Italia: chi è Martin Page-Relo, il nuovo convocato degli Azzurri

Eleggibile per i nonni materni, ha 24 anni e una carriera tra Carcassone e Tolosa

Martin Page-Relo

Martin Page-Relo – ph. Valentine CHAPUIS / AFP

Kieran Crowley ha aggiunto un volto nuovo al gruppo degli Azzurri. Per il raduno di preparazione alle ultime due gare del Sei Nazioni 2023 contro Galles e Scozia, il CT ha convocato Martin Page-Relo, 24enne mediano di mischia in forza al Tolosa.

Nato nel vicino dipartimento del Gers, è eleggibile per l’Italia grazie ai nonni materni. Non ha mai rappresentato la Francia in nessuna selezione giovanile. Ha iniziato a giocare nelle fila dello Stade Toulousain da quando aveva 13 anni.

Uscito dal circuito degli Espoirs, la categoria giovanile che precede quella degli adulti in Francia, è stato per una stagione in prestito al Carcassone in ProD2.

Leggi anche: Sei Nazioni 2023, i convocati dell’Italia per Galles e Scozia

Si tratta di un giocatore tecnicamente competente, fisicamente minuto (non arriva a 1,75 m) ma molto rapido ed elusivo, con ottimi appoggi e un buon fiuto offensivo, capace di correre ottime linee di sostegno interno. Nel campionato cadetto francese ha saputo conquistarsi molte attenzioni: nel 2020/2021 ha disputato 19 gare, segnando 1 meta. Carcassone ha disputato in quella stagione un ottimo campionato, finendo settima ai piedi della zona barrage per la promozione nel Top 14.

Tornato alla base, Page-Relo ha dovuto far fronte a un affollamento di mediani di mischia, con Alexi Bales e Gaetan Germain a contendergli il ruolo da backup di Antoine Dupont. E’ comunque riuscito a trovare il suo spazio, scalando le gerarchie: nel 2021/2022 ha totalizzato 11 presenze, di cui 4 da titolare, fra Champions e campionato, segnando anche in questo caso una meta.

Leggi anche: Italia: il bollettino medico su Ange Capuozzo

In questa stagione ha già giocato più o meno altrettanto, con 9 presenze di cui 5 dal primo minuto, pur non riuscendosi a imporre definitivamente come alternativa a Dupont, ruolo che si divide con il nuovo arrivato Paul Graou. Il prossimo anno si trasferirà a Lione, avendo firmato un contratto di due anni con il club.

Nel quadro della rosa azzurra può essere un’aggiunta di qualità ad un ruolo che dalla sua ha gioventù e talento, ma dove tutti i candidati a vestire la maglia numero 9 hanno alcune lacune sulle quali lavorare. Il giocatore di Tolosa può aggiungere in particolare una dimensione tattica al piede che è forse l’aspetto dove Varney, Garbisi e Fusco lasciano un po’ a desiderare.

Forse Page-Relo non sarà pronto per giocare subito nel finale di questo Sei Nazioni, visto che non ha mai lavorato con lo staff e deve entrare in un sistema di gioco offensivo peculiare, ma ha i mezzi per rimanere in gruppo e puntare ad essere un protagonista in azzurro.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Mirco Spagnolo: “Mi sento un impact player. Devo continuare a sviluppare le mie capacità decisionali”

Il pilone della nazionale ha analizzato la sua stagione pensando ai prossimi impegni azzurri. Un percorso di crescita che non si vuole arrestare

20 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Lorenzo Pani è al lavoro sul suo percorso di recupero

Il trequarti della nazionale e delle Zebre muove i primi passi

19 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Lorenzo Cannone: “L’Italia vuole vincere tutte le partite di luglio per arrivare al meglio a novembre”

Il terza linea non nasconde le sue intenzioni pensando anche alla stagione vissuta con il Benetton

18 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

I convocati dell’Italia per il tour estivo contro Samoa, Tonga e Giappone

Quesada taglia 6 giocatori, conferma 4 esordienti e inserisce un 34esimo uomo tra gli invitati

13 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: chi andrà al tour estivo? Il borsino dei pre-convocati

Il c.t. Quesada dovrà tagliare 6 giocatori prima della partenza per il Pacifico: ecco la situazione ruolo per ruolo

9 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, una lista che guarda avanti. Ma il futuro può essere adesso

Qualcuna delle facce nuove della lista allargata della nazionale potrebbe avere subito un'opportunità

8 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale