi.

Scarlets in vantaggio con Steff Evans, che finalizza una gran giocata di Fifita, e con i calci di Costelow. I sudafricani accorciano con una meta del capitano dei Boks, Kolisi, e il primo tempo si chiude sul 13-10 per i padroni di casa. Nella ripresa i gallesi segnano subito con Steff Evans che è il più bravo a cogliere il rimbalzo malandrino del pallone.

Leggi anche: URC: gli highlights di Benetton-Lions

I calci i Costelow (ne metterà dentro 8 in totale, 6 penalty e 2 trasformazioni) permettono ai gallesi di aumentare ulteriormente il margine, e la meta di Mbonambi serve solo a rendere meno amaro il passivo. Gli Scarlets vincono 32-20 e gli Sharks restano a 41 punti, uno solo in più del Benetton. I biancoverdi, per ribaltare la situazione, dovranno però vincere in Sudafrica.

Nelle altre partite, i Glasgow Warriors di Franco Smith hanno espugnato Thomond Park, battendo Munster per 38-26 nella sfida per il quarto posto in classifica, che vale anche la possibilità di giocare i quarti di finale in casa. A sorpresa, anche i Bulls vengono risucchiati nella lotta per gli ultimi posti per i playoff: i sudafricani sono stati battuti 32-23 da Ulster e sono finiti al settimo posto a 43 punti, superati anche da Connacht.

URC: la classifica a due giornate dalla fine

(In grassetto le squadre già matematicamente qualificate)

Leinster 74
Stormers 61
Ulster 59
Glasgow 54
Munster 48
Connacht 44
Bulls 43
Sharks 41

Benetton 40
Cardiff 39
Lions 38
Ospreys 35
Scarlets 33
Edimburgo 33
Dragons 19
Zebre 10

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La battuta di Jake White su Andrea Piardi: “Fa vincere sempre la squadra in trasferta. Spero ci arbitri fuori casa”

Il tecnico ha provato a stemperare la tensione e l'amarezza in conferenza stampa, con un'uscita che la stampa estera ha definito "bizzarra"

item-thumbnail

URC: la preview della finale Bulls-Glasgow Warriors

A Pretoria i sudafricani cercano il primo successo davanti a 50000 spettatori, gli scozzesi per sorprendere ancora

item-thumbnail

A Pretoria tutto esaurito per la finale di URC: le formazioni di Bulls e Glasgow Warriors

I sudafricani recuperano un tassello importante nel XV, Duncan Weir unico superstite del 2015 nelle fila scozzesi

item-thumbnail

URC, finale Bulls-Glasgow Warriors: ufficializzate data, orario e sede

Per la terza edizione consecutiva la sfida decisiva si terrà in Sudafrica

item-thumbnail

URC: in finale senza irlandesi, volano Bulls e Glasgow Warriors

Nulla da fare per Leinster e Munster, sconfitte nonostante degli avvii favorevoli: la cronaca e gli highlights delle due semifinali

item-thumbnail

URC: le formazioni delle due semifinali Bulls-Leinster e Munster-Glasgow

Due partite di altissimo livello e 4 XV con il meglio del rugby celtico e sudafricano