Stuart Lancaster vicinissimo al Racing 92

Secondo fonti francesi il tecnico del Leinster avrebbe già firmato un quadriennale dalla prossima stagione

Stuart Lancaster ai tempi in cui era head coach dell’Inghilterra – ph. Sebastiano Pessina

Stuart Lancaster potrebbe essere il prossimo allenatore del Racing 92. Non solo, secondo fonti francesi (L’Equipe RMC Sport) l’attuale tecnico del Leinster avrebbe già firmato un quadriennale che lo porterebbe a Parigi dalla stagione 2023/2024 fino a giugno 2027.

Un movimento nel quadro degli staff tecnici di grande rilevanza. Da una parte il Racing è una squadra molto stabile, avendo avuto solo due diverse guide tra il 2007 e questa stagione in Pierre Berbizier e Laurent Travers. Dall’altra Stuart Lancaster è uno dei tecnici più apprezzati dell’intero panorama internazionale.

Alla fine degli Anni Zero, Lancaster è stato direttore dell’alto livello della RFU, incaricato di sviluppare in particolare il talento del movimento inglese. Dal 2012 divenne prima tecnico ad interim e poi a pieno titolo della nazionale. Dopo tre anni di buoni risultati, la sua improvvisa ascesa fu seguita da una altrettanto rapida caduta come head coach dell’Inghilterra quando la squadra fallì nel superare la fase a gironi della Rugby World Cup 2015, giocata in casa.

Leggi anche: Leinster-Benetton: programma, orario, tv, streaming e formazioni del match

Da allora Lancaster ha ricostruito la propria fama lavorando nel Leinster di Leo Cullen, e portandolo ad essere una delle squadre più vincenti degli ultimi anni, con 4 campionati e 1 Champions Cup in bacheca.

L’Equipe afferma che Lancaster ha firmato il suo nuovo contratto il 22 settembre scorso. Se la notizia verrà ufficializzata, Lancaster diventerà il primo allenatore non francese della storia del club.

Il prestigioso quotidiano sportivo, inoltre, ha indicato come l’attuale capo della preparazione atletica della nazionale francese, Thibault Giroud, sarebbe destinato al Racing 92 dopo la Rugby World Cup.

Sarà dunque un momento di grande cambiamento, con ulteriori suggestioni per il prossimo futuro: si dice infatti che da una parte Finn Russell non rinnoverà il contratto che scade a fine stagione con la squadra di Parigi, mentre altri parlano di un Johnny Sexton interessato a prendere il posto di Lancaster nello staff del Leinster una volta appesi gli scarpini al chiodo dopo il mondiale.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Maxi-squalifica per il capitano di Perpignan dopo la testata a Danty

Mathieu Acebes tornerà in campo direttamente alla fine di marzo, ma la sospensione avrebbe potuto essere ancora più ampia senza alcuni fattori mitigan...

12 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Federico Mori giocherà a Bayonne dalla prossima stagione

Il trequarti italiano ha firmato un contratto triennale che entrerà in vigore dalla prossima estate

6 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Siya Kolisi giocherà in Francia dopo la Coppa del Mondo 2023

Il capitano del Sudafrica ha risolto anticipatamente il contratto con gli Sharks, e passerà al Racing 92

3 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: il Bayonne continua a superare le aspettative

Dopo aver battuto Tolone in casa, i neopromossi sono quinti in classifica, davanti a tante big

2 Gennaio 2023 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Paolo Garbisi esce dopo 23′ per infortunio in Bordeaux-Montpellier

L'apertura azzurra ha messo male il piede durante un placcaggio, ed è stato costretto ad abbandonare il campo (ma sulle sue gambe)

31 Dicembre 2022 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: Damian Penaud cambia casacca, la prossima stagione sarà a Bordeaux

Lascia il Clermont una delle stelle del rugby francese, la squadra dov'è cresciuto e dov'è diventato uno dei trequarti ala più forti del mondo

28 Dicembre 2022 Emisfero Nord / Top 14