Danny Care: “Conor O’Shea è stato come un secondo padre per me”

Il mediano di mischia degli Harlequins, insieme ad Ugo Monye, ha ricordato il particolare rapporto che li legava al loro ex tecnico

Danny Care: "Conor O'Shea è stato come un secondo padre per me"

Danny Care: “Conor O’Shea è stato come un secondo padre per me” – Ph. Sebastiano Pessina

Tra nostalgia di casa e chiamate notturne, il mediano di mischia degli Harlequins Danny Care ha raccontato il particolare rapporto che aveva Conor O’Shea quando l’ex tecnico della Nazionale italiana allenava la formazione inglese, con la quale vinse anche una Premiership nel 2012 e una Challenge Cup nel 2011.

“Conor per me era quasi come un secondo papà, una seconda figura paterna” ha raccontato Care al podcast di BT sui grandi club della storia del rugby inglese: “Ero molto lontano da casa, mi mancavano molto mia madre e mio padre quando mi sono trasferito a Londra e Conor è sempre stato lì, ogni volta che qualcuno aveva bisogno lui c’era. Ci sono state tante telefonate notturne, probabilmente ne avrà ricevute anche un paio dalla polizia per causa mia (ride, ndr)”.

Leggi anche: Il tabellone completo degli ottavi di Champions Cup

“Ti diceva quando avevi torto, e con me succedeva spesso, ma non ti giudicava mai, aiutava sempre. Anche dopo aver giocato delle partite orribili lui diceva ‘è colpa mia, non vi ho preparati abbastanza bene'”.

Al podcast è intervenuto anche lo storico trequarti degli Harlequins Ugo Monye, che a sua volta ha elogiato l’attuale director of performance della federazione inglese: “Lui era ciò di cui avevamo bisogno, non solo a livello tattico. Necessitavamo di qualcuno che prendesse il controllo di un gruppo di giovani ragazzi di talento, dando loro la giusta libertà per esprimersi al meglio”.

Leggi ancheIl tabellone completo degli ottavi di Challenge Cup

“Eravamo giovani, anche un po’ sciocchi e ingenui, ma avevamo bisogno di qualcuno che ci apprezzasse per come eravamo, e lui lo fece. Ha tirato fuori il meglio di noi” ha concluso Monye.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La statistica che spiega la grande stagione di Ross Vintcent in Premiership

Numeri da campione per il giovane numero 8 azzurro, esploso quest'anno con la maglia di Exeter

24 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La Premiership potrebbe non chiamarsi più così

La lega inglese verso un importante processo di rebranding, a partire dal nome stesso

22 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Louis Lynagh in corsa per il premio Meta dell’anno

L'Azzurro in lizza per uno dei premi che verranno assegnati il 22 maggio

21 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, l’ultimo turno e il quadro delle semifinali

I primi verdetti della stagione del massimo campionato inglese

20 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: 5 squadre per 2 posti, chi andrà ai playoff? La situazione a una giornata dalla fine

In lizza per i playoff anche gli Exeter Chiefs di Ross Vintcent e gli Harlequins di Louis Lynagh: tutto ancora in gioco a un solo weekend dal termine ...

16 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Gloucester fa 12 cambi e prende 90 punti dalla capolista Northampton

I Saints segnano 14 mete realizzando un record nel campionato inglese

12 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership