All Blacks: ci sono delle modifiche nei convocati per i Test Match di Novembre

Al momento ci sono 6 uscite e 4 nuovi innesti

All Blacks: Damian McKenzie punta la Rugby World Cup, ciao Giappone (Ph. Sebastiano Pessina)

All Blacks: ci sono delle modifiche nei convocati per i Test Match di Novembre (Ph. Sebastiano Pessina)

In vista dell’imminente inizio dei Test Match di Novembre, il ct degli All Blacks Ian Foster deve fare i conti con alcune problematiche legate all’elenco dei convocati che aveva diramato un paio di settimane fa per affrontare dapprima il Giappone, il 29 ottobre a Tokyo, e poi il viaggio nell’Emisfero Nord, nei duelli che saranno, nell’ordine, contro Galles, Scozia e Inghilterra.

Leggi anche, All Blacks: i 35 convocati per i Test Match di novembre

All Blacks: ci sono delle modifiche nei convocati per i Test Match di Novembre

Come reso noto dal commissario tecnico dei tre volte campioni del mondo ad essere assenti saranno: i fratelli Beauden, Jordie e Scott Barrett, per un lutto famigliare che li ha colpiti e che dovrebbe però comunque consentire loro, da mercoledì prossimo, di fare parte della rosa.

Oltre a loro Samuel Whitelock e Will Jordan. Qui la questione è di natura fisica. I due soffrono di problemi alle orecchie, che per il momento non sembrano essere di facile risoluzione, anche pensando a un lungo viaggio in aereo. Al momento sono sotto controllo medico, in settimana se ne saprà di più.

Infine Folau Fakatava. Il mediano di mischia ha accusato un infortunio all’inserzione del legamento crociato in allenamento. Verrà sottoposto ad ulteriori esami nelle prossime settimane per capire se si dovrà operare o la cosa potrà essere gestita con la terapia conservativa, ma sicuramente sarà out per tutto il tour.

A entrare a fare parte della lista dei convocati, saranno quindi in 4: Brad Weber, Damian McKenzie, Patrick Tuipulotu e anche il tallonatore Asafo Aumua, che farà da backup a Dane Coles, il quale è alle prese con un problema alla caviglia che andrà gestito di settimana in settimana.

In definitiva
Escono

Beauden, Jordie e Scott Barrett: out per qualche giorno a causa di un lutto familiare. Ci saranno sicuramente per il tour nell’Emisfero Nord.
Samuel Whitelock e Will Jordan: problemi alle orecchie per loro, da valutare nell’arco della settimana. Al momento rimangono a curarsi in Nuova Zelanda.
Folau Fakatava: lesione all’inserzione del legamento crociato. Non farà parte del tour degli All Blacks

Entrano
Brad Weber, Damian McKenzie, Patrick Tuipulotu e Asafo Aumua

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Inghilterra: la ricostruzione delle ultime ore di Eddie Jones prima del licenziamento

L'allenatore australiano ha avuto un'ultima possibilità per provare a tenersi il lavoro, ma in Inghilterra hanno preferito chiuderla

6 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Warren Gatland: “Scott Robertson? E’ l’uomo giusto per gli All Blacks”

La leggenda neozelandese non ha dubbi su chi, secondo lui, dovrebbe essere il prossimo allenatore dei tutti neri

6 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones è stato ufficialmente esonerato: non è più il ct dell’Inghilterra

Il tecnico verrà sostituito nelle prossime settimane pensando al Sei Nazioni e alla Rugby World Cup 2023

6 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Eddie Jones potrebbe essere esonerato a breve dall’Inghilterra

Due le possibili soluzioni se il tecnico dove essere sollevato dall'incarico

5 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Warren Gatland è il nuovo allenatore del Galles: esonerato Wayne Pivac

Il tecnico neozelandese torna a sedersi sulla panchina dei Dragoni a tre anni dall'ultima volta

5 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Autumn Nations Series: scelto il miglior giocatore dell’edizione 2022

I tifosi hanno deciso la sfida che vedeva al via il francese Penaud, il neozelandese Savea e l'italiano Ange Capuozzo

1 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / Test Match