Benetton Rugby, Federico Ruzza: “Ci attende un gennaio dove dovremo conquistare tanti punti”

L’avanti fa il punto della situazione in casa veneta

Benetton Rugby e Calvisano faranno un allenamento congiunto

Benetton Rugby, Federico Ruzza: “Ci attende un gennaio dove dovremo conquistare tanti punti”

La tripletta nel derby di ritorno, vinto dal suo Benetton in trasferta al Lanfranchi di Parma, sulle Zebre per 17-40, e la consapevolezza di rappresentare un punto di riferimento per il suo club e per la nazionale italiana. E’ un Federico Ruzza in uno stato di grazia incredibile quello che in queste settimane sta inanellando prestazioni eccezionali in maglia biancoverde.

Intervistato da Il Gazzettino, il seconda linea si è così espresso su vari temi: dalla leadership, riconosciutagli con la fascia di capitano, agli impegni che attendono i Leoni in un mese di gennaio a dir poco denso di partite.

Sul capitanato: “Ringrazio lo staff per avermi dato questa opportunità. Un bel riconoscimento, è stata la prima volta per me, in altre occasioni ero diventato capitano durante la gara, mai però avevo iniziato con i gradi. Una bella soddisfazione, ma anche una bella responsabilità”.

Sul match contro le Zebre: “La partita l’avevamo preparata bene, purtroppo all’inizio siamo stati un po’ disordinati. Poi, quando subisci una meta un po’ semplice dopo pochi secondi di gioco tutto si fa più difficile. Storicamente i derby sono delle partite nelle quali il risultato non è mai deciso ancor prima di iniziare: alcuni episodi possono aver influito, comunque sin dall’avvio abbiamo cercato di ripetere la prestazione dell’andata e magari fare ancor meglio”.

Infine sul mese di gennaio e sul calendario che attende i veneti: “Non so se sarà un mese decisivo, certamente sarà un mese molto importante. In campionato la classifica è corta, pertanto sarà fondamentale conquistare punti e una vittoria in più o in meno potrebbe fare la differenza. Stessa cosa in coppa, visto che saranno le ultime 2 partite della fase di qualificazione. In ogni caso vorremo prendere in considerazione una partita alla volta, anche perché la stagione è ancora discretamente lunga”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton: Nacho Brex prolunga con il club

Rinnovo contrattuale per il trequarti centro dei biancoverdi e dell'Italia

item-thumbnail

Benetton e Nazionale, Bortolami: “Stiamo andando nella direzione giusta”

L'allenatore dei biancoverdi ha rilasciato alcune positive dichiarazioni sulle prestazioni dei suoi atleti nel match con la Francia

item-thumbnail

Benetton, Zatta furioso: “Contro Munster puniti da 2-3 fischi discutibili”

Il presidente biancoverde: "Vedo il bicchiere mezzo pieno, non do insufficienze a ragazzi che non giocavano da tanto"

item-thumbnail

Benetton, Zanon: “Troppi palloni puliti concessi a Munster”. Lazzaroni: “Playoff alla nostra portata”

Due dei protagonisti del match hanno analizzato la sconfitta in conferenza stampa

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Certe decisioni cambiano le partite. Sono inc…ato, ma orgoglioso dei ragazzi”

Il tecnico biancoverde: "Izekor il mio player of the match, ma tutti hanno fatto una grande partita"

item-thumbnail

URC, il Munster chiude la striscia positiva del Benetton: 30-40 a Monigo

I Leoni giocano bene in attacco, ma alla distanza vengono schiacciati fisicamente dagli avversari. Punto di bonus offensivo all'80'