Ratuva Tavuyara lascia il Benetton: farà parte del Rovigo fino a fine anno

L’ala figiana farà parte della rosa dei Bersaglieri

Ratuva Tavuyara lascia il Benetton: farà parte del Rovigo fino a fine anno

Ratuva Tavuyara lascia il Benetton: farà parte del Rovigo fino a fine anno (Ph. Ettore Griffoni)

Dal Benetton Rugby al Rovigo sino a fine stagione. L’ala figiana Ratuva Tavuyara, che in questa stagione non ha di fatto mai trovato spazio in biancoverde, trascorrerà la seconda parte della stagione 2022-2023 in rossoblu in Top10.

Ratuva Tavuyara lascia il Benetton: farà parte del Rovigo fino a fine anno

Dopo l’arrivo nel 2018 a Monigo, il trequarti cambierà quindi casacca, avendo collezionato 56 presenze e avendo messo a referto 75 punti. Di seguito le parole del direttore generale del Benetton Rugby Antonio Pavanello e quelle di Polla Roux, il direttore sportivo del Rovigo

“E’ noto – ha affermato Pavanello – che Ratuva già dalla passata stagione, anche in virtù dell’alta competizione in squadra, abbia trovato alcune difficoltà nel trovare spazio in campo. A Rovigo avrà una grande opportunità di rimettersi in gioco e probabilmente di farlo anche da centro, ruolo che gli consentirà sicuramente di mostrare le sue abilità e di aggiungere pericolosità all’attacco rossoblu. A nome mio e di tutto club auguriamo a Tuva il meglio per il prosieguo della stagione sportiva”.

“Questa estate – ha detto Roux – alle fine della nostra campagna di reclutamento, sapevamo che avremmo avuto poca esperienza nel ruolo dei centri ma avevamo altre mancanze che erano prioritarie. L’idea era di far arrivare un nuovo centro a Rovigo nel mese di dicembre, scegliendo un giocatore già in Italia e che avesse bisogno di minutaggio. Ratuva ha un gioco innovativo ed entusiasmante e con una grande voglia di esprimersi, non avendo giocato per un po’ con la Benetton Rugby. Riteniamo che avrà gli stimoli e le motivazioni giuste per giocare bene nel Rovigo e aggiungere così qualità al nostro attacco. La sua esperienza ci darà l’opportunità di far riposare, in qualche occasione, il nostro centro Diederich Ferrario e di far crescere giocatori più giovani al suo fianco, come Elettri ed Uncini.
Ringrazio il Presidente Comm. Zambelli che ha reso possibile l’aggiunta di un giocatore di questa qualità. Speriamo che possa entusiasmare la gente della città con il suo modo di giocare e che si adatti alla cultura e allo spirito del nostro team.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Munster

Match significativo per la graduatoria di United Rugby Championship

item-thumbnail

URC, Benetton: la formazione per la sfida contro Munster

Bellini-Mendy-Smith l'elettrico triangolo allargato, si rivedono Gallo, Steyn e Piantella

item-thumbnail

Rinforzi per il Benetton: arriva Bautista Bernasconi

Già a novembre si era parlato di un arrivo del tallonatore argentino a Treviso: sarà pronto per il Munster

item-thumbnail

URC: Benetton e Munster alle prese con assenze importanti

Lo scontro diretto di sabato 28 gennaio non vedrà in campo molti atleti, tra convocati in nazionale e assenti per infortunio

item-thumbnail

Benetton, la sfida con il Munster raccontata da Nahuel Tetaz Chaparro

Il pilone guarda alla prossima, decisiva sfida di United Rugby Championship con gli irlandesi

item-thumbnail

Possibile futuro in Italia per Edoardo Iachizzi?

Il Benetton potrebbe aver opzionato la seconda linea per la prossima stagione