Sei Nazioni 2023, l’Irlanda perde un pilone per il resto del torneo

Bealham era uscito dolorante nel corso del match di sabato scorso a Roma

la mischia irlandese

Finlay Bealham è stato escluso dal resto della campagna del Sei Nazioni dell’Irlanda a causa di un infortunio al ginocchio patito durante il match con gli Azzurri.

La prima linea di origine australiana che milita nel Connacht aveva conquistato la maglia da titolare nelle vittorie dell’Irlanda su Galles, Francia e Italia.

Bealham, impiegato al posto dell’infortunato Tadhg Furlong, dovrà recuperare da una distorsione che era apparsa subito fastidiosa, nonostante il tentativo ostinato di rimanere in campo sul prato dell’Olimpico.

Adesso proprio Tadhg Furlong è stato inserito in squadra per il mini-camp di questa settimana, insieme a Jamison Gibson-Park e al centro Robbie Henshaw, che come il pilone del Leinster devono ancora comparire in lista gara nel torneo di quest’anno.

Anche il capitano Johnny Sexton e il centro Garry Ringrose, che hanno mancato l’appuntamento con la vittoria di sabato in Italia, fanno parte della squadra selezionata da Andy Farrell. Tutti recuperi che aiuteranno ad affrontare il match di Edimburgo nelle migliori condizioni possibili.

Farrell ha mantenuto 27 giocatori per il mini-camp che culminerà in una sessione di allenamento congiunto contro gli Under-20 irlandesi, che al pari dei seniores stanno anche inseguendo il Grande Slam.

Leggi anche: URC, allenatori che vanno, vengono e restano: le ultime news su Edinburgh, Connacht e Leinster

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni, si pensa a un cambiamento: disputare tutti gli incontri il sabato

In futuro potrebbero non esserci più partite al venerdì sera e alla domenica

10 Luglio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra