La stampa estera su Italia-Sudafrica: “Tutti i giocatori ora accusano gli arbitri. Colpa di Erasmus”

Secondo RugbyPass e Rugby365 il tallonatore Mbonambi si sarebbe rivolto in maniera irrispettosa verso l’arbitro Carley, e i media stanno dando la colpa al Director of Rugby sudafricano

La stampa estera su Italia-Sudafrica: "Tutti i giocatori ora accusano gli arbitri. Colpa di Erasmus" (ph. Sebastiano Pessina)

La stampa estera su Italia-Sudafrica: “Tutti i giocatori ora accusano gli arbitri. Colpa di Erasmus” (ph. Sebastiano Pessina)

Se da un lato la netta vittoria contro l’Italia per 63-21 ha un po’ raffreddato gli animi in casa Springboks, dall’altra parte il Sudafrica è finito ancora una volta al centro dell’attenzione per questioni che con il rugby giocato c’entrano fino a un certo punto. Il tema, ancora una volta, è quello delle eccessive lamentele di giocatori e addetti ai lavori sudafricani nei confronti degli arbitri.

Stando a quanto riportano testate come RugbyPass e Rugby365, e come confermato anche dal giornalista irlandese Andy McGeady, il tallonatore sudafricano Bongi Mbonambi durante Italia-Sudafrica avrebbe detto al direttore di gara Matthew Carley: “Referee both sides”, tradotto in maniera letterale “arbitra da entrambe le parti”.

Leggi anche: World Rugby Ranking: l’Italia scende di un posto, la Scozia vola e ne guadagna tre

“Ora l’arbitro sta parlando a uno Springbok dopo che gli ha detto ‘arbitra da entrambe le parti’. Sarebbe davvero bello se gli attuali campioni del Mondo in carica la smettessero con il vittimismo” ha commentato il giornalista dell’Irish Times su Twitter.

Al di là della frase del giocatore, sicuramente da stigmatizzare, la polemica della stampa internazionale si è ovviamente rivolta a colui che è considerato “l’iniziatore” di questo trend poco piacevole: Rassie Erasmus, ben noto per essersi più volte lamentato in maniera plateale delle direzioni di gara dei match del Sudafrica, e che proprio per questo era stato squalificato per altre due partite – tra cui quella con l’Italia – dopo aver già scontato una sanzione di un anno in seguito all’ormai celebre video sul primo match tra Lions e Sudafrica del 2021.

Leggi anche: Grazie Italrugby, e adesso al lavoro verso il Sei Nazioni 2023

Il Director of Rugby degli Springboks è stato infatti accusato da stampa e tifosi di aver ormai sdoganato la libera lamentela nei confronti degli arbitri, in maniera plateale e sfrontata. Anche gli addetti ai lavori sudafricani sembrano ormai non sopportare più l’eccessivo vittimismo di uno degli uomini più importanti del loro rugby: il sito di analisi rugbistica sudafricano Thedeadballarea ha infatti definito “atroce” il fatto che un giocatore possa rivolgersi in quel modo ad un arbitro.

La testata Rugby365 ha anche scritto di aver chiesto direttamente spiegazioni alla federazione sudafricana, riguardo a quanto sarebbe successo sabato a Genova, ma per ora in casa Springboks tutto tace e nessuno ha voluto rilasciare dichiarazioni.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale e tutte le sue sfaccettature.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Inghilterra: la successione ad Eddie Jones si complica

Borthwick favorito, ma RFU e Leicester Tigers sono lontani sulle cifre dell'indennizzo

9 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones: un futuro ai Wallabies in stile Galthiè?

Prima da "secondo" e poi da capoallenatore pensando al "Progetto 2027"

8 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Come sarà il nuovo Galles di Warren Gatland? Ecco una possibile formazione

Il tecnico ha pochissimo tempo per rimettere in piedi questa nazionale: ecco quali potrebbero essere le sue scelte

8 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Le reazioni all’esonero di Eddie Jones. Giteau: “Errore stupido”, ma per Woodward “ha sbagliato lui”

Allenatori, giocatori ed ex si dividono: c'è chi pensa che andasse tenuto, chi invece dà ragione alla RFU

7 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Inghilterra: la ricostruzione delle ultime ore di Eddie Jones prima del licenziamento

L'allenatore australiano ha avuto un'ultima possibilità per provare a tenersi il lavoro, ma in Inghilterra hanno preferito chiuderla

6 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Warren Gatland: “Scott Robertson? E’ l’uomo giusto per gli All Blacks”

La leggenda neozelandese non ha dubbi su chi, secondo lui, dovrebbe essere il prossimo allenatore dei tutti neri

6 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match