Gli highlights della vittoria del Benetton a Bayonne

Sette mete e una prestazione convincente per i Leoni

Gli highlights della vittoria del Benetton a Bayonne

Gli highlights della vittoria del Benetton a Bayonne

Finalmente Benetton, anche in trasferta. Il netto successo dei biancoverdi vale 5 punti e un’importante fetta di qualificazione agli ottavi: a gennaio bisognerà completare l’opera con le due partite casalinghe, ma uscire da Bayonne (campo fino a ieri inespugnato) col bottino pieno è una bella iniezione di fiducia.

Il match non era iniziato benissimo, con i francesi all’assalto e il Benetton un po’ in affanno ma mai fuori dalla partita. Alla fine le difficoltà iniziali hanno fruttato solo 7 punti per Bayonne, che poi non ha retto la grande reazione dei Leoni: prima un’imbucata Rhyno Smith, poi l’intuizione di Lorenzo Cannone e infine il guizzo di Ratave hanno ribaltato il match per il 7-19 con il quale si è concluso il primo tempo.

Nella ripresa, poi, non c’è stata partita: sono arrivate altre 4 mete: ancora Smith, Cannone e Ratave, con Hidalgo-Clyne a completare l’opera al 75′ per la settima meta e il 7-45 finale.

Challenge Cup: gli highlights di Bayonne-Benetton

Il tabellino di Bayonne-Benetton

Bayonne: 15. Tom Spring, 14. Bastien Pourailly, 13. Peyo Muscarditz (c), 12. Guillaume Martocq, 11. Victor Hanoun, 10. Jason Robertson, 9. Michael Ruru, 1. Pieter Scholtz, 2. Thomas Acquier, 3. Chris Talakai, 4. Geoffrey Cridge, 5. Manuel Leindekar, 6. Pierre Huguet, 7. Esteban Capilla, 8. Aïtor Hourcade.
A disposizione: 16. Facundo Bosch, 17. Tevita Tatafu, 18. Badri Tsikhistavi, 19. Thomas Ceyte, 20. Denis Marchois, 21. Maxime Machenaud, 22. Thomas Dolhagaray, 23. Eneriko Buliruarua

Marcatori Bayonne
Mete: Acquier (19)
Trasformazioni: Robertson (19)
Calci di punizione:

Benetton: 15. Rhyno Smith, 14. Marcus Watson, 13. Nacho Brex, 12. Joaquin Andres Riera, 11. Onisi Ratave, 10. Tomas Albornoz, 9. Alessandro Garbisi, 1. Nahuel Tetaz, 2. Gianmarco Lucchesi, 3. Simone Ferrari, 4. Marco Lazzaroni, 5. Federico Ruzza, 6. Seb Negri Da Oleggio, 7. Michele Lamaro (c), 8. Lorenzo Cannone.
A disposizione: 16. Siua Maile, 17. Ivan Nemer, 18. Tiziano Pasquali, 19. Niccolò Cannone, 20. Manuel Zuliani, 21. Sam Hidalgo-Clyne, 22. Jacob Umaga, 23. Marco Zanon

Marcatori Benetton
Mete: Smith (25, 55), L. Cannone (31, 70), Ratave (36, 59), Hidalgo-Clyne (75)
Trasformazioni: Albornoz (25, 36), Umaga (70, 75)
Calci di punizione:

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: gli highlights di Italia-Francia

Sei mete nel match vinto dai francesi all'Olimpico. Gli ospiti aprono con Flament, Ramos e Dumortier, l'Italia ricuce con Capuozzo

6 Febbraio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Carbonara, soprannomi, Roma e Firenze: il divertente confronto fra Cannone e Ceccarelli

I due avanti sono stati protagonisti del primo episodio di "#ViviOgniMomento insieme agli Azzurri"

5 Febbraio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: gli highlights della vittoria della Scozia sull’Inghilterra

Le fasi salienti del match che ha consegnato la Calcutta Cup agli Highlanders per la terza volta consecutiva

5 Febbraio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: gli highlights di Galles-Irlanda

Mete e fasi salienti della vittoria con bonus dell'Irlanda a Cardiff

4 Febbraio 2023 Foto e video
item-thumbnail

Il devastante slalom in meta di Duhan van der Merwe in Inghilterra-Scozia

Il tre quarti ala si è reso protagonista di una marcatura che si candida già ad essere tra le più spettacolari del Sei nazioni 2023

4 Febbraio 2023 Foto e video
item-thumbnail

La meta di Tommaso Allan nel fine settimana precedente all’inizio del Sei Nazioni 2023

Il mediano d'apertura è pronto a vivere il torneo con la maglia dell'Italia

30 Gennaio 2023 Foto e video