URC: oltre 117.000 spettatori sugli spalti nell’ultima giornata, quasi un record

Grande soddisfazione da parte del CEO Anayi, che sottolinea la continua crescita del torneo con Zebre e Benetton

URC: oltre 117.000 spettatori sugli spalti nell'ultima giornata, quasi un record

URC: oltre 117.000 spettatori sugli spalti nell’ultima giornata, quasi un record

L’ultimo turno dello URC ha portato quasi a un nuovo record di spettatori sugli spalti: sono stati in 117.448 a vedere dal vivo le partite della 10a giornata, un numero secondo solo alla 21a del 2018 quando furono 121.177. Quest’ultimo numero però è “condizionato” dal fatto che in Galles si era organizzato il Judgement Day con tutte le sfide tra le franchigie fatte in un Millennium Stadium riempito da 62.338 persone.

Leggi anche: Ascolti tv da record per la prima stagione del torneo con Zebre e Benetton

Prima di Natale invece i match dello URC si sono tenuti nelle sedi “abituali” delle squadre. In particolare Durban, Città del Capo, Glasgow, Treviso, Galway, Newport, Swansea e Limerick che nel weekend in arrivo lasceranno spazio ad altri otto stadi viste le inversioni di campo consuete previste per i derby. Martin Anayi, CEO dello URC ha commentato: “Siamo entusiasti che, dopo due anni di stop, i nostri club abbiano ospitato tantissimi tifosi dal vivo per i match organizzati nel periodo natalizio. Tutti loro stanno lavorando per migliorare anche l’esperienza dello spettatore offrendo varie attività nei giorni dei match”.

Leggi anche: URC, risultati, classifica e calendario del torneo

Anayi ha aggiunto: “Nella prima stagione l’URC ha avuto un pubblico da record davanti alla televisione, ora negli stadi. Vedere 55.000 persone assistere a due match in Sudafrica, quando normalmente non si è mai giocato in questo periodo dell’anno, dimostra quanto il torneo funzioni”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton: Nacho Brex prolunga con il club

Rinnovo contrattuale per il trequarti centro dei biancoverdi e dell'Italia

item-thumbnail

URC: gli Stormers fanno la voce grossa contro gli Sharks

Vittoria nel derby sudafricano, con la squadra di Durban che rimane dietro il Benetton in classifica

item-thumbnail

Benetton e Nazionale, Bortolami: “Stiamo andando nella direzione giusta”

L'allenatore dei biancoverdi ha rilasciato alcune positive dichiarazioni sulle prestazioni dei suoi atleti nel match con la Francia

item-thumbnail

Benetton, Zatta furioso: “Contro Munster puniti da 2-3 fischi discutibili”

Il presidente biancoverde: "Vedo il bicchiere mezzo pieno, non do insufficienze a ragazzi che non giocavano da tanto"

item-thumbnail

URC: Zebre, altra beffa. Gli Ospreys rimontano e vincono 28-24 al Lanfranchi

Dopo una partenza horror, la squadra di Roselli guadagna un massimo vantaggio di 10 punti, rimontato però dai gallesi nell'ultimo quarto di gara

item-thumbnail

Benetton, Zanon: “Troppi palloni puliti concessi a Munster”. Lazzaroni: “Playoff alla nostra portata”

Due dei protagonisti del match hanno analizzato la sconfitta in conferenza stampa