Terremoto in Francia: Bernard Laporte è stato condannato a 2 anni di reclusione

Il tutto a meno di dodici mesi dalla Rugby World Cup 2023

Bernarde Laporte

Terremoto in Francia: Bernard Laporte è stato condannato a 2 anni di reclusione – ph. World Rugby

Con i capi d’imputazione di “Traffico d’influenza illecita”, “Appropriazione indebita d’interesse”, “Abuso di beni aziendali” e “Corruzione passiva”, il presidente della Federazione Francese di Rugby, e vicepresidente di World Rugby, Bernard Laporte è stato condannato a 2 anni di reclusione e interdizione dalle attività rugbystiche, a cui aggiungere una multa da 75.000 euro, in merito alla vicenda “Altrad-Laporte”.

Leggi anche, Sta per iniziare il processo per corruzione contro Bernard Laporte

Terremoto in Francia: Bernard Laporte è stato condannato a 2 anni di reclusione

A rendere effettiva la sentenza è stato il Tribunale di Parigi, ma attenzione perché al momento Laporte potrà continuare a svolgere le sue mansioni, visto che gli avvocati difensori del dirigente transalpino hanno già annunciato il ricorso e fino a quando questo non sarà completato, Laporte potrà continuare a esercitare le sue attività secondo la “presunzione d’innocenza”.

Nei prossimi dieci giorni però, come prevede l’ordinamento francese, il Ministro dello Sport potrebbe intervenire bloccando comunque il mandato di presidenza di Laporte per cautelare l’immagine della federazione rugbystica e dello sport francese in generale, che si prepara a vivere un biennio intenso fra Rugby World Cup 2023 e Olimpiadi di Parigi 2024.

Ma non è tutto. Perché ad essere condannato non è stato solo Bernard Laporte, ma anche Mohed Altrad: il presidente del Montpellier ha ricevuto una sentenza in primo grado – con principale capo d’imputazione per “Corruzione Attiva” – di 18 mesi di reclusione e interdizione dalle attività rugbystiche e 50.000 euro di multa. Per lo stesso principio d’innocenza però, la scritta “ALTRAD” potrà rimanere, sino alla sentenza definitiva, sulle maglie delle squadre nazionali della Francia.

Infine Claude Atcher, il terzo e ultimo processato. Per lui molte delle accuse iniziali sono decadute: 5.000 euro di multa dovuta al favoreggiamento di lavoro clandestino, al pari del suo braccio destro Benoit Rover.

Nelle prossime settimane si attendono sviluppi circa i tempi dei processi d’appello.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Danny Cipriani: “Potrei non giocare più, ma intanto mi alleno con Jonny Wilkinson”

L'apertura inglese è senza squadra, al di là della parentesi Barbarians, ma non ha ancora mollato: "Posso ancora giocare ad alti livelli"

27 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Mike Brown pronto a tornare con i Leicester Tigers

L'estremo si sta allenando con i campioni d'Inghilterra, non gioca dallo scorso marzo

25 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Bernarde Laporte è stato arrestato per frode fiscale aggravata

Il dirigente transalpino è coinvolto in un'altra vicenda giudiziaria

24 Gennaio 2023 Emisfero Nord
item-thumbnail

Danny Care: “Conor O’Shea è stato come un secondo padre per me”

Il mediano di mischia degli Harlequins, insieme ad Ugo Monye, ha ricordato il particolare rapporto che li legava al loro ex tecnico

23 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: la RFU fa chiarezza sui placcaggi bassi in mezzo alle critiche di club e giocatori

Le linee guida della RFU non piacciano ai giocatori dilettanti, ma anche ad illustri protagonisti della scena internazionale

21 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Inghilterra: le nuove regole sui placcaggi dalla prossima stagione

Tutto il rugby giovanile e comunitario (dalla National One in giù) seguirà le nuove linee guida della RFU

20 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Premiership