URC: salta la panchina degli Sharks dopo il disastro contro Cardiff

Dopo quasi 15 anni Sean Everitt chiude la sua esperienza con la franchigia sudafricana di Durban

URC: salta la panchina degli Sharks dopo il disastro contro Cardiff. PH Matteo Viscardi

URC: salta la panchina degli Sharks dopo il disastro contro Cardiff. PH Matteo Viscardi

Quando si dice la goccia che fa traboccare il vaso: lo 0-35 casalingo subito da Cardiff costa la panchina a Sean Everitt, ormai ex allenatore degli Sharks sudafricani che si è dimesso lunedì con effetto immediato. Il CEO della franchigia di Durban ha ringraziato Everitt per quanto fatto negli anni, annunciando anche come sarà il director of rugby Neil Powell a occuparsi della squadra per il resto della stagione in URC e in Champions Cup.

Leggi anche: Tutto quello che è successo nell’ottava giornata di URC

Si chiude così la lunghissima carriera di Everitt nel “mondo” degli Sharks dov’è entrato nel lontanissimo 2008, occupandosi prima del settore giovanile fino ad arrivare nel 2020 alla guida tecnica della prima squadra. Due finali di Currie Cup raggiunte e il quinto posto nello scorso URC (con conseguente qualificazione in Champions) sono il lascito di Everitt, che ha detto: “Dopo 15 anni con questa franchigia devo ora lasciare a malincuore perché non sono arrivati i risultati per i quali tutti abbiamo lavorato. Ringrazio comunque gli Shakrs per le tante opportunità che mi hanno offerto”.

Leggi anche: Classifica, risultati e calendario di URC

Sinora la franchigia di Durban sta vivendo una stagione decisamente al di sotto delle aspettative, anche al netto di un roster sulla carta più competitivo di quanto non dica il 12esimo posto attualmente occupato in classifica. 15 i punti conquistati con tre vittorie (compresa quella sulle Zebre per 42 a 37) e altrettante sconfitte, tutte arrivate nelle ultime quattro partite e inframezzate dal solo successo su Glasgow.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby e Matteo Minozzi ai saluti: risolto consesualmente il contratto

Per l'ex estremo dei Wasps e della Nazionale si prospetta un futuro al di fuori del rugby

item-thumbnail

Benetton Rugby, Eli Snyman: “Ottimo inizio di stagione, ora vogliamo mantenere compattezza in ogni partita”.

Per il seconda linea la sconfitta di Dublino è già in archivio e il focus passa al prossimo match con Glasgow

item-thumbnail

URC, l’head coach di Ulster Dan McFarland verso le dimissioni

La recente sconfitta con gli Ospreys e la conferenza stampa post gara sono state determinanti per la scelta finale

21 Febbraio 2024 United Rugby Championship
item-thumbnail

Benetton: un rinnovo importante in prima linea

Uno dei più forti piloni del panorama internazionale vestirà ancora la maglia biancoverde

item-thumbnail

Zebre Parma: novità dal mercato, coach Roselli può contare su un nuovo giocatore

Dal mercato è arrivato un rinforzo in terza linea per la seconda parte della stagione

20 Febbraio 2024 United Rugby Championship / Zebre Rugby
item-thumbnail

Benetton, Ignacio Mendy: “Con Leinster abbiamo lottato, sul risultato finale pesa anche la pioggia”

L'ala biancoverde ha analizzato che cosa è andato storto nel secondo tempo di Dublino