Benetton, Tomas Albornoz: “Il derby a Parma sarà una partita completamente diversa”

Il giocatore argentino sottolinea come secondo lui i Leoni troveranno delle Zebre decise a vendicare la sconfitta di Monigo, quindi servirà enorme attenzione per imporsi

Benetton, Tomas Albornoz: “Il derby a Parma sarà una partita completamente diversa” PH OnRugby

Tra gli elementi che si stanno più mettendo in luce nel Benetton c’è Tomas Albornoz, mediano d’apertura argentino che grazie a una gestione sempre più oculata del gioco riesce a tessere al meglio le trame per la squadra di Bortolami. A pochi giorni dal derby di ritorno contro le Zebre, il 25enne di San Miguel de Tucuman ha raccontato le sue impressioni, partendo dal 38 a 5 ottenuto a Monigo nell’andata.

Leggi anche: Dove e quando si vede Zebre-Benetton di sabato 31 dicembre

Secondo Albornoz la parte migliore è la stata seconda metà del primo tempo, un periodo di tempo nel quale i Leoni hanno scavato il solco con le Zebre. Servirà giocare con la stessa attitudine e determinazione per vincere anche sabato, perché per come la vede l’argentino: “A Parma sarà una partita totalmente diversa. Dovremo fare ancora meglio di sabato scorso, perché le Zebre saranno agguerrite e ci aspetteranno col coltello fra i denti”. Aggiungendo: “Credo che dobbiamo crescere ulteriormente nel multifase con ovale in mano e dobbiamo affinare la gestione del kicking game. Dobbiamo calciare meglio, perché mettiamo pressione agli avversari se li riportiamo indietro grazie al gioco al piede”.

Leggi anche: URC, risultati, classifica e calendario del torneo

Analizzando il momento dei Leoni poi, il 25enne sottolinea come i miglioramenti offensivi abbiano portato alle 13 mete segnate contro Bayonne e appunto Zebre, molte delle quali arrivate sfruttando i set pieces e marcando da prima e seconda fase. Infine parlando di se stesso, il mediano del Benetton mostra grande soddisfazione per il buon livello raggiunto e per il tanto spazio guadagnato in campo.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC, Benetton: la formazione per la sfida contro Munster

Bellini-Mendy-Smith l'elettrico triangolo allargato, si rivedono Gallo, Steyn e Piantella

item-thumbnail

Rinforzi per il Benetton: arriva Bautista Bernasconi

Già a novembre si era parlato di un arrivo del tallonatore argentino a Treviso: sarà pronto per il Munster

item-thumbnail

URC: Benetton e Munster alle prese con assenze importanti

Lo scontro diretto di sabato 28 gennaio non vedrà in campo molti atleti, tra convocati in nazionale e assenti per infortunio

item-thumbnail

Benetton, la sfida con il Munster raccontata da Nahuel Tetaz Chaparro

Il pilone guarda alla prossima, decisiva sfida di United Rugby Championship con gli irlandesi

item-thumbnail

Possibile futuro in Italia per Edoardo Iachizzi?

Il Benetton potrebbe aver opzionato la seconda linea per la prossima stagione

item-thumbnail

Benetton: due giocatori dell’Italia a disposizione per la sfida contro Munster

Tra i convocati della Nazionale saranno a disposizione di Bortolami due avanti: Giovanni Pettinelli e Riccardo Favretto