Luca Bigi avrà un nuovo ruolo tecnico all’interno del Modena Rugby

Il tallonatore della nazionale intraprenderà un percorso proiettato anche verso il post carriera

Luca Bigi avrà un nuovo ruolo tecnico all'interno del Modena Rugby

Luca Bigi avrà un nuovo ruolo tecnico all’interno del Modena Rugby (Ph. Sebastiano Pessina)

La convocazione per i Test Match di novembre da vivere in azzurro, dove è stato capitano della nazionale e dove vanta attualmente 42 caps, ma non solo. E’ un periodo di grandi movimentazioni quello che a livello ovale sta vivendo il tallonatore delle Zebre e dell’Italrugby Luca Bigi.

Il prima linea infatti è entrato ufficialmente a fare parte dello staff tecnico del Modena Rugby e con gli emiliani rivestirà il ruolo di assistant coach con mansioni relative alla mischia della prima squadra e dell’Under 19 modenese.

Leggi anche, Autumn Nations Series: i 35 convocati dell’Italia per il primo raduno. 4 esordienti, torna Monty Ioane

Luca Bigi avrà un nuovo ruolo tecnico all’interno del Modena Rugby

“Raccolgo il testimone da Massimo Ceciliani – ha fatto sapere Bigi, in una dichiarazione riportata da Il Resto del Carlino – in questo ruolo che per me è nuovo, visto che ho avuto solo qualche esperienza da tecnico nelle giovanili a Treviso. Ho accettato l’incarico con l’obiettivo di contribuire alla crescita del club, il mio ruolo di tecnico specialista sulla formazione dei ragazzi e dei tecnici si concentrerà sullo sviluppo della mischia ordinata e della rimessa laterale, dando una mano a Rovina e Guareschi”.

Poi, in merito alle modalità di allenamento, visti anche gli impegni in URC, Challenge e a livello internazionale, il classe 1991 ha spiegato: “Con gli allenatori ci siamo confrontati sul progetto e sulle modalità per portarlo avanti anche a distanza”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Ange Capuozzo è nel XV ideale di Planet Rugby per le Autumn Nation Series 2022

Menzioni d'onore anche per Michele Lamaro e Ignacio Brex

29 Novembre 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Lorenzo Cannone: “Con l’Italia è stato un novembre positivo. Ora testa alle gare col Benetton”

L'avanti ripensa al mese internazionale appena concluso proiettandosi verso il futuro

item-thumbnail

Grazie Italrugby, e adesso al lavoro verso il Sei Nazioni 2023

Qualche riflessione su cosa ci lascia il novembre azzurro

21 Novembre 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

World Rugby Awards: Ange Capuozzo premiato “Rivelazione dell’anno”

L'estremo azzurro ha ricevuto il premio durante la cerimonia ufficiale di Montecarlo

20 Novembre 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: le parole di Lorenzo Cannone e Pierre Bruno dopo Italia-Sudafrica

I due azzurri analizzano il match di Marassi e il percorso azzurro in queste Autumn Nations Series

20 Novembre 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Sudafrica: le pagelle degli Azzurri

I giudizi sulle prestazioni degli Azzurri in Italia-Sudafrica, ultima gara delle Autumn Nations Series della Nazionale, finita 21-63

20 Novembre 2022 Rugby Azzurro / La Nazionale