La SLAR cambia: nasce il Super Rugby Americas

Sette squadre da 6 paesi diversi, dentro anche una franchigia statunitense

Super Rugby Americas

Addio Super Liga Americana, bienvenido Super Rugby Americas.

Dal 18 febbraio 2023 prenderà il via una nuova, o meglio rinnovata, competizione per franchigie. Dalle ceneri della fu SLAR, infatti, sette franchigie da 6 diversi paesi prenderanno parte al nuovo campionato che coinvolgerà anche gli Stati Uniti e non solo i paesi dell’America Latina.

Obiettivo primario, già dichiarato in prima battuta, quello di aiutare le federazioni a sviluppare i giocati delle rispettive selezioni nazionali, anche se saranno coinvolti alcuni giocatori colombiani, visto che i Cafeteros della SLAR non prenderanno parte al Super Rugby Americas.

Leggi anche: Super Rugby Pacific: ecco il calendario 2023 con tante novità

L’Argentina sarà l’unico paese ad essere rappresentato da due formazioni: i Pampas avranno sede a Buenos Aires e saranno direttamente sotto il controllo della UAR, la federazione nazionale; i Dogos XV, invece, saranno di base a Cordoba e controllati dalla federazione della provincia.

Il Brasile continuerà con i suoi Cobras, franchigia con sede a San Paolo, il Cile con i Selknam basati a Santiago e l’Uruguay con il Penarol campione in carica dell’ultima Super Liga. Il Paraguay metterà in campo ad Asuncion una franchigia dal nome di Yacare XV, in onore del coccodrillo omonimo, e gli Stati Uniti entrano nella competizione con gli American Raptors, che giocheranno a Glendale.

Il format della competizione sarà formato da un classico campionato con girone di andata e ritorno, al termine del quale si procederà alle fasi finali con semifinale per le migliori quattro classificate. La finale è già stata programmata per il prossimo 9 giugno.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Niente Super Rugby? E Beauden Barrett torna a giocare col suo primo club

L'All Black ha vestito la maglia della propria squadra 14 anni dopo l'ultima volta

17 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: chi sono le finaliste dell’edizione 2024

Al termine della seconda semifinale giocata a Weelington è emerso il nome della squadra che sfiderà i Blues il 22 giugno

15 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i risultati e gli highlights dei quarti di finale

Tre squadre neozelandesi qualificate per le semifinali del prossimo week-end

8 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific 2024: designati i quarti di finale

Conclusa la stagione regolare, le otto squadre qualificate si giocheranno un posto in semifinale

1 Giugno 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

I Melbourne Rebels esclusi dal Super Rugby 2025

La federazione australiana ha rigettato l'accordo di partecipazione proposto da una cordata per rilevare la franchigia da tempo in difficoltà economic...

30 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: sfuma l’opzione Beauden Barrett per i playoff dei Blues

Il board del torneo non ha potuto dare il via libera al ritorno del forte atleta degli All Blacks

27 Maggio 2024 Emisfero Sud / Super Rugby